17 Novembre 2020, 09.42
Salò
Eventi

La musica non si ferma

di red.

Ai tempi del lockdown gli incontri della Banda Cittadina di Salò si trasferiscono su una piattaforma online. Il primo è proprio stasera, 17 novembre


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
11/07/2018 10:40:00

Orchestre di fiati per il bicentenario La Banda cittadina di Salò festeggia i 200 anni di attività con alcuni eventi musicali, tra cui quello in programma per questo venerdì, 13 luglio, presso il Duomo 

02/11/2019 08:00:00

Un concerto per San Carlo La Banda Cittadina di Salò, dopo il successo dello scorso anno, torna ad esibirsi in Duomo per una serata musicale in onore del Santo Patrono salodiano. Appuntamento questa domenica, 3 novembre

30/12/2014 09:41:00

Alla scoperta del web marketing del futuro C’era anche Roberto Filippini, titolare della Sunet di Gavardo, fra le 350 agenzie invitate da Google alla due giorni di confronto sul commercio online

25/03/2019 10:06:00

Vertice al femminile per la Banda cittadina Dopo i festeggiamenti per i 200 anni della “Gasparo Bertolotti” di Salò, il terzo secolo di attività dell’associazione musicale inizia alla guida del primo presidente donna della sua storia

13/04/2013 08:00:00

Come organizzare la propria agenda online Con l'uovo di questa settimana Federica Belleri ci propone un'applicazione online gratuita: Google Calendar. Un vero e proprio calendario sincronizzabile con pc smartphone e tablet con la possibilità di condividere i propri calendari anche con altre persone



Altre da Eventi
16/11/2020

Contadini in festa per il Ringraziamento

La giornata del Ringraziamento è stata festeggiata la scorsa domenica, con le dovute restrizioni, con una Messa dedicata ai frutti del prezioso lavoro di campagna

14/11/2020

Meditazione e lockdown

L'associazione GardaYoga di Roè Volciano propone un incontro settimanale sulla piattaforma “Zoom” per imparare a gestire le emozioni di questo periodo

12/11/2020

Ringraziamenti sì, ma senza festa

Gli agricoltori della Valle Sabbia hanno giocoforza rinunciato alla tradizionale Festa del Ringraziamento, senza però dimenticare la solidarietà

11/11/2020

A Bagolino anche il teatro dice la sua

Sta diventando... virale a Bagolino e dintorni il video in cui la ormai celebre Gedàsä Garétä del teatro locale ha lanciato in rete il suo secondo messaggio alla popolazione, per sollevarne l'umore depresso in questa seconda fase dell'epidemia
• VIDEO

10/11/2020

Corsi di lingue e seminari di internazionalizzazione

Ai residenti nel Comune valsabbino verrà riservato uno sconto per la frequenza ai corsi di lingue promossi dall'Amministrazione comunale in collaborazione con lo studio "Language and Consulting"

07/11/2020

I Canti da Osteria non vanno in isolamento

Per iniziativa di Pro Loco, Habitar in sta terra e Coro Beorum di Bagolino, viene proposta in forma virtuale la 5ª Rassegna dei Canti da Osteria, per confermare la presenza del canto nel territorio e nella vita dei suoi appassionati
• VIDEO

02/11/2020

«Corona», racconti dalla quarantena

Grazie al volumetto realizzato dalla Biblioteca in collaborazione con il Comune e molte altre realtà i ricordi dei cittadini durante l'emergenza coronavirus saranno conservati per le generazioni future

30/10/2020

La cultura e lo spettacolo si fermano per la seconda volta

Avevamo ripreso da poco la nostra rubrica degli Appuntamenti del weekend ma siamo già costretti a sospenderla...

29/10/2020

Alla scoperta della Gavardo medievale

Un itinerario nel centro storico del paese per ricoprire l’antico castrum e altre curiosità del passato nella proposta della Commissione cultura e Istruzione nelle giornate di sabato.

28/10/2020

Comitati e associazioni contro il depuratore

La lotta alla realizzazione del maxi depuratore a Gavardo e Montichiari continua. Organizzate una serie di conferenze stampa per ribadire il “no” allo scarico dei reflui del Garda nel fiume Chiese