05 Marzo 2021, 15.38
Val del Chiese
Associazioni

Passaggio di consegne

di Aldo Pasquazzo

Il Soccorso Alpino e Speleologico Trentino rinnova le cariche. Ecco i nuovi referenti nelle vicine valli Giudicarie


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
31/03/2016 15:54:00

Maria Cristina Gnes riconfermata presidente Tempo di rinnovo delle cariche sociali per il prossimo triennio per la Società di Mutuo Soccorso Artigiana ed Operaia di Salò

18/04/2015 06:53:00

Esercitazione in forra  Prosegue il programma di esercitazioni organizzato dalla V Delegazione Bresciana del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) per i propri iscritti: ieri, venerdì 17 aprile

12/02/2015 16:27:00

In montagna con responsabilità In merito alla decisione di far pagare gli interventi di soccorso in montagna, nterviene anche il presidente del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo Danilo Barbisotti

15/03/2015 08:17:00

Disostruttori al Büs del Lat E' in corso in queste ore in terrttorio di Paitone, un'esercitazione della IX Delegazione Speleologica Lombarda del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico)

25/08/2014 08:10:00

Rientrato il Soccorso Alpino Si è concluso sabato sera ad Ascoli Piceno l’impegno dei tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. Su richiesta dell’aeronautica Militare dalla Valle Sabbia erano partiti in tre



Altre da Terzo Settore
01/03/2021

Cogess cerca personale di Sala e Bar

Per inviare la propria candidatura per il servizio Labis c'è tempo fino al 31 marzo. I requisiti richiesti e qualche informazione in più

22/02/2021

Uno per tutti, tutti per uno...in musica

Al via a Villanuova sul Clisi un percorso di MusicoTerapia Orchestrale rivolto a gruppi familiari o di amici grazie al contributo della Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella

19/02/2021

19 febbraio 1961: data storica per l'Avis di Vobarno

In questo giorno infatti fu redatto e sottoscritto l'atto costitutivo del gruppo a cui fecero seguito le prime sette donazioni da parte di pionieri che iniziarono così un cammino pieno di entusiasmo, di solidarietà e generosità che, dopo sessant'anni, è quanto mai attivo e vivace

06/02/2021

«Un percorso trasparente e condiviso»

È quanto promesso dalla responsabile comunicazione di Acque Bresciane alle Mamme del Chiese in merito allo studio delle varie opzioni da presentare all’Ato sul depuratore del Garda

02/02/2021

Al via la raccolta fondi per il progetto «Labor»

Il progetto promosso dalla Cogess a favore delle persone con disabilità, cofinanziato da Fondazione Comunità Bresciana, potrà partire solo grazie all'aiuto concreto dei cittadini. L'appello della cooperativa

31/01/2021

Protezione per i nonni bagossi

Le prime sono state Diodata e Pasquina, entrambe centenarie essendo nate nel lontano 1919. Poi tutti gli altri. Il vaccino è così arrivato anche alla Beata Lucia Versa Dalumi di Bagolino

26/01/2021

Protezione civile e volontari attenti al territorio

Oltre agli uomini del gruppo di Protezione civile e dell’antincendio boschivo, sono numerosi i cittadini che a titolo gratuito si prendono cura di una porzione del territorio comunale

21/01/2021

Nasce il gruppo di Protezione Civile

L’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia ha evidenziato la necessità di organizzare l’attività di volontariato. Così ora è nato il nuovo sodalizio sotto l’egida degli Alpini

17/01/2021

Rsa «La Memoria», dimissioni dal Cda

Un altro scossone all’interno dell’amministrazione della casa di risposo gavardese: un consigliere, già vicepresidente, si è dimesso

14/01/2021

«Stanze degli abbracci», obiettivo raggiunto

Sono già stati consegnati alle due case di riposo gavardesi i fondi raccolti con l’iniziativa natalizia per consentire agli ospiti di riabbracciare i loro familiari in sicurezza