14 Agosto 2021, 09.06
Gavardo Prevalle Muscoline Provincia
No depuratore

Il presidio prosegue

di Cesare Fumana

L’azione di protesta delle associazioni ambientaliste a Brescia contro i depuratori a Gavardo e a Montichiari prosegue con visite di politici e amministratori. Ieri il comitato Gaia ha portato la protesta anche in tutta la città


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
04/09/2020 10:13:00

I comitati ambientalisti: «Non ci arrendiamo» La notizia del via libera del ministro Costa alla realizzazione del maxi depuratore ha suscitato rabbia e grande delusione tra le associazioni, senza per questo spegnere la loro combattività. Il commento del Comitato Gaia e del Tavolo delle Associazioni

12/09/2021 07:00:00

In duemila in piazza contro il depuratore Una protesta stanziale, ma solidale e piena di vita quella di ieri pomeriggio in città. Striscioni, canti e slogan per difendere il Chiese dal “deturpatore”. E il Presidio non si ferma

16/08/2021 10:20:00

Un presidio che dà fastidio Fra “compattamento degli striscioni” e controlli delle forze dell’ordine il presidio davanti al Broletto sembra sia diventato “il problema” della città

27/07/2021 10:11:00

Depuratore, infuria la protesta Comitati e associazioni sul piede di guerra dopo la decisione del Prefetto Visconti di realizzare il nuovo depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari: “Siamo pronti alla disobbedienza civile”

15/07/2021 09:45:00

No al Commissario e agli scarichi nel Chiese Manifestazione di protesta ieri a Brescia davanti alla Prefettura per della federazione del Tavolo delle Associazione e di Basta Veleni



Altre da Provincia
22/10/2021

Presentata l'indagine retributiva

A livello internazionale, la Germania paga in media 1,4 volte in più una pari posizione rispetto all’Italia; il cuneo fiscale si conferma, nel nostro Paese, tra i più elevati, in compagnia della Francia

22/10/2021

Dalla Regione fondi per la Protezione Civile

Anche alcune associazioni valsabbine riceveranno i contributi stanziati per l'acquisto di mezzi e attrezzature da destinare ai volontari

21/10/2021

Al via il nuovo biennio ITS in automazione e sistemi meccatronici industriali

La presentazione si è tenuta nell’azienda RBM di Nave, con la partecipazione dei 28 studenti iscritti al primo anno

21/10/2021

La Fondazione Quarena apre il bando per le borse di studio

I giovani residenti a Gavardo e Bedizzole hanno tempo fino a metà novembre per fare domanda e partecipare al bando indetto dall'ente gavardese

20/10/2021

Cambio di sede per gli uffici del Commissario

In vista della fase tecnico-operativa connessa alla realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari il Commissario-prefetto Attilio Visconti si è trasferito dalla Prefettura ad una nuova sede

20/10/2021

Depuratore alla sinistra del Chiese, i cittadini non ci stanno

Spostare la collocazione dell'impianto sul lato opposto del fiume, come suggerito da Ato al Commissario, significherebbe demolire le abitazioni presenti. Residenti e proprietari preparano le barricate

20/10/2021

Depurazione del Garda, Regione vota a larga maggioranza la mozione Girelli

Regione Lombardia chiederà al Governo di rivedere le decisioni assunte in precedenza e riprendere il percorso interrotto, seguendo un iter istituzionale condiviso con tutti gli Enti coinvolti

19/10/2021

Anche l'acqua Maniva a «Tuttofood»

Lo stand tutto “green” del Gruppo Maniva di Bagolino sarà protagonista dell'edizione 2021 della fiera. Un palcoscenico ideale per presentare la mission aziendale e le tante novità di prodotto

18/10/2021

Al via la Stagione dell'Odeon

Una programmazione di altissimo livello quella del Teatro di Lumezzane, che riprende questo mese con numerosi spettacoli

16/10/2021

Automazioni Industriali Capitanio sul mercato tedesco

La società valsabbina ha rilevato circa metà della tedesca Kern Industrie Automation (Kia), i cui prodotti e servizi andranno ad integrare e ampliare quelli dell'azienda con sede a Odolo e a Torbole Casaglia