20 Dicembre 2020, 09.00
Bagolino
Musica

«Silenzio di neve» per il Coro di Bagolino

di Marisa Viviani

Non solo per fare gli auguri a parenti, amici e popolazione tutta, ma anche per ritrovare lo spirito amicale del canto, del ritrovarsi uniti, ancora insieme
• VIDEO


Nonostante il Covid che separa, che impedisce gli incontri, gli abbracci, la compagnia.

E allora un canto in coro, a distanza, “da remoto”, come quell'epoca che pare lontana, quando tutto si condivideva cantando, chiacchierando, ridendo, banchettando, divertendosi insieme.

Per il Coro di Bagolino il periodo natalizio è particolarmente carico di sentimenti ed emozioni, è il tempo degli incontri, del canto alla Messa di Natale, del Concerto dei Presepi per le vie del paese.

Ma non in questo fine 2020, l'annus horribilis che sta cambiando il mondo, separando, impoverendo, mortificando, uccidendo tanta parte dell'umanità.

Nessun concerto in vivo quindi per il Coro di Bagolino e per tanti altri cori messi forzatamente a tacere dalle disposizioni anticovid, ma tanta voglia di ricominciare, di incontrarsi, di cantare insieme, vicini, uniti.

È da questa nostalgia del gruppo che è scaturita la volontà di salutare il Natale e la popolazione con un canto, che pur se frammentato in un mosaico di voci separate nelle case di ciascun corista, ritrova nella paziente ricomposizione della Mª Susanna Zanetti la sua unità corale.

È il “Silenzio di neve”, di Marco Maiero, un brano del repertorio del Coro di Bagolino, particolarmente amato da questa formazione corale, e perfettamente in sintonia con l'atmosfera natalizia.

Per difficoltà tecniche di realizzazione del video, poco più di una ventina i coristi partecipanti in questa circostanza, circa la metà del gruppo completo, ma quanto basta per riallacciare un rapporto di simpatia e amicizia con il proprio pubblico, e anche con la comunità, sempre molto vicina al coro di casa; infatti sono state già oltre diecimila le visualizzazioni in due giorni su Facebook, dove il video è stato postato.

La voce soprano di Valentina apre il canto, seguita dai colleghi guidati dalla Mª Susanna, che con la sua passione per la musica rappresenta il punto fermo del coro. La realizzazione di lavori da remoto è impegnativa per i coristi, ma in particolare per la maestra; a tutto il gruppo va quindi il ringraziamento della comunità per questa presenza che conferma il saldo legame del Coro di Bagolino con la sua comunità.

In video: Il Coro di Bagolino canta "Silenzio di neve" di M.Maiero

Questo e altri video, con maggior risoluzione, su VallesabbianewsTV



Commenti:
ID82464 - 21/12/2020 18:35:18 - (gabriellat463) - E bravi,auguri

Pochi ma bravi, buone feste a tutti. Elio.

Aggiungi commento:
Vedi anche
27/06/2014 09:11:00

I 95 di nonna Pasquina con il coro Beorum È intervenuto anche il coro Beorum di Bagolino per festeggiare le 95 candeline di Pasquina Gagliardi, memoria storica del canto popolare antico bagosso

28/07/2017 09:28:00

Canti d'amore sotto il cielo stellato Sarà la passione per il canto a far risuonare di note melodiose le mura di una delle più belle chiese della nostra provincia, quando questo sabato 29 luglio alle 20.45 il Coro di Bagolino e il Coro San Vitale in Franzacurta terranno un concerto nella chiesa di San Rocco per la gioia degli appassionati di canto corale

02/08/2020 09:54:00

La prova della prova per il coro di Bagolino Dopo il lungo periodo di astinenza canora, il Coro di Bagolino si è ritrovato per le prove di canto nella Chiesa di San Rocco, ma solo dopo aver effettuato una prova della prova vera all'aperto, per verificare quanto i cinque mesi di sospensione dell'attività corale avessero inciso sulla padronanza della voce
•VIDEO


21/02/2016 09:45:00

Un canto per le missioni Anche il Coro Erica di Paitone e il Coro di Bagolino sono stati protagonisti del concerto solidale a corredo della mostra “Il popolo che venne dal cielo” allestita dai Missionari Saveriani di Brescia

23/09/2015 10:26:00

Festa patronale all'insegna del Canto Gregoriano In occasione della festa patronale di San Michele Arcangelo, domenica sera la messa vespertina sarà accompagnata dal Coro di Canto Gregoriano che da due anni si è costituito in paese, affiancato per l'occasione dal coro del Convento di Clausura di San Raimondo di Piacenza



Altre da Bagolino
04/03/2021

Vaccini in corso nella sede di Bagolino

Attivata in collaborazione con la RSA Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi Onlus e con l'Amministrazione comunale, la sede decentrata va incontro alle esigenze di chi risiede nelle aree montane e avrebbe difficoltà a raggiungere l'hub di Gavardo

04/03/2021

L'ultimo viaggio del dottor Samir

La salma dello sfortunato medico, travolto dalla sua stessa auto a Ponte Caffaro, riposa in via Campini. Oggi i funerali

03/03/2021

Per una vita che se ne va, una ne viene salvata

Martedì abbiamo scritto della disgrazia occorsa al dottor Samir. Lo stesso giorno l’eliambulanza è tornata a Ponte Caffaro e questa volta è andata meglio, grazie anche ad un... Angelo

(1)
03/03/2021

Cosa è successo al dottor Samir

Ha dell'incredibile la dinamica dell'incidente che ha ucciso Samiee Shahrokh, medico di medicina generale a Ponte Caffaro, travolto dalla sua stessa auto su una strada pianeggiante. Il cordoglio dell'intero paese

02/03/2021

Dica 33: tutti vaccinati gli anfesi

Potrebbe essere Anfo il primo paese della Provincia di Brescia ad aver vaccinato tutti gli ultraottantenni

02/03/2021

Tragedia a Ponte Caffaro

Eliambulanza in azione a Ponte Caffaro per soccorrere un uomo rimasto travolto dalla sua stessa auto.
Aggiornamento ore 15

02/03/2021

La quadra della rotonda

La vicenda kafkiana della rotonda quadrata sul Caffaro, al confine fra Lombardia e Trentino, sembra avere i... mesi contati

27/02/2021

Tutto pronto alla Beata Lucia Versa Dalumi

Conto alla rovescia anche a Bagolino, per la somministrazione del vaccino anticovid. Per ora agli ultraottantenni di Bagolino e di Anfo. Ecco come si fa

26/02/2021

Dottoressa Martina

Congratulazioni a Martina Bacchetti, di Ponte Caffaro, che oggi si è brillantemente laureata presso la Laba di Brescia con una tesi dedicata al Carnevale di Bagolino

26/02/2021

Ancora? Ma perché?

Un uomo di Idro è stato sorpreso dalle telecamere a depositare un frigorifero fuori dal Centro di raccolta di Bagolino