21 Ottobre 2021, 07.00
Idro Vobarno Valsabbia
Comunità montana & Provincia

Progetti di modernizzazione per l'Istituto Perlasca

di Cesare Fumana

Firmato ieri il protocollo d'intesa fra Provincia e Comunità montana per i lavori alle due sedi dell'Istituto superiore: efficintamento energetico a Idro, nuove aule e laboratori a Vobarno


Le due sedi dell’IIS “Perlasca” di Idro e Vobarno saranno interessate da importanti interventi di manutenzione straordinaria per ammodernare i due edifici scolastici. Ieri mattina, preso la sede della Comunità montana di Valle Sabbia, a Nozza di Vestone, è stato firmato il protocollo d’intesa fra la Provincia di Brescia e la Comunità montana stessa per procedere alla realizzazione dei lavori.

La Provincia stanzierà 2 milioni di euro, provenienti dal ministero dell’Istruzione per l’edilizia scolastica; la Comunità montana ne metterà altri 250 mila per la progettazione.

«Rendere gli edifici scolastici più moderni è importante anche per renderli più attrattivi per gli studenti – ha dichiarato il presidente di Comunità montana Giovanmaria Flocchini –. Ringrazio la Provincia perché ha pensato anche ai nostri istituti superiori, collocati in una zona periferica, ma che sono un importante polo di formazione per i giovani della valle, e non solo. Questo intervento sarà propedeutico anche per migliorare l’offerta formativa dell’Istituto, di cui si sta ragionando».

Il presidente della Provincia, Samuele Alghisi, ha sottolineato la totale sintonia nella progettazione del protocollo d’intesa. «Un protocollo che può essere replicato anche in altre zone della Provincia – ha affermato –: il nostro impegno è quello di individuare le necessità di formazione nei diversi territori della nostra provincia. In particolare negli ultimi anni abbiamo assistito a una maggiore richiesta di corsi tecnico-scientifici».

Ed è per questo che a Vobarno, sede dell’Itis, l’intervento è finalizzato a ricavare nuove aule nella parte centrale dell’edificio esistente e laboratori al piano interrato; saranno poi sostituiti i serramenti nella parte centrale del corpo principale; sono inoltre previsti il rifacimento dei bagni nella parte centrale, il rifacimento della copertura piana della terrazza e opere di efficientamento energetico.

A Idro sono in programma il rifacimento di una parte della copertura, il rifacimento del pavimento della palestra, la sostituzione dei serramenti dei bagni, la revisione dell’impianto di riscaldamento e opere di efficientamento energetico.

Anche il consigliere provinciale con delega all’Istruzione e all’Edilizia scolastica Filippo Ferrari, ha sottolineato la totale collaborazione fra gli enti che permetterà in tempi rapidi di realizzare le opere. «Questo accordo ha tempistiche molto strette – ha rimarcato Ferrari –: già nel 2022 dovranno essere appaltati i lavori e realizzati nell’arco di un anno».

Ha poi ringraziato l’arch. Mazzoli, dirigente Edilizia Scolastica e direzionale della Provincia, per l’impegno nella stesura del protocollo d’intesa.

All’incontro era presente anche la vicesindaca di Vobarno Maurizia Fossati, che ha rimarcato l’importanza della presenza della scuola superiore anche per le aziende della zona.

Toccherà alla Comunità montana, con la propria società in house Sae Valle Sabbia, seguire la progettazione e a inoltrare la richiesta dei benefici per il Conte Termico per i due plessi scolastici.

Questi non sono gli unici progetti per l’Istituto “Perlasca”. Come ha anticipato l’arch. Mazzoli, saranno destinati 160 mila euro dei fondi dei Comuni confinanti per incrementare la rete internet dei due plessi scolastici. L’intervento è già stato approvato dal Comitato paritetico.



Vedi anche
20/04/2016 16:18:00

Onde o materia Giovedì 17 marzo 2016 dalle 9.00 alle 11.00, presso l’aula video della sede di Idro dell’”Istituto d’Istruzione Superiore G. Perlasca", si è tenuta la conferenza dal titolo “Onde o Materia?”, col prof. Giuseppe Nardelli, fra filosofia e scienza

25/01/2014 07:00:00

Orientamento all'Istituto «Perlasca» Le due sedi di Idro e Vobarno dell'Istituto di Istruzione superiore della Valle Sabbia apre le sue porte oggi pomeriggio per presentare la propria offerta formativa

11/01/2020 08:00:00

Corsi serali per adulti Anche quest’anno l’Istituto di Istruzione Superiore di Valle Sabbia “G. Perlasca” propone una serie di corsi serali nelle due sedi di Vobarno e di Idro. Iscrizioni entro il 5 febbraio

08/01/2021 11:26:00

Open day virtuali all'Istituto Perlasca Imprescindibili in un periodo in cui organizzarli in presenza è impossibile, gli open day dell'Istituto superiore valsabbino sono in programma per la settimana prossima

13/04/2015 10:02:00

Il mondo è ...piatto Tra i vincitori del Concorso Scuola Expo 2015 promosso dalla Regione Lombardia c’è il Perlasca di Idro/Vobarno.
VIDEO



Altre da Idro
02/12/2021

Marinai valsabbini in festa per Santa Barbara

Nella ricorrenza della patrona del corpo i soci del gruppo Anmi Idro Valle Sabbia si ritroveranno sull’Eridio

30/11/2021

«Maxi grazie» in cartolina

In vista della Giornata della disabilità, una cartolina formato gigante è stata consegnata dai ragazzi del Cdd alla Comunità montana

26/11/2021

Un'accoglienza «smart» per i nuovi alunni

Nell’ambito del progetto “Smart School” è stato promosso un progetto di accoglienza per gli alunni delle classi prime dell’Istituto Perlasca

22/11/2021

Coi Forestali la Festa dell'Albero

Iniziative in tutta la Provincia, con piantine “geolocalizzate”. Per la Valle Sabbia la celebrazione è avvenuta a Idro e Vobarno

20/11/2021

«Altri Sguardi» torna in Valle Sabbia

Due appuntamenti a Sabbio Chiese e Agnosine e alcune matinèe per le scuole del territorio. Si comincia giovedì 25 novembre con "U parrinu", di e con Christian Di Domenico

19/11/2021

Le storie dei Caduti di Idro della Grande Guerra

Le ha ricostruite con un lavoro d’archivio Sirio Dolcetti del Gruppo di ricerca sulle difese del Lago d’Idro durante la Prima Guerra Mondiale

09/11/2021

Terza dose anche in farmacia

Da questo mercoledì anche in alcune farmacie valsabbine sarà possibile ricevere la terza dose anti Covid al momento riservata solo agli over 60 e agli operatori sanitari

06/11/2021

Abbassamento dei livelli, Tonina: «Nessuna conseguenza per il biotopo»

Per la Provincia autonima di Trento non ci sono state conseguenze per l'habitat naturalistico di Baitoni. Non la pensa così il consigliere Marini

04/11/2021

La storia non ci ha insegnato nulla?

Possibile che al giorno d’oggi esistano ancora movimenti neofascisti e neonazisti?

29/10/2021

Nuovo progetto di svaso

Acque nuovamente agitate, sul lago d’Idro, a causa della partecipazione della Comunità montana, insieme a Regione Lombardia e Aipo, alla formulazione di un nuovo progetto per la regolazione delle acque