10 Febbraio 2021, 07.25
Vestone
Non solo nonni

Tutti vaccinati (quasi) alla Passerini di Nozza

di val.

Concluso all'interno della fondazione il primo giro di somministrazione agli ospiti e al personale, mentre funziona alla grande la stanza degli abbracci. Fra gli addetti qualcuno ha preferito non sottoporsi al vaccino. Le perplessità del presidente


Tutti vaccinati anche i nonni ospiti della Fondazione Passerini di Nozza: un’ottantina coloro che sono presenti al momento.
Con loro anche il personale della Rsa, ma non tutti hanno aderito alla campagna.

A questo proposito il presidente della Fondazione è apparso contrariato: «Vanno rispettate le scelte personali di ciascuno, però chi fa questo lavoro dovrebbe essere animato prima di tutto dal buon senso – ha affermato il presidente Giovanni Zambelli -. Noi segnaleremo questa cosa all’Ats e vedremo insieme alle autorità come comportarci».

Ieri e ieri l’altro la prima somministrazione, la seconda è in programma per i primi giorni di marzo.

Alla Passerini il Covid era riuscito ad entrare nel corso della “prima tornata”, producendo lutti e dispiaceri, ma dall’estate scorsa non stato registrato nessun caso di positività.
La speranza di tutti è che possa continuare in questo modo.

La Passerini, fra le rsa valsabbine, è stata la prima a dotarsi di una “stanza per gli abbracci”.
«La struttura gonfiabile sistemata nello spazio antistante l’entrata è molto sfruttata e sta funzionando alla grande – ha detto Zambelli -. Sicuramente ha dato un contributo fondamentale perché gli ospiti potessero recuperare attimi di serenità a contatto con i loro familiari, in un ambiente dove la sicurezza della loro salute è comunque garantita».

. La foto dell'abbraccio, scattata a Nozza, è di Simone Cargnoni



Vedi anche
25/12/2020 11:29:00

Abbracci in arrivo per i nonni di Nozza E' un grande gonfiabile che ricorda un poco una camera iperbarica. L’attesissima stanza degli abbracci è arrivata alla Passerini di Nozza. Sarà pienamente operativa a partire da lunedì 28

24/12/2020 09:00:00

Raccolta per «La stanza degli abbracci» L'iniziativa messa in campo dall'Associazione Volontari Gavardesi in collaborazione con la Commissione Servizi alla Persona del Comune per le due case di riposo del paese

19/02/2021 10:50:00

Rsa gavardesi «Covid-free» Dopo le vaccinazioni le due case di riposo per anziani, fondazione “La Memoria” e Cenacolo “Elisa Baldo”, aprono alle visite ai parenti grazie alla stanza degli abbracci

14/01/2021 11:20:00

«Stanze degli abbracci», obiettivo raggiunto Sono già stati consegnati alle due case di riposo gavardesi i fondi raccolti con l’iniziativa natalizia per consentire agli ospiti di riabbracciare i loro familiari in sicurezza

05/01/2021 07:51:00

La Memoria, ecco il cambio della guardia Alla Fondazione La Memoria Onlus di Gavardo, l'anno nuovo ha regalato nuovi presidente e vicepresidente. Prosegue intanto la campagna che mira a dotare la struttura di una Stanza per gli Abbracci



Altre da Non solo nonni
25/12/2020

Abbracci in arrivo per i nonni di Nozza

E' un grande gonfiabile che ricorda un poco una camera iperbarica. L’attesissima stanza degli abbracci è arrivata alla Passerini di Nozza. Sarà pienamente operativa a partire da lunedì 28

18/12/2020

Spiedo... sospeso per la Casa di riposo

Pubblichiamo volentieri questa lettera che riferisce di un ben gesto di solidarietà dedicato ai nonni della Fondazione Irene Rubini Falck di Vobarno. Ancora più bello perché anonimo

01/09/2020

Buone nuove dalla Irene Rubini Falck

Dall'equipe sanitaria: «Tutto ciò che sta avvenendo non sta assolutamente avendo ripercussione alcuna sul fine ultimo del nostro operato, ovvero il benessere dei nostri nonni»

29/08/2020

«Che succede alla Casa di Riposo di Vobarno?»

E’ la domanda che ormai corre sulla bocca di molti cittadini vobarnesi...

02/06/2020

...Finalmente è bello vederci!

«L’emergenza Covid-19, è senza ombra di dubbio un’esperienza drammatica che ha messo in ginocchio la nostra regione e della quale si parlerà negli anni a venire...». Così dalla Irene Rubini Falck di Vobarno, che sta uscendo dall'isolamento

11/05/2020

Sanificata anche la Fondazione Falck di Vobarno

Un gran lavoro, l'operazione condotta dai militari del 7° Reggimento Nbcr dell'Esercito Italiano con il supporto logistico degli Alpini

20/04/2020

«Ce ne ricorderemo anche dopo»

«È facile definire angeli o eroi tutti gli operatori sanitari che in questo periodo operano con dedizione e impegno immane. A tutti vanno giornalmente tantissimi ringraziamenti...»

18/04/2020

Un grazie dalla Francia

«Buongiorno a tutti, sono un valsabbino residente in Francia ed in questi giorni ho perso mio padre, originario di Livemmo di Pertica Alta...»

03/04/2020

Operatori nella Rsa per 10 giorni

L'iniziativa della Fondazione Falck di Vobarno per rispondere all'emergenza in corso e per tutelare gli ospiti e il personale, come spiega il presidente Andrea Magri

30/03/2020

Gli angeli delle Rsa

Una lettera di ringraziamento a chi ogni giorno si dà da fare fra le stanze e le corsie delle residenze per anziali. In particolare la Passerini di Nozza. Pubblichiamo volentieri