19 Febbraio 2021, 06.43
Vobarno
Qui Avis

19 febbraio 1961: data storica per l'Avis di Vobarno

di red.

In questo giorno infatti fu redatto e sottoscritto l'atto costitutivo del gruppo a cui fecero seguito le prime sette donazioni da parte di pionieri che iniziarono così un cammino pieno di entusiasmo, di solidarietà e generosità che, dopo sessant'anni, è quanto mai attivo e vivace


La proposta di costituire una sezione avisina a Vobarno nacque da un gruppo di persone come desiderio di “non disperdere il buono che portavamo a casa” da una serie di incontri di formazione alla Pro Civitate Cristiana di Assisi.
Erano persone alquanto eterogenee, con interessi, cultura e professioni diverse, ma avevano in comune sensibilità e voglia di contribuire al bene della società, tanto da pensare a “qualcosa che durasse nel tempo”.

La scelta dell'Avis fu veramente opportuna e condivisa con entusiasmo: la donazione del proprio sangue è un atto di generosità anonima e disinteressata che rappresenta il volto più nobile del volontariato.

Il nostro Statuto precisa che l'Associazione “ha lo scopo di promuovere la donazione di sangue volontaria, periodica, non remunerata, anonima e consapevole intesa come valore umanitario universale ed espressione di solidarietà e di civismo......anche al fine di diffondere nella comunità locale i valori della solidarietà, della partecipazione sociale e civile e della tutela del diritto alla salute”.

Sono questi i valori e i sentimenti che, anche oggi, ogni donatore vive quando allunga il suo braccio per riempire quella sacca che verrà lavorata e utilizzata per alleviare le sofferenze di qualche ammalato o per salvare la vita di qualcuno.

Purtroppo l'attuale situazione sanitaria causata dalla pandemia in atto, non ci permette di celebrare in modo adeguato questo importante anniversario e ci costringe a rinviare i festeggiamenti a tempi migliori, ma resta comunque doveroso il ricordo di chi ci ha preceduto e ha scritto la storia della nostra Associazione.
La messa di suffragio sarà celebrata Domenica 28 Febbraio alle ore 10 nella Chiesa Parrocchiale di Vobarno.

Da sottolineare come, nonostante le rigide disposizioni emanate per contrastare il diffondersi della pandemia, i donatori vobarnesi siano riusciti, l'anno scorso, a mantenere livelli donazionali soddisfacenti incrementando le donazioni del 2019 di 37 unità raggiungendo quota 292 sacche di sangue raccolte.

Si è provveduto ad aumentare le possibilità di donare proponendo nuove date oltre a quelle previste dal calendario provinciale e la risposta dei donatori, nonostante le restrizioni dovute al covid, è stata meravigliosamente generosa, così come l'impegno di coloro che organizzano le donazioni e predispongono ogni cosa affinché tutto funzioni nel migliore dei modi grazie anche all’arrivo di 15 giovani nuovi donatori.
Un grazie sincero a tutti, in particolare ai donatori che continuano a manifestare il loro altruismo donando un po' del loro sangue.

Un appello a coloro che, in buona salute, potrebbero compiere un dono “generoso, umile e silenzioso” che prenda il posto dell'indifferenza e diventi partecipazione attiva.

Siamo certi che in ogni evenienza ci saranno sempre persone sensibili e generose disposte a donare quel tessuto vitale per il quale, nonostante i notevoli progressi scientifici, per ora, non esiste nulla in grado di sostituirlo, con l'augurio che questa provvidenziale attività continui con pari generosità per molti anni.

Cogliamo l’occasione per ricordare le prossime date delle raccolte collettive:
-    Domenica 18 Aprile
-    Sabato 17 Luglio
-    Domenica 17 Ottobre 

AVIS - VOBARNO




Aggiungi commento:
Vedi anche
18/01/2016 06:57:00

I 55 anni dell'Avis di Vobarno Per onorare la ricorrenza, il Consiglio direttivo ha deciso di non fare grandi festeggiamenti limitati a una o poche giornate, ma ha previsto di impegnarsi ed impegnare i propri avisini più volte nel corso dell'anno

18/02/2016 07:23:00

Undici lustri avisini Sono cominciati con l'assemblea annuale i festeggiamenti per i 55 anni dell'Avis che riunisce i donatori di Agnosine e di Bione. Ed è stata l'occasione per ricolrdar e rendere omaggio a chi si è dato tanto da fare nel passato

13/02/2017 07:46:00

Lutto in casa Avis a Vobarno Questa domenica si è spenta, all’età di 88 anni, una colonna portante della sezione Avis di Vobarno: socio fondatore ed alfiere per molti anni: Ezio Gualtieri 

14/10/2019 16:00:00

L'Avis di Storo e Bondone compie 55 anni I festeggiamenti si sono svolti ieri, domenica, a Storo. Nell’occasione quattro associati sono stati premiati con una medaglia per le 50 donazioni effettuate

12/04/2017 07:32:00

A Vobarno con l'Avis Le prossime settimane si preannunciano ricche di appuntamenti importanti per il nuovo direttivo della sezione AVIS di Vobarno. 



Altre da AVIS Valsabbia
20/01/2021

Avis Storo e Bondone, 55 anni di storia

Ben 161 soci e 197 prelievi nel 2020, nonostante la pandemia, da parte degli avisini di Storo e Bondone. Un sodalizio storico basato sui principi di solidarietà e amicizia

02/01/2021

Il dott. Forioli stroncato dal Covid

Il medico di medicina generale operante in Valsabbia è stato colpito nella seconda ondata della pandemia. Cordiglio anche da parte dell’Avis di Gavardo

24/12/2020

A gennaio ripartono le donazioni

Già da domenica 3 gennaio i donatori della sezione Avis Odolo – Preseglie potranno recarsi a donare il sangue. Ecco il calendario completo, con i migliori auguri di buon Natale da parte dell'associazione

06/11/2020

La donazione non si ferma, neanche in zona rossa

La donazione di sangue e plasma presso i Centri trasfusionali rientra fra le “situazioni di necessità” per le quali sono consentiti gli spostamenti compilando l'apposito campo dell'autocertificazione

05/08/2020

Appello per reperire plasma iperimmune

L'Avis di Gavardo cerca donatori idonei per la raccolta di plasma iperimmune attivata dall'Asst del Garda per la cura dei malati affetti da Covid-19

22/07/2020

Avis di Gavardo in assemblea

L'assemblea generale ordinaria dei soci si riunirà questo giovedì sera, 23 luglio, presso il Chiostro della Scuola Parrocchiale di Gavardo. I punti all'ordine del giorno

22/06/2020

E poi arriva anche l'estate...

Un messaggio di solidarietà rosso come il sangue e giallo come il plasma...

10/04/2020

Tre gesti di generosità dell'Avis Sabbio Chiese

Anche l’associazione di donatori di sangue del paese valsabbino ha contribuito con generosità al sostengo di iniziative solidali e di aiuto concreto per affrontare l’emergenza coronavirus

08/04/2020

Buona Pasqua dall'Avis

I gruppi Avis della Valle Sabbia, ricordando l'importanza e la bellezza di quanto i donatori fanno anche in questo momento di emergenza, augurano a tutti una serena Pasqua