12 Giugno 2014, 06.50
Lavenone Pertica Bassa
Ricorrenze

I cinquanta della Croce di Corna Blacca

di Ubaldo Vallini

Festeggiamenti ad alta quota, domenica prossima, fra le valli Trompia e Sabbia. L’occasione è il cinquantesimo anno dalla posa della croce di ferro che sovrasta la cima della Corna Blacca, teatro di epiche imprese di uomini di montagna e di lotte partigiane


Ad organizzare la manifestazione, e realizzare per l’occasione anche un prezioso volumetto, i due Cai di Collio VT e di Vestone, uniti nella passione per la montagna e anche in una sorta di competenza territoriale.

La sommità del monte, infatti, è divisa fra i Comuni di Collio, Lavenone e Pertica Bassa ed è caratterizzata da un lungo e frastagliato crinale che unisce due sommità: quella a sud di altezza di poco inferiore, sormontata da un vecchio traliccio trigonometrico con accanto una statua della Madonna e una lapide che ricorda i partigiani della Brigata Margheriti; quella a Nord, posta a quota 2006 metri, da tutti considerata “la cima”, sormontata invece da una croce dedicata al prete alpinista don Giuseppe Bonomini.

A sistemarla lì, cinquant’anni fa, il gruppo Escursionistico Valsabbino di Vestone: “...Certi di onorare la memoria e per continuare a promuovere la passione che tanto lo vide prodigarsi sui vari gruppi delle Alpi, ed in particolare sulla Corna Blacca (il riferimento è a don Bonomini ndr), invitiamo tutti a partecipare alla cerimonia che si effettuerà il 2 giugno 1964...” scrissero all’epoca.

L’iniziativa fu molto apprezzata dal Cai di Collio VT dove don Bonomini era nato. Sono stati i valtrumplini, ad agosto del 2010, a restaurare il manufatto, onorando così i cinquant’anni del loro sodalizio.

Il programma della manifestazione prevede per la sera di sabato 14 l’illuminazione notturna della cima della Corna Blacca ed il ritrovo alle 11 e 30 di domenica all’anticima, per arrivare poi tutti insieme alle 12 in vetta per la celebrazione della messa.

Sono previste più vie di risalita: da San Colombano per la Valle dell’Inferno con ritrovo alla partenza del sentiero 350 in località Naani alle 7:30; da Collio al caffè Angel Ski alle 7; dal piazzale del Passo Maniva (neve permettendo) alle 8:30, dal chiosco di Vaghezza alle 7:30; dal rifugio Amici Miei di Ono Degno alle 7:30; da Ponte Romanterra di Bagolino alle 7.

In vetta sono previsti il saluto dei reggenti delle due sottosezioni Cai, la posa di una corona d’alloro alla memoria della “Margheriti”, la scopertura di una targa in memoria del parroco di Collio don Giovanni Bruni, il primo a salire ufficialmente fin lassù, nel 1862 insieme ad un cacciatore di camosci, la consegna ai convenuti del libretto stampato per l’occasione.

.in foto: Sulla cima con la croce il giorno dell'inaugurazione, nel 1064 (una delle foto storiche presenti nell'opuscoletto, messe a disposizione dai vestonesi Ezechiele Frignani e Franco Facchetti, che c'erano).




Commenti:
ID45458 - 13/06/2014 07:27:00 - (robymissiroli) - informazione importante

Si informa che per la giornata di domenica 15 giugno 2014, la strada che sale da Odeno Ronchi-Piombatico, è aperta al transito per la partecipazione all'anniversario della posa della Croce. Cai Sottosezione Vestone

Aggiungi commento:
Vedi anche
13/06/2009 07:00:00

Dalla Corna di Savallo alla Corna Blacca Per gli escursionisti esperti il Cai di Vestone propone per domenica una lunga escursione lungo il concatenamento Corna di Savallo-Monte Ario-Corna Blacca.

26/12/2015 21:30:00

Spente le fiamme sulla Corna Blacca Le fiamme si sono sviluppate sulle pendici della Corna Blacca, dalla parte di Pertica Bassa, sopra l'Acqua Bianca
Aggiornamento ore 18

27/03/2010 10:00:00

Giù dalla Corna Blacca con lo snowboard Due ragazzi di Vestone appassionati di sci alpinismo hanno affrontato la discesa della Corna Blacca con lo snowboard.

05/08/2017 09:34:00

Trofeo Corna Blacca Una centuria di atleti si è ritrovata a Collio, in alta Valtrompia, per contendersi l'edizione 2017 del trofeo "Corna Blacca", 9^ delle 12 gare, di cui 6 valide, che comporranno la classifica ed assegneranno il titolo regionale individuale

25/07/2020 17:09:00

Punto da un insetto a Po Un uomo di 51 anni è stato soccorso sulle pendici della Corna Blacca. Sul posto medico e Soccorso alpino con l’elicottero partito da Milano



Altre da Pertica Bassa
17/10/2021

Autocisterna recuperata

Lavori anche col buio per completare il recupero del gasolio dalla botte dell'autocisterna precipitata a Pertica Bassa. Resta da riportare in strada il camion. Stamattina strada chiusa fra Forno d'Ono ed Avenone
Aggiornamento ore 14

16/10/2021

Con l'autocisterna nella scarpata

Dopo il ribaltamento un volo di settanta metri almeno, con 2500 litri di gasolio. Miracolato l'autista, ancora vivo, ricoverato con l'eliambulanza al Civile. Oggi sopralluogo dell'Arpa per valutare il danno ecologico

27/09/2021

Simona Cè conquista la maglia iridata

La portacolori dell’Mtb Pertica Bassa si è laureata campionessa mondiale Marathon Master Woman

25/09/2021

Emozioni di un incontro

Tre belle giornate quelle trascorse dai “gemelli” francesi di Saint André de Chalencon con gli amici di Pertica Bassa: lanciate alcune idee per il decennale del prossimo anno

22/09/2021

I colori della Pertica

Sono aperte le iscrizioni per l’estemporanea di pittura in calendario domenica 3 ottobre presso l’Agriturismo Piane a Pertica Bassa

17/09/2021

Cronoscalata delle Pertiche, le premiazioni

Si sono chiusi da poco i battenti della Cronoscalata delle Pertiche 2021 Forno – Selva, che con diversi percorsi e format è arrivata alla sua dodicesima edizione, ma con una costante, l'organizzazione della Polisportiva Pertica Bassa

16/09/2021

Arrivano i «gemelli» francesi

Una piccola delegazione di Saint André de Chalencon sarà ospite per il fine settimana a Pertica Bassa per rinsaldare il legame nel segno dell’Europa unita

07/09/2021

Cronoscalata Forno d'Ono - Selva

Domenica la sfida al cronometro lungo le strade e i sentieri delle Pertiche con le due gare di mountain bike e di corsa in montagna

06/09/2021

Terza vittoria consecutiva per «super Simo»

A Casatenovo la biker valsabbina Simona Ce' ha difeso il titolo di Campionessa Italiana Marathon Master Woman 2021 con un altro successo nel Campionato Italiano MTB lunghe distanze

(1)
04/09/2021

Il Rally 1000 Miglia sulle strade della Valsabbia

Oggi le sei prove speciali della competizione della freccia rossa lungo i tornanti della nostra valle. Ecco dove e quando