05 Ottobre 2021, 09.55
Gavardo
Lettere

AAA Nonni e nonne vigili cercansi

di Giovanni Goffi

Le associazioni Anteas e Auser cercano nuovi volontari per addetti alla vigilanza presso le scuole e i parchi gavardesi


Molte sono le encomiabili e meritorie associazioni di volontariato gavardesi, a favore della popolazione, che con vari servizi di trasporto, ristorazione, supporto logistico ecc. si adoperano con grande volontà ed impegno soprattutto verso le persone più anziane e con problemi di disabilità oppure di disagio.

Tra queste Associazioni di volontariato ne spiccano due denominate ANTEAS e AUSER  che dette così, sembrano due delle tante sigle impronunciabili ed anonime. Invece il loro compito tecnicamente è quello di “Addetti alla vigilanza presso le scuole cittadine, ed i parchi gavardesi”. Questi volontari sono soprannominati “Vigili Nonni” e non a caso dato che la maggior parte di loro è composta da pensionati o vicini, per età, ad esserlo.
 Ma sarebbe bello se si aggiungessero altre persone, anche più giovani, che con responsabilità e con grandi valori di vita, si impegnassero per la collettività.

Pur se dalla fine dell’anno 2020 al 2021 inoltrato, i plessi scolastici sono stati chiusi per la grave situazione sanitaria conseguente alla pandemia Covid /19, rilevante è stato l’impegno degli oltre trenta volontari che svolgono il servizio di presidio delle aree scolastiche presso i plessi di Gavardo, Sopraponte e Soprazocco, secondo il calendario scolastico in vigore.

Inoltre, per le necessità segnalate dal Comando di Polizia locale, senza per questo  sostituirsi ad esso né alle Forze dell’ordine, altri volontari sono stati impegnati nel servizio di sorveglianza delle aree verdi, dei parchi pubblici e delle zone del mercato cittadino del mercoledì per controllare eventuali assembramenti, e il regolare utilizzo delle misure anti/covid.

Importante e costante il collegamento tenuto con il Comando di Polizia locale, con il quale si sono risolti gli avvicendamenti necessari per far fronte alle assenze non prevedibili (malattie-infortuni ecc.) e segnalato regolarmente allo stesso Comando le situazioni di pericolo o di probabili danni a persone o beni.

Lanciamo quindi un appello ai tanti cittadini gavardesi, che con un grande senso civico si possano rendere disponibili (anche solo per qualche ora) per questi servizi, che pur sembrano nell’ombra, ma che hanno una importanza vitale nella nostra vita sociale.

Oltretutto i turni non sono molto impegnativi. Per quanto riguarda il servizio all’esterno delle nostre scuole cittadine, essi si svolgono negli orari di entrata e uscita degli studenti per garantire la loro incolumità davanti ai pericoli del traffico e non solo.
Solitamente i turni sono dalle 7,40 alle 8,30 e dalle 12 alle 12,30; ma possono variare in base agli orari delle varie scuole e svolgersi anche nelle ore di entrata e uscita pomeridiane.

Allora forza dai, con il principio che è più bello donare che ricevere, Vi invitiamo a far parte di questo bel progetto. Siamo certi che sarete ben ripagati! Non solo dal sorriso o da un grazie di uno studente, ma della certezza di avere fatto una cosa importante ed altruista per migliorare il nostro mondo.

Chi volesse aderire al nostro invito per diventare volontario, o per ulteriori informazioni, può contattare il responsabile dell’Anteas, Giuliano Massolini al n. 349-5093202.


Aggiungi commento:
Vedi anche
09/09/2021 10:24:00

Nonni Vigile di nuovo in campo Con l’inizio del nuovo anno scolastico anche i Nonni Vigile sono di nuovo pronti per sorvegliare gli ingressi e le uscite dalle scuole

11/11/2008 00:00:00

«Nonno Vigile» cercasi Da tre anni è attivo a Gavardo il servizio di “Nonno Vigile”, organizzato dalle associazioni Antea e Auser, sotto la supervisione della Polizia Locale. Ora si cercano volontari per estenderlo anche alle altre scuole del paese.

18/10/2010 09:00:00

Grazie ai nonni-vigile Gli alunni dell'Istituto comprensivo bagosso hanno ringraziato con una festa i nonni che da diversi anni si preoccupano di salvaguardare la loro sicurezza.

02/10/2020 10:34:00

Auguri ai nonni per la loro festa Anche il primo cittadino ha voluto mandare un augurio speciale ai nonni del paese per la loro festa, che cade oggi nella ricorrenza dei Angeli custodi

23/01/2015 10:40:00

Picchia il vigile, lo arrestano i carabinieri Il fattaccio è avvenuto qualche giorno fa a Gavardo. Protagonista della vicenda un 25enne burkinabè piuttosto allergico ai controlli



Altre da Gavardo
05/12/2021

Sul Centro storico di Gavardo

Caro direttore, vorrei se possibile farle presente una situazione ormai non più sopportabile nel centro storico di Gavardo...

(2)
04/12/2021

Una corsa nell'antica Roma

Questa domenica, 5 dicembre, al Museo Archeologico di Gavardo un pomeriggio di gioco e laboratorio a tema storico per i più piccoli

04/12/2021

A Gavardo un magico Natale

Ecco tutte le belle iniziative natalizie proposte dall'Amministrazione comunale per le prossime festività

02/12/2021

«E' davvero Gavardo - Montichiari l'opzione migliore?»

Nuova interrogazione per il ministro Cingolani, questa volta da parte della senatrice Margherita Corrado. I contenuti sono quelli portati avanti dal presidio “9 agosto”

30/11/2021

Un percorso di sensibilizzazione verso la disabilità e l'inclusione

È quello pensato dall’amministrazione comunale gavardese per la Settimana della diversità con una serie di iniziative in collaborazione con le scuole del territorio

28/11/2021

A Muscoline per la Virgo Fidelis

Si è tenuta questo sabato sera la celebrazione della sezione Anc di Gavardo con i rappresentanti delle tre amministrazioni comunali

28/11/2021

L'incanto di Limone

Domenica scorsa ho partecipato ad “Autumn in Limone”, passeggiata con il Cai ed i racconti di Simona Tebaldini, alla scoperta della suggestiva borgata

28/11/2021

Ecco il nuovo depuratore di Gavardo

Entrerà in funzione da questo lunedì e servirà anche i Comuni di Villanuova sul Clisi e Vallio Terme, facendoli uscire dalla procedura d’infrazione europea per la depurazione. Un depuratore per il suo territorio. E la domanda nasce spontanea: perché farne un altro per le fogne dei comuni gardesani?

(4)
27/11/2021

In metro da Brescia a Salò

È la proposta del sindaco di Gavardo Davide Comaglio da mettere in campo con i fondi del Pnrr. Ma intanto servirebbe ridisegnare lo snodo di Rezzato

(5)
26/11/2021

Giallo dei documenti, nuovo ricorso

Sembrerebbe un “buco” negli atti quello relativo al progetto del depuratore. Alla richiesta del sindaco di Montichiari il Ministero ha risposto che sono disponibili solo alcuni dei documenti richiesti