02 Marzo 2021, 10.52
Valsabbia Garda Provincia
Enti

Fusione per il Consorzio Laghi: «Avanti insieme»

di Redazione

Incorporato nel Consorzio Solco Brescia, il Consorzio Laghi ringrazia l'intero territorio e La Cassa Rurale per il suo contributo, con l'auspicio di proseguire nelle collaborazioni e nelle relazioni intrattenute fino ad oggi


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
10/04/2020 11:10:00

Consorzio Laghi, grazie alla Cassa Rurale Con una lettera al nostro giornale, il Consorzio Laghi vuole ringraziare la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella per il contributo assegnatogli

17/07/2020 16:43:00

Cassa Rurale Adamello, sì alla fusione I soci a larga maggioranza hanno approvato il progetto di fusione con la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

16/06/2018 08:00:00

Giudicarie Valsabbia Paganella e Saone, fusione fatta La firma fra i presidenti delle due Casse rurali sancisce la fusione dei due istituti di credito che avrà decorrenza effettiva dal 1° luglio

07/07/2020 07:00:00

Cassa Rurale, i passi verso la fusione Presentato l'assetto della nuova banca di credito cooperativo che nascerà con la fusione della Cassa Rurale Adamello nella Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella: nuova governance, un periodo di transizione di tre anni, cinque territori con altrettanti Gruppi Operativi Locali per gestire la mutualità

02/07/2020 15:00:00

Armanini dice la sua In merito alla lettera da noi pubblicata mercoledì che sollevava interrogativi sulla fusione fra le Rurali GVP e Adamello, ci scrive il presidente Armanini



Altre da Garda
01/03/2021

Regate regionali a Pusiano

Lo scorso weekend gli atleti del Circolo Canottaggio Gruppo Volontari del Garda hanno preso parte alle competizioni sul lago di Pusiano, in provincia di Lecco, con buoni risultati

28/02/2021

Dolphin, storia di una barca

Il volume di Sandro Pellegrini, «raccontando di una barchetta» come dice lui, diventa quasi la Storia della vela sui laghi Benaco e Sebino

28/02/2021

La foglia di fico

Secondo il Comitato Referendario Acqua Pubblica, la "mozione Sarnico" è servita solo a coprire le vergogne di un'Amministrazione provinciale che ha già deciso che le acque reflue del Garda verranno depurate a Gavardo

24/02/2021

Obiettivo: 1200 dosi al giorno

E’ operativo a Gavardo il primo centro valsabbino per le vaccinazioni. Sei postazioni che potranno essere pienamente operative quando arriveranno sufficienti vaccini. La prima è stata l’Agnese, classe 1922

22/02/2021

Uno per tutti, tutti per uno...in musica

Al via a Villanuova sul Clisi un percorso di MusicoTerapia Orchestrale rivolto a gruppi familiari o di amici grazie al contributo della Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella

19/02/2021

Nuovo Presidio socio sanitario a Volciano? «Siamo preoccupati»

La Minoranza di Roè Volciano esprime preoccupazione per l’ipotesi dell’Asst del Garda di realizzare il nuovo Presidio Socio Sanitario Territoriale nell’area naturale di via Olivelli

19/02/2021

Si riaccende il dibattito sull'ex ospedale

Il nuovo Presidio Socio Sanitario Territoriale si potrebbe fare anche nel vecchio ospedale di Salò, già di proprietà dell'Asst gardesana. Lo sostengono diverse associazioni e anche il sindaco Cipani, che per Palazzo Tosi Gentili ora rivendica un canone di affitto

18/02/2021

«Mai più fascismo e nazismo», al via la raccolta firme

Una campagna che riguarda la proposta di iniziativa legislativa popolare lanciata dal Comune di Stazzema, cui aderisce tra gli altri il Circolo Arci “Zambarda” di Salò

18/02/2021

Palatenda per i vaccini, salta la Fiera di maggio

La tensostruttura del centro sportivo di viale Orsolina Avanzi sarà l’hub per le vaccinazioni per la Valle Sabbia e l’Alto Garda. Ipotesi a settembre per la fiera, come l’anno scorso

17/02/2021

I comitati scrivono al consigliere Sarnico

A più di due mesi dall'approvazione della mozione che porta il suo nome, associazioni e comitati scrivono al consigliere provinciale con delega al ciclo idrico per chiedere azioni decise e trasparenza sulla questione depuratore