21 Settembre 2021, 06.51
Capovalle
Da Capovalle

Quasi pronta la stalla di Germano

di Gianpaolo Capelli

Recupero veloce per l'operaio infortunatosi durante i lavori di costruzione. A fine ottobre il trasferimento con le pezzate rosse


In questa bella e tersa mattinata di lunedì 20 settembre, che anticipa l'autunno, sono salito a Capovalle a incontrare l'amico e salutare “el malghes”, l'allevatore e casaro Germano Eggiolini.

Mi da subito notizie rassicuranti per quello che riguarda il giovane operaio, che la settimana scorsa si era infortunato sul cantiere della sua stalla.
Sta bene e il recupero è veloce per quanto riguarda il trauma alla testa.

I lavori procedono secondo i programmi e la ditta appaltatrice sta ultimando il caseificio e lo spaccio di vendita.
Germano, verso gli ultimi di ottobre, lascerà la stalla di Denai di Magasa nella quale da oltre 20 anni è affittuario.
Ritorna nella natia Capovalle.
Ha terminato lo sfalcio dell'ultimo fieno tardivo, merce preziosa per l'inverno da dare alle sue pezzate rosse.

Proprio questa mattina ha raccolto le manze di pezzata rossa che teneva sui prati dello Stino, riportandole più in basso.
Manze che raggiungono anche i sette quintali di peso, come si vede dalla foto.

Papà Egisto ha lasciato i fienili di Magasa, ritornando a Capovalle, ma come dice la moglie Elida “non lè bu de star fermo”, non è capace di riposare e dà una mano al figlio Elia che anche lui non ha resistito alla passione paterna, prendendo in affitto la stalla del comune di Valvestino, a Moerna.

La famiglia di Germano abita già a Capovalle, i figli devono andare a scuola e anche lui tra poco si trasferirà a lavorare lassù nella nuova stalla.
Ora le mucche fanno meno latte, quindi meno formaggio e meno burro, richiestissimo in questi tempi di spiedi, teragne, polente e osei ...se passano.

La forma di formaggio di oltre cinque anni, riposa sempre nella fresca cantina di Magasa, in attesa di essere tagliata e degustata il giorno dell'inaugurazione della stalla. Ma non solo quella, assicura Germano: “anca vergota d'alter, le spied del Riccardo Cadamuro!”.

Lo special di Rai 3 dal titolo “Persone”, che va in onda tutti i sabati nel Tg di mezzogiorno a livello nazionale, quello ripreso a Denai nella stalla e nei prati di Germano, andrà in onda a metà ottobre. Così mi ha assicurato l'amico giornalista Stefano Cangemi di Roma, che ne ha curata la realizzazione.

Gianpaolo Capelli

In foto: in ultimazione la stalla di Germano Eggiolini; "smalgada" dal Monte Stino delle manze di Germano; il piccolo "spericolato"Egisto Eggiolini; la verde prateria di Denai di Magasa.



Aggiungi commento:
Vedi anche
26/07/2021 10:30:00

Il sogno di Germano Eggiolini è realtà È in fase di costruzione in queste settimane in quel di Capovalle una nuova stalla con annesso caseificio per la produzione del pregiato Tombea

28/12/2020 07:22:00

Al Tombea di Germano il «Dino Villani 2020» Il prestigioso premio dell'Accademia Italia della Cucina è stato consegnato a Nozza dal delegato Giuseppe Masserdotti

21/06/2021 07:42:00

Il Tombea protagonista a Rai3 Il "nostro" Gianpaolo Capelli, insieme al giornalista Stefano Cangemi di Rai Tre giunto da Roma, è salito a Magasa, in località Denai, per intervistare l'allevatore e casaro Germano Eggiolini, nativo di Capovalle, classe 1974. VIDEO

17/08/2015 07:39:00

Muore a Malga Tombea Un malore improvviso in quota ha ucciso Piegiorgio Pecchio, salodiano 65enne, mentre si trovava nei pressi della Malga Tombea, alle spalle di Magasa, sulle pendici dell'omonimo monte. Rimasto per ore in allarme il Soccorso Alpino

07/08/2014 04:03:00

Celeste è arrivato a 90 Tanti auguri al signor Celeste Eggiolini, di Capovalle, che proprio oggi, 7 agosto 2014, compie i suoi  primi 90 anni



Altre da Economia e Lavoro
20/09/2021

Buona adesione alla campagna «Un vaccino per tutti»

A pochi giorni dal lancio numerose sono le aziende che hanno già aderito all'iniziativa. Il presidente Franco Gussalli Beretta: "I vaccini nei Paesi a risorse limitate fondamentali per sconfiggere la pandemi". Il sostegno di Confindustria Brescia

20/09/2021

Da rifugio a chalet relax

Buona partenza per la nuova struttura ricettiva a Boniprati data in gestione dal Comune di Castel Condino a due coniugi bresciani

16/09/2021

Metalmeccanica: nel 2° trimestre 2021 si consolida il recupero della produzione

La crescita della meccanica rispetto allo stesso periodo del 2020 è pari al +31,0%, quella della metallurgia al +39,3%; nei primi sei mesi del 2021, su base annua, la meccanica e la metallurgia hanno guadagnato rispettivamente il 30% e il 50%. Permangono le preoccupazioni legate ai rincari delle materie prime

16/09/2021

Progetto Ambra

Fondazione Comunità Bresciana finanzia il progetto Ambra e la Cooperativa Area cerca nuove case per ampliare il progetto di “housing sociale” sul territorio valsabbino

13/09/2021

Idra di settembre

Come da calendario ufficiale, il servizio pubblico di trasporto sul lago si concluderà con le ultime corse mercoledì prossimo 15 settembre

09/09/2021

Lavoro in somministrazione, importante incremento nel secontro trimestre

Secondo i dati forniti dalle Agenzie per il Lavoro, la domanda di lavoratori in somministrazione nel bresciano mostra un deciso e inedito incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari al +106%.

08/09/2021

A beneficio dei giovani, delle aziende e del territorio

C’è tempo fino al 10 ottobre prossimo, per candidarsi a partecipare alla formazione gratuita sulle tecniche di installazione e manutenzione di impianti dell’industria meccanica, metallurgica e siderurgica. Solo 30 i posti disponibili

07/09/2021

Timken, un progetto per la ricerca di soluzioni

Il presidente Franco Gussalli Beretta: “Il lavoro è il nostro centro di attenzione. L’obbiettivo è assicurare un futuro professionale a questi lavoratori e una nuova vita a questo sito produttivo”

04/09/2021

Formazione tecnica superiore per i giovani della valle

Prenderà il via a novembre in Valsabbia un corso di formazione per i giovani fino a 29 anni per tecnici manutentori di impianti industriali per le imprese della valle

03/09/2021

Semestrale in crescita

Aumenta la redditività, nonostante l’incremento prudenziale delle rettifiche su crediti. Crescono le masse, si sviluppano nuovi business e migliora ulteriormente la qualità del credito