12 Agosto 2020, 16.20
Idro Bagolino Anfo Treviso Bs Capovalle
Turismo

Trekking sull'Alta Via dei Forti

di c.f.

È il percorso che permette di scoprire le tracce della Grande Guerra intorno al lago d’Idro: un’idea per alcune escursioni non lontane da casa anche per queste giornate estive


Gli appassionati del trekking s
ulle montagne di casa sicuramente lo conoscono già, ma ci sono tanti valsabbini e bresciani che ancora non la conoscono.

È l’Alta Via dei Forti, un percorso inaugurato nel 2016, che aveva visto in prima fila la Comunità montana di Valle Sabbia insieme ad altri enti, ideato per salvare e valorizzare sentieri ormai dismessi, manufatti bellici, gallerie, mulattiere e vie ferrate che circondano il lago d’Idro.

Questi facevano parte del complesso fortificato denominato “Valchiese” che, durante la Grande Guerra, era parte del settore “dallo Stelvio al Garda”, compreso nello schieramento conosciuto come “Fronte della Guerra Bianca”.

Il percorso è completamente tracciato ed è lungo 62 km, ma può essere suddiviso in 5 tappe, con lunghezza variabile, fra gli 8 e i 16 km, da percorrere mediamente in 4/5 ore ognuno, fruibili come singole escursioni.

Queste le cinque tappe:

•    Idro - Forte di Valledrane - Treviso BS - Cavallino della Fobbia (percorso alla principale roccaforte dello sbarramento di fondavalle);
•    Cavallino della Fobbia - Cocca Veglie - Capovalle - Mandoal - Monte Stino (Linee fortificate di raccordo con Alto Garda e complesso del Forte di Monte Stino; visita al Museo Reperti Bellici di Capovalle);
•    Monte Stino - Parole - Ponte Caffaro (complesso fortificato Monte Stino, mulattiere di guerra di collegamento tra lago e alte quote, sentiero dei contrabbandieri tra gli antichi confini di Stato);
•    Ponte Caffaro - Monte Breda - Cima Ora - Passo Baremone - Rifugio Rosa del Baremone (ponte sul fiume Caffaro già confine di stato, dorsale fortificata del monte Breda, complesso fortificato di cima d'Ora);
•    Rifugio Rosa del Baremone - Monte Censo - Santa Petronilla - Monte Paghera - Anfo - Rientro a Idro con battello o bus navetta.

Ulteriori indicazioni si trovano sul sito dell’Agenzia territoriale per il Turismo di Valle Sabbia e Lago d’Idro ed è possibile scaricare la cartina in pdf su www.fortidelgarda.it e www.traccegrandeguerra.eu.

In foto: il forte di Valledrane



Vedi anche
11/08/2021 07:42:00

Cinque tappe per il Cammino dell'Eridio L’hanno chiamata “Alta via dei Forti” e in questo periodo individua una serie di percorsi fra i più gettonati dagli amanti del trekking attorno al lago d’Idro

07/07/2016 14:35:00

Don Marco Pelizzari nuovo parroco dell'Eridio Giungerà per la fine dell’estate il nuovo parroco di Idro, Anfo, Capovalle e Treviso Bresciano. Al parroco di Bagolino, don Paolo Morbio, è stata affidata anche la parrocchia di Ponte Caffaro

06/03/2015 07:16:00

Al via l'Unità pastorale dell'Eridio Domenica alla presenza del vescovo Luciano Monari la costituzione ufficiale dell’Unità pastorale di Santa Maria ad Undas che riunisce le parrocchie di Idro, Anfo, Capovalle, Treviso Bresciano, Ponte Caffaro e Bagolino

06/05/2017 09:19:00

Valsir e le scuole di periferia L'azienda valsabbina ha finanziato con 75 mila euro un progetto di innovazione scolastica che ha portalo lim e computer in tutte le classi di Elementari e Medie di Anfo, Bagolino, Capovalle, Idro Ponte Caffaro e Treviso Bresciano

16/01/2010 07:40:00

L'Eridio, fra istituzioni e turismo Ci saranno anche il sindaco di Idro e il prosindaco di Ponte Caffaro, alla fiera del turismo in programma per questo fine settimana a Stoccarda.



Altre da Anfo
17/09/2021

Le difese del lago d'Idro

Per questo venerdì sera, l'appuntamento in Rocca ad Anfo, sarà con Sirio Dolcetti, appassionato di storia locale

17/09/2021

Avviso pubblico Comune di Anfo

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Anfo di deposito della Variante puntuale alle norle tecniche di attuazione del Piano delle Regole del vigente Pgt

15/09/2021

Contratto di fiume

A Ponte Caffaro, fra i quattro sindaci dei Comuni rivieraschi e la Federazione di associazioni ambientaliste presieduta da Gianluca Bordiga, è stato sottoscritto un accordo di intenti che mira alla salvaguardia di lago d'Idro e fiume Chiese

07/09/2021

Il futuro della Rocca in vista di Brescia 2023

Nel corso dell’ultimo appuntamento dei Venerdì della Rocca dell’associazione La Polveriera è intervenuto il presidente della Comunità montana che ha illustrato i progetti in corso

04/09/2021

Tre liste per Anfo

Sono tre le compagini che si sono presentate nell'unico Comune valsabbino chiamato alle urne per l'elezione del sindaco e del consiglio comunale il prossimo 3 e 4 ottobre

30/08/2021

Pienone d'agosto, si spera in settembre

L’acqua d’agosto rinfresca il bosco, si dice. Il detto ha un valore quasi assoluto sul lago d’Idro dove il sole ancora caldo da qualche giorno si accompagna oramai ad una brezza frizzantina...

29/08/2021

Una domenica speciale

L'approfondita camminata, lo spiedo con gli alpini, la ricostruzione di un accampamento risorgimentale. Giornata da non perdere quella in Rocca ad Anfo domenica 5 settembre. Da prenotare entro venerdì

27/08/2021

In Rocca sfogliando il Tricolore

L'appuntamento coi Venerdì della Rocca, per questa sera, è con Valotti e Ghedi sullaAppuntamento per questo venerdì sera in Rocca

25/08/2021

Per cinque venerdì consecutivi

Tornano alla Rocca d’Anfo i “Venerdì della Rocca”, ghiotte occasioni culturali per approfondire interessanti tematiche

24/08/2021

Bracconaggio al Baremone

In piena oasi naturalistica gli agenti della Provinciale hanno sorpreso un uomo che aveva appena ucciso un camoscio. Il bracconiere, di Barghe, è stato denunciato

(11)