03 Marzo 2017, 07.43
Provaglio VS
Resistenza

La memoria... della memoria

di red.

Quest'anno, in occasione della commemorazione dei 10 partigiani uccisi a Cesane di Provaglio Valsabbia, anche il recupero di una ricerca scolastica compiuta trent'anni fa. Con la maestra martina, oggi come allora

 
Un appuntamento molto sentito e partecipato, quello che si celebra all'inizio di marzo a Cesane di Provaglio Valsabbia, in memoria dell'eccidio perpetrato dagli squadroni fascisti che torturarono e uccisero 10 giovani partigiani della 7^ Brigata Matteotti.

Il programma prevede il raduno a Cesane ale 10, la silata con la banda di Barghe, l'alzabandiera e la deposizione delle corone alle 10:30 ed il saluto delle autorità: il sindaco di Provaglio Valsabbia Marco Venturini, il presidente della Comunità montana Giovanmaria Flocchini.

La commemorazione ufficiale quest'anno sarà tenuta da Guerino Dalola, vicepresidente provinciale Anpi.
Sara presenti Giulio Ghidotti, Presidente A.N.P.I. Provinciale, Alvaro Peli, Coordinatore Provinciale delle “ Fiamme Verdi” e Gian Antonio Girelli, Coordinatore Fiamme Verdi della Valsabbia

Alle 11 la messa al campo

Nelle scorse settimane, con la "storica" maestra Martina da tempo in pensione e l'aiuto dei genitori, un folto gruppo di bambini, nei locali dell'oratorio ha ridato vita a quattro grandi cartelloni, custoditi per oltre 30 anni nella chiesetta sul Monte Besume.
Raffigurano una grande ricerca, curata a quel tempo dalla stessa maestra Martina, sulla Resistenza e sulla Seconda guerra mondiale in generale.

Una "vera" ricerca, fatta quando non c'era internet, con disegni, articoli, interviste alle persone del luogo, analisi di testi e documentazione.
Affronta le tematiche della guerra e della resistenza, ma analizza anche cosa è stato il fascismo, parla di lager e deportazioni.

Per due domeniche alcuni dei ragazzi di allora, insieme ai bambini di oggi, hanno ridato nuova vita a questi grandi manifesti che verranno esposti domenica 5 marzo presso i locali dell'oratorio.
La maestra Martina ha pure tenuto una lezione di storia ai bambini, per far comprendere loro quale fosse il senso del lavoro che si accingevano a compiere.
La mostra sarà completata da altra documentazione: libri e manifesti recuperati in seguito.
E' come se fosse la memoria... della memoria, insomma.

Può sembrare forse un po' azzardata la contemporanea esposizione di reperti bellici della Prima guerra mondiale di cui ricorre il centenario, presi dalla straordinaria collezione di Carlo Zani.
E' anche questo un modo di ricordare, oltre ai caduti per la Libertà, anche quei valorosi che un secolo fa, su queste stesse montagne hanno dato la vita per la causa dell'Italia.
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
27/05/2015 09:54:00

Sul Besume, per ricordare Domenica prossima appuntamento numero 43 alla chiesetta eretta dagli Alpini sul Monte Besume, a Provaglio Valsabbia, in memoria dei Caduti di tutte le guerre

11/03/2013 08:00:00

A Cesane il ricordo dell'eccidio A Cesane di Provaglio Valsabbia, alla presenza di un gran numero di amministratori non solo valsabbini, ieri mattina sono stati ricordati i dieci giovani che in quel luogo vennero trucidati dalle squadre antipartigiane

06/03/2018 06:22:00

Quei dieci di Cesane A 73 anni da quei tragici eventi, la Valle Sabbia ricorda l’eccidio dei 10 giovani partigiani, catturati e uccisi il 5 marzo 1945 dai fascisti in località Cesane di Provaglio Val Sabbia

28/05/2016 08:04:00

Coi ragazzi sul Besume, per ricordare Edizione numero 44 questa domenica, per la commemorazione dei Caduti di tutte le guerre, che ogni anno viene ospitata nella chiesetta sulla sommità del Monte Besume, a Provaglio Valsabbia

07/03/2019 07:10:00

In memoria dei dieci massacrati di Cesane Questa domenica a Provaglio Valsabbia verranno commemorati i dieci partigiani trucidati dai fascisti il 5 marzo del 1945



Altre da Provaglio VS
13/09/2021

Mezzo secolo per Massimo

Tanti auguri a Massimo, di Provaglio Valsabbia, che oggi lunedì 13 settembre compie 50 anni

04/09/2021

Il Rally 1000 Miglia sulle strade della Valsabbia

Oggi le sei prove speciali della competizione della freccia rossa lungo i tornanti della nostra valle. Ecco dove e quando

03/09/2021

Il Rally 1000 Miglia parla valsabbino

Record di iscritti per la 44ª edizione del rally della freccia rossa che fra prove speciali e piloti in gara vede la Valle Sabbia protagonista

26/08/2021

Oro in bocca

L’ultima tappa della rassegna che questa estate ha proposto incontri mattutini preceduti da brevi camminate immerse nella natura è per questa domenica 29agosto a Provaglio Valsabbia, con Lella Costa. Prenotazione obbligatoria

11/08/2021

Bando Axel, nuovi fondi per le energie rinnovabili

Anche sette Comuni valsabbini inizialmente esclusi dal bando potranno beneficiare dei fondi regionali per progetti di efficientamento energetico grazie a ulteriori finanziamenti

(2)
21/07/2021

A casa dopo sei mesi e mezzo in ospedale per Covid

È una vicenda a lieto fine quella vissuta dal 77enne valsabbino che ieri, dopo lunghi mesi, ha fatto ritorno in famiglia

25/06/2021

Gli 80 anni di Adriana Pezzottini

Tantissimi auguri ad Adriana Pezzottini di Provaglio Valsabbia che proprio oggi, venerdì 25 giugno, festeggia i suoi ottant'anni

20/06/2021

«Ciao Martina, non ti dimenticheremo mai»

In Santa Maria Assunta a Provaglio Valsabbia, ieri nel pomeriggio, l’ultimo saluto da parte della comunità affranta ed incredula per quello che le è successo

17/06/2021

Casolare in fiamme

Intervento tempestivo e prolungato dei Vigili del Fuoco nella notte a Provaglio Val Sabbia per l'incendio di un casolare

11/05/2021

Provaglio Valsabbia ricorda Agnese e Mario

Marito e moglie, in meno di una settimana il Covid se li è portati via, lasciando un vuoto incolmabile