11 Ottobre 2010, 07.00
O

Piccoli uomini crescono

ALBUM: Piccoli uomini crescono.
ARTISTA: Jet Set Roger.
SITO UFFICIALE: www.jetsetroger.it

Valle Sabbia: TERRA DI CANTAUTORI
di Davide Vedovelli
 
Per motivi professionali legati al Graffio e alla manifestazione “Musica da Bere” ad esso collegata sto conoscendo moltissime realtà Valsabbine legate alla musica d'autore.
Proprio venerdì sera mi è capitato di assistere, in un locale di Villanuova S/C, ad una kermesse di cantautori della zona Valle Sabbia e Lago di Garda.
Da qualche tempo faccio parte a pieno titolo del Club Tenco in qualità di socio e membro della giuria, e questa opportunità mi consente di ascoltare moltissima musica.
Dopo aver ascoltato un album o aver assistito ad un concerto ho l'abitudine di scrivere una breve recensione, ed ho deciso, grazie a Vallesabbianews, di pubblicarle, per sapere anche cosa ne pensate  voi, le vostre idee in merito, e le vostre segnalazioni.
Spero diventi un modo per approfondire e conoscere meglio il mondo della canzone d'autore.
Al termine di ogni recensione segno il mio giudizio, personalissimo, dando da una a cinque “note musicali”.
 
ALBUM: Piccoli uomini crescono
 
ARTISTA: Jet Set Roger.
 
Sito ufficiale: www.jetsetroger.it
 
Jet Set Roger, alias Roger Rossini, è nato a Londra nel 1973. Trasferitosi a Brescia ha conseguito il diploma di 5° anno di pianoforte al conservatorio, per poi dedicarsi all’attività di cantautore, interessando Sony Music prima, ed Edel Italia poi, con i quali ha firmato il primo contratto di edizioni.
Ha aperto concerti di artisti noti come Bluvertigo, Morgan, Afterhours, Diaframma, Baustelle e ha partecipato a festival di rilievo fra cui Italia Wave, Arena Sonica, Tora – Tora (con Giovanni Ferrario) e Neverland (con Giancarlo Onorato)
Quest’ultimo disco ha anche visto la partecipazione di altri artisti della “scena bresciana”, fra cui Joux Joux d’Antan e Freaky Mermaids, nonché la straordinaria collaborazione del duo inglese "The Wolfmen", vale a dire Marco Pirroni (Siouxsie and the Banshees, Adam Ant, Sinead O’Connor) e Chris Constantinou (Adam Ant, Jaqueline Onassid).
 
In questo disco ( Piccoli uomini crescono) troviamo l'essenza e la dinamicità di J S Roger.
Un linguaggio intelligente ed un ritmo incalzante fanno sì che il disco scorra piacevolmente dalla prima all'ultima canzone.
Gran lavoro è fatto dalla voce calda e quasi Blues dell'artista, sempre in primo piano, scivolando su arrangiamenti ben curati, anche se non sempre originalissimi.
 
A tratti emotivo a tratti ripetitivo resta un buon lavoro, che fa ben sperare, anche se alcune cose andrebbero ancora sistemate.
Resta in bocca l'acquolina di un qual cosa che avrebbe potuto saziarci totalmente invece di stuzzicarci soltanto.
Un artista molto interessante e che val certamente la pena di essere ascoltato e sopratutto visto dal vivo.
 
Voto:
                   
         
 

 



Aggiungi commento:
Vedi anche
25/10/2016 08:00:00

Piccoli crossisti crescono Imparare fin da piccoli, per arrivare preparati all'appuntamento con la strada. E' il modo migliore, attento alla sicurezza e certo anche il più divertente, per diventare motociclisti

06/04/2015 07:52:00

Piccoli campanari crescono Hanno suonato le campane anche il giorno di Pasqua, i piccoli campanari di San Gallo. Si chiamano Chiara, Angelo, Marco, Nicola e Andrea

09/03/2016 08:38:00

Piccoli comici crescono A volte basta passare una mezza giornata in compagnia dei piccoli utenti di un asilo nido per farsi delle grasse e grosse risate. Le battute più spontanee dei bimbi del Babylandia di Prevalle sono state raccolte dalle maestre in un quadernetto

11/09/2014 07:45:00

Piccoli campioncini crescono Deve ancora compiere i sei anni, ma ci sa già fare con la moto, eccome

09/01/2011 08:58:00

Campetto e parcheggio in via Dossolo Piccoli «concordati» crescono a Gavardo, dove l'Amministrazione comunale investe sulle strutture sportive parrocchiali.



Altre da O
26/10/2010

La zucca

Utilizzata non solo in cucina, ma anche in cosmesi e in medicina, la zucca viene persino usata come contenitore e come utensile.

18/10/2010

Cucina regionale della Basilicata

La Basilicata (chiamata anche Lucania) ha il notevole pregio di conservare intatto buona parte del proprio patrimonio ambientale e boschivo.

18/10/2010

Attese

Tornando indietro con la moviola dei ricordi mi trovo sovente ingarbugliata dentro quel filo sottile e resistente che tiene insieme l’ansia per raggiungere nuovi traguardi di crescita.

(4)
14/10/2010

«Indian takeway»

Per ogni figlio di immigrati c’è sempre un momento di consapevolezza che mette a disagio.

13/10/2010

Cucina regionale dell'Umbria

L’Umbria è una regione dove tradizione e semplicità dominano la gastronomia.

11/10/2010

L’omaggio degli alpini alla Madonna del Don

Ieri a Mestre il dono degli alpini bresciani dell’olio per la lampada votiva per l’icona della Vergine portata dal fronte russo da un cappellano militare, per ricordare i caduti della campagna di Russia.

11/10/2010

Bando per progetti sperimentali

Tempo fino al 18 ottobre per presentare domanda. Sono a disposizione 2 milioni e 300 mila euro.

11/10/2010

Il mito si trasforma: arriva la Mini SUV

Rivoluzione in casa Mini: arriva infatti la Countryman, la prima Mini a trazione integrale e 5 porte.

07/10/2010

Colori e ritmi della creatività

La vera molla che fa scattare la vita è sicuramente la creatività.

07/10/2010

La Banca del Tempo

Hai del tempo da mettere a disposizione oppure ti serve il tempo di altri? Fra "Tempo-corrente" e "assegni-tempo", è tempo di banca del tempo.

(1)