30 Luglio 2021, 08.00
Anfo
La Nostra Valle online

Altri imperdibili appuntamenti alla Rocca d'Anfo

di Redazione

La più grande fortezza napoleonica d'Italia protagonista anche d'agosto dell'estate valsabbina con eventi sportivi e culturali


La Rocca d'Anfo, anche ad agosto, sarà protagonista dell'estate valsabbina, con tre imperdibili eventi!

Sabato 14 agosto torna il terzo appuntamento con lo yoga en plain air a partire dalle ore 18.00. La lezione è rivolta anche ad un pubblico di principianti guidati da Gabriella Guerini, insegnante, nonché socia fondatrice, dell'Associazione Studio Yoga di Brescia. L'evento, che si terrà presso il piazzale della Batteria Statuto, facilmente raggiungibile in pochi minuti dal parcheggio, è gratuito e vi si potrà accedere tramite prenotazione al numero 375.6221121 o alla mail info@vallesabbia.info. È necessario portare un tappetino, abbigliamento comodo e acqua.

Per gli appassionati di meditazione, martedì 17 agosto, la Rocca d'Anfo farà da sfondo ad una passeggiata rigenerante inframmezzata da esercizi di percezione corporea, camminata consapevole, mindfulness, ampliamento dei 5 sensi con la natura incontaminata del luogo. Accompagnati da Patrizia Biosa, guida autorizzata della Rocca, oltre che operatrice olistica, sarà possibile riconnettersi con sé stessi, col proprio respiro, col “qui ed ora” in un incantevole scenario.

Il tour, della durata di circa due ore e mezza, partirà alle ore 9.00 dalla Caserma Zanardelli e, passando attraverso la mulattiera, terminerà alla Caserma Tirolo. Il percorso è adatto a tutti, purché muniti di abbigliamento comodo, acqua, cappellino e scarpe idonee a sentiero sterrato. Il costo è di € 15 ed è obbligatoria la prenotazione al 375.6221121 oppure info@vallesabbia.info.

Domenica 22 agosto sarà la volta dei tour notturni con Rocca d'Anfo by night. In occasione del plenilunio verranno infatti organizzati speciali tour panoramici al chiaro di luna, che inizieranno alle 19.00 con partenza dalla Caserma Zanardelli e termineranno con la visita della batteria Rolando. La prenotazione è obbligatoria e i biglietti possono essere acquistati sul sito www.roccadanfo.eu.

Infine, a partire dal 27 agosto iniziano i venerdì in Rocca con la rassegna “Una Rocca da scoprire” a cura dell’Associazione La Polveriera. Il focus della serata sarà la bandiera italiana con la presentazione dei libri “Una e indivisibile storia ed evoluzione del tricolore italiano” ed “Emblemi e stendardi di stato 1860 – 2000” scritti a quattro mani da Matteo Ghedi e Gianluigi Valotti. L'evento, che sarà moderato dal giornalista e attore Sergio Insonni, è gratuito e avrà inizio a partire dalle ore 21.00 presso il portico della Caserma Zanardelli. Per info e prenotazioni 375 6221121 o info@vallesabbia.info.

“Una Rocca da scoprire” tornerà con 4 successivi appuntamenti il 3, 10, 17 e 24 settembre.


Aggiungi commento:
Vedi anche
03/08/2019 08:00:00

Misteri e delitti alla Rocca d'Anfo Nell’ambito di “Rocca Live” questa domenica, 4 agosto, un appuntamento letterario in cui verrà svelata la parte più noir della Fortezza napoleonica e del lago d’Idro

02/07/2020 10:55:00

Torna la «Rocca by Night» Dopo il successo dello scorso anno, tornano anche in quest'estate 2020 le visite serali in occasione delle notti di plenilunio, con alcune modifiche dovute al post Covid -19

15/08/2019 10:00:00

«Broken» chiude il tris di Ferragosto A conclusione della rassegna di eventi promossa in Rocca d’Anfo questo venerdì sera – 16 agosto – la proiezione del film vincitore del FilmFestival del Garda 2019 

14/08/2021 09:00:00

In Rocca per meditare e rigenerarsi Martedì prossimo, 17 agosto, una camminata in meditazione nello splendido scenario naturalistico della Rocca d'Anfo accompagnati da una guida esperta ed operatrice olistica

01/07/2021 12:00:00

Rocca d'Anfo palcoscenico del ricco calendario di eventi valsabbini Nuovi imperdibili appuntamenti sportivi, culturali e gastronomici per il mese di luglio alla più grande fortezza napoleonica d'Italia, che inizia anche le visite infrasettimanali



Altre da Anfo
17/09/2021

Le difese del lago d'Idro

Per questo venerdì sera, l'appuntamento in Rocca ad Anfo, sarà con Sirio Dolcetti, appassionato di storia locale

17/09/2021

Avviso pubblico Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo di deposito della Variante puntuale alle norle tecniche di attuazione del Piano delle Regole del vigente Pgt

15/09/2021

Contratto di fiume

A Ponte Caffaro, fra i quattro sindaci dei Comuni rivieraschi e la Federazione di associazioni ambientaliste presieduta da Gianluca Bordiga, è stato sottoscritto un accordo di intenti che mira alla salvaguardia di lago d'Idro e fiume Chiese

07/09/2021

Il futuro della Rocca in vista di Brescia 2023

Nel corso dell’ultimo appuntamento dei Venerdì della Rocca dell’associazione La Polveriera è intervenuto il presidente della Comunità montana che ha illustrato i progetti in corso

04/09/2021

Tre liste per Anfo

Sono tre le compagini che si sono presentate nell'unico Comune valsabbino chiamato alle urne per l'elezione del sindaco e del consiglio comunale il prossimo 3 e 4 ottobre

30/08/2021

Pienone d'agosto, si spera in settembre

L’acqua d’agosto rinfresca il bosco, si dice. Il detto ha un valore quasi assoluto sul lago d’Idro dove il sole ancora caldo da qualche giorno si accompagna oramai ad una brezza frizzantina...

29/08/2021

Una domenica speciale

L'approfondita camminata, lo spiedo con gli alpini, la ricostruzione di un accampamento risorgimentale. Giornata da non perdere quella in Rocca ad Anfo domenica 5 settembre. Da prenotare entro venerdì

27/08/2021

In Rocca sfogliando il Tricolore

L'appuntamento coi Venerdì della Rocca, per questa sera, è con Valotti e Ghedi sullaAppuntamento per questo venerdì sera in Rocca

25/08/2021

Per cinque venerdì consecutivi

Tornano alla Rocca d’Anfo i “Venerdì della Rocca”, ghiotte occasioni culturali per approfondire interessanti tematiche

24/08/2021

Bracconaggio al Baremone

In piena oasi naturalistica gli agenti della Provinciale hanno sorpreso un uomo che aveva appena ucciso un camoscio. Il bracconiere, di Barghe, è stato denunciato

(11)