14 Settembre 2021, 07.00
L'angolo di don Claudio

Bre-Me 14 settembre

di don Claudio Vezzoli

Oggi è la festa della esaltazione della Santa Croce in ricordo del 14 settembre 335, quando fu ritrovata la croce e si inaugurò la Basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme


Perché viene esaltata la croce, strumento di supplizio?
L’unica risposta è questa: noi cristiani guardiano alla croce in quanto vediamo l’amore di Dio, un amore per tutti, anche i nemici.

La festa non è contro nessuno, semmai è un invito a noi cristiani ad amare tutti testimoniando l’amore ed il perdono di Dio, senza distinzioni. 
Vista così la croce non è un impedimento, ma uno stimolo a guardare con occhi diversi.



Vedi anche
20/12/2016 10:30:00

La Croce di Gerusalemme a Nicola Bianco Speroni Il riconoscimento attribuito dai Frati Francescani della Custodia di Terra Santa all’imprenditore odolese, per la sua attività filantropica

15/09/2021 07:00:00

Bre-Me 15 settembre Oggi ricordiamo La Beata Vergine Maria Addolorata ai piedi della croce dove Maria riceve una nuova missione da parte del Figlio insieme a Giovanni

02/12/2020 15:30:00

Il Patriarca di Gerusalemme in Valle Sabbia Sua Beatitudine mons. Pierbattista Pizzaballa, che prossimo 4 dicembre farà il suo ingresso solenne nella Basilica del Santo Sepolcro a Gerusalemme, ha incontrato in videoconferenza i soci e gli amici del Rotary

03/05/2019 15:24:00

«Se 'l piöf 'l dé de Santa Crus...» Dal pomeriggio di oggi piove a dirotto su tutta la Valsabbia: varrà anche quest'anno l'adagio popolare legato al giorno della Santa Croce?

11/04/2020 16:00:00

In processione con la Croce Come aveva indicato il Vescovo, anche i parroci della Valle Sabbia, al termine della liturgia della Passione del Venerdì santo, hanno percorso le vie dei loro paesi con la croce per portare la benedizione lungo le strade sui fedeli delle loro parrocchie



Altre da Don Claudio
26/10/2021

Bre-Me 26 ottobre

E’ abbastanza pensare di essere cristiani per il fatto di aver ricevuto il battesimo e di frequentare la messa e qualche incontro in parrocchia?

25/10/2021

Bre-Me 25 ottobre

La nostra società presenta almeno un vantaggio per la vita cristiana: uno di essi è la libertà di essere cristiani senza averne vergogna

24/10/2021

Bre-Me 24 ottobre

Nel vangelo c’è un interrogativo provocante: “Voi chi dite che io sia?”.
Una domanda ancora attuale che esige una risposta

23/10/2021

Bre-Me 23 ottobre

Giovanni Paolo II, di cui ieri ho ricordato la memoria, ci ricorda che nel secolo scorso ci sono stati tanti martiri che hanno testimoniato con il sangue la loro fede...

22/10/2021

Bre-Me 22 ottobre

Oggi la Chiesa celebra la memoria di San Giovanni Paolo II

21/10/2021

Bre-Me 21 ottobre

Oggi per testimoniare un cristianesimo vero ed autentico dobbiamo far fronte a due minacce...

20/10/2021

Bre-Me 20 ottobre

Siamo chiamati ad essere missionari del vangelo verso persone che avviciniamo ogni giorno sul lavoro, al bar, in famiglia, in un parco, che incontriamo sulla strada. Verso le persone che ci chiamano o noi chiamiamo al telefono

19/10/2021

Bre-Me 19 ottobre

La memoria di san Paolo della Croce ha fondato una congregazione centrata sulla Passione di Cristo vista come “la più grande opera del divino amore”

18/10/2021

Bre-Me 18 ottobre

Oggi festa dell’evangelista san Luca medico e collaboratore di san Paolo, ci ricorda l’impegno di ogni cristiano di aprirsi al mondo con l’annuncio del vangelo di Gesù che va a Gerusalemme per soffrire e risorgere.

17/10/2021

Bre-Me 17 ottobre

S. Ignazio di Antiochia ci ricorda il valore del ministero episcopale all’interno della chiesa Il vescovo è il rappresentante visibile del vero vescovo “invisibile” che è Gesù Cristo unito al Padre