19 Novembre 2016, 16.10
Anfo
Incidente

Scontro con un autobus, 3 feriti

di Redazione

È il bilancio di un incidente avvenuto questo sabato pomeriggio lungo la Sp 237 del Caffaro in località S. Antonio, in territorio di Anfo


Grave incidente oggi pomeriggio, poco prima delle 14.30, Sp 237 del Caffaro in località S. Antonio, in territorio di Anfo.

Per cause al vaglio della Polizia stradale, anche se non è escluso che l'asfalto bagnato abbia giocato un brutto scherzo all'uomo alla guida, un’auto che stava risalendo la valle si è scontrata frontalmente con un autobus di linea che viaggiava sull’opposta corsia.

Ad avere la peggio le persone a bordo della Lancia Y, che è finita contro il muro di contenimento della strada.

Sul posto sono intervenute tre ambulanze, dei volontari di Ponte Caffaro, Bagolino e Vestone, che hanno provveduto a soccorrere i feriti, trasportati in ospedale: uno in codice giallo e due in un più rassicurante codice verde.

Poche le ripercussioni sul traffico, regolato in senso unico alternato.


Aggiungi commento:
Vedi anche
07/05/2017 14:00:00

Frontale sulla 237 Strada completamente bloccata per un grave incidente successo nel primo pomeriggio di questa domenica sulla provinciale fra Anfo e la località Sant'Antonio

09/08/2015 13:19:00

Scontro frontale, in cinque finiscono all'ospedale Nessuno di loro però sarebbe grave. L'incidente è avvenuto lungo la Provinciale numero 79 poco sotto l'abitato di Bione

20/12/2018 06:40:00

Gravi due coniugi di Bondone Cinque le persone coinvolte nel grave incidente che ha avuto luogo in galleria lungo la 237 del Caffaro, fra Idro e Anfo e che ha coinvolto due auto: una Golf e una Punto

29/05/2016 09:03:00

Frontale fra moto, un ferito grave Un violentissimo scontro frontale ha coinvolto tre motociclette lungo la Statale che da Storo sale verso la Valle di Ledro. Quattro i feriti, fra questi uno grave è stato ricoverato con l'eliambulanza bresciana al Santa Chiara di Trento

17/08/2016 20:41:00

Carambola a Sant'Antonio Tre le auto coinvolte in un incidente che ha avuto luogo lungo la 237 del Caffaro, nei pressi della località Sant'Antonio, in territorio del Comune di Anfo



Altre da Anfo
17/09/2021

Le difese del lago d'Idro

Per questo venerdì sera, l'appuntamento in Rocca ad Anfo, sarà con Sirio Dolcetti, appassionato di storia locale

17/09/2021

Avviso pubblico Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo di deposito della Variante puntuale alle norle tecniche di attuazione del Piano delle Regole del vigente Pgt

15/09/2021

Contratto di fiume

A Ponte Caffaro, fra i quattro sindaci dei Comuni rivieraschi e la Federazione di associazioni ambientaliste presieduta da Gianluca Bordiga, è stato sottoscritto un accordo di intenti che mira alla salvaguardia di lago d'Idro e fiume Chiese

07/09/2021

Il futuro della Rocca in vista di Brescia 2023

Nel corso dell’ultimo appuntamento dei Venerdì della Rocca dell’associazione La Polveriera è intervenuto il presidente della Comunità montana che ha illustrato i progetti in corso

04/09/2021

Tre liste per Anfo

Sono tre le compagini che si sono presentate nell'unico Comune valsabbino chiamato alle urne per l'elezione del sindaco e del consiglio comunale il prossimo 3 e 4 ottobre

30/08/2021

Pienone d'agosto, si spera in settembre

L’acqua d’agosto rinfresca il bosco, si dice. Il detto ha un valore quasi assoluto sul lago d’Idro dove il sole ancora caldo da qualche giorno si accompagna oramai ad una brezza frizzantina...

29/08/2021

Una domenica speciale

L'approfondita camminata, lo spiedo con gli alpini, la ricostruzione di un accampamento risorgimentale. Giornata da non perdere quella in Rocca ad Anfo domenica 5 settembre. Da prenotare entro venerdì

27/08/2021

In Rocca sfogliando il Tricolore

L'appuntamento coi Venerdì della Rocca, per questa sera, è con Valotti e Ghedi sullaAppuntamento per questo venerdì sera in Rocca

25/08/2021

Per cinque venerdì consecutivi

Tornano alla Rocca d’Anfo i “Venerdì della Rocca”, ghiotte occasioni culturali per approfondire interessanti tematiche

24/08/2021

Bracconaggio al Baremone

In piena oasi naturalistica gli agenti della Provinciale hanno sorpreso un uomo che aveva appena ucciso un camoscio. Il bracconiere, di Barghe, è stato denunciato

(11)