24 Febbraio 2021, 08.00
Val del Chiese
Fauna

Sempre più cinghiali in valle del Chiese

di Aldo Pasquazzo

Nonostante i 300 abbattimenti degli ultimi due anni i cinghiali continuano a riprodursi a monte di Darzo e limitrofi. La preoccupazione dei tenutari


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
10/03/2016 08:00:00

Ancora rischio cinghiali sulla 237 Ancora un incidente sulla statale fra Condino e Storo causato da un cinghiale. Per la Forestale sono almeno un centinaio gli esemplari in zona. Il loro abbattimento non ha limiti

23/08/2015 07:25:00

Ancora cinghiali Non cessano le incursioni degli ungulati selvatici nei campi della Valle del Chiese. Il problema si trascina ormai da anni e non sembra trovare adeguata soluzione

14/08/2017 09:31:00

Volpi e cinghiali, un problema che si aggrava Aumenta la presenza di esemplari di volpi e cinghiali sul territorio di Storo e Darzo. Ora ad occuparsene è il consigliere provinciale Tonina che dopo aver presentato un’ interrogazione è tornato ieri l'altro ad incontrare la gente esasperata dalla situazione

28/09/2016 09:32:00

Cinghiali: «Si tratta di legittima difesa» Coldiretti ha chiesto a gran voce alla regione Lombardia di legiferare per rendere più efficiente il contenumento dell'espansione della fauna selvatica. Danni per 17 milioni, 3 milioni solo nel Bresciano

28/09/2015 15:05:00

Ancora volpi a Storo e dintorni La questione volpi sta coinvolgendo non solo la zona di Storo, ma anche la frazione di Darzo. Ne sanno qualcosa coloro che hanno casa o poderi lungo via del Rio



Altre da Val del Chiese
22/02/2021

Uno per tutti, tutti per uno...in musica

Al via a Villanuova sul Clisi un percorso di MusicoTerapia Orchestrale rivolto a gruppi familiari o di amici grazie al contributo della Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella

18/02/2021

A Storo arriva la Trafileria Punteria «Ghezzi»

Una realtà con radici e cuore trentini che risponde indirettamente anche ad una necessità occupazionale del territorio. Il commento del sindaco

17/02/2021

L'ultimo saluto a Gino Tamburini

Figura di spicco nella sua Cimego, è venuto a mancare all'età di 95 anni. Domani – giovedì 18 – i funerali

15/02/2021

L'addio a don Giuseppe Bagattini

Appartenente all'ordine religioso dei Rosminiani e originario di Condino, padre Giuseppe è venuto a mancare a causa del coronavirus

15/02/2021

Eppur si muove

A forza di dai e dai, Trento si mette all’opera, per mettere in sicurezza la strada di Riccomassimo, valvola di sfogo in caso di necessità anche per Bagolino

(1)
11/02/2021

Negozi di prossimità: consigli per l'uso

Sicuramente questa quarantena è uno dei modi migliori per contenere i danni provocati dalla corrente situazione, ma questo periodo si sta rivelando particolarmente difficile economicamente soprattutto per...

11/02/2021

Disagi al traffico causa neve

Automobilisti in difficoltà e un frontale lungo la statale 237 del Caffaro, ieri mattina, a causa del maltempo

11/02/2021

La Cassa Rurale lancia il Fund Raising di Comunità

In arrivo un nuovo bando con risorse importanti a favore dei progetti di enti e associazioni che abbiano un positivo ed elevato impatto culturale, turistico e sociale e siano sostenute dalle rispettive comunità

09/02/2021

Spostamenti tra regioni, una decina le sanzioni

Nel weekend la Polizia Locale delle Giudicarie di Tione ha fermato e sanzionato una decina di persone, tra cui un uomo in quarantena trovato lontano dalla propria abitazione

08/02/2021

Com'è conciato quel ponte?

Lo si saprà entro qualche giorno, con la relazione tecnica che farà seguito all'accurata ispezione avvenuta questa domenica. Ma una soluzione unanime per far funzionare la rotonda quadrata di Ponte Caffaro ancora non c'è. Che ci voglia un commissario?