26 Novembre 2020, 05.41
Scuola

Quando i nodi vengono al pettine

di red.

Grandi difficoltà in questi giorni alle Medie di Vobarno. A rimetterci soprattutto i ragazzini che avrebbero bisogno di maggior sostegno. Ecco la lettera accorata degli insegnanti rivolta agli amministratori vobarnesi, alla preside e ai genitori


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
10/04/2018 07:00:00

Perché c'è Stato e stato? La scuola dica basta Docenti legati alle sedie, derisi e filmati dai loro alunni. Docenti malmenati da genitori. Docenti insultati da alunni e genitori. Docenti minacciati di morte, o di venire “sfregiati con l’acido”. Ma siamo sicuri di stare ancora parlando di docenti?

17/06/2007 00:00:00

Alternanza scuola-lavoro, soluzione intelligente Il convegno recentemente promosso dalla sede Itis di Vobarno dell’Istituto Perlasca di Vallesabbia, ha proposto una tappa fondamentale nel rapporto tra la scuola, il territorio e il mondo del lavoro.

27/03/2007 00:00:00

Esperienza in azienda per i ragazzi dell'Itis In Valsabbia, grazie all’Itis di Vobarno e alla disponibilità del mondo produttivo, ben 60 aziende sono al «servizio» della scuola.

15/09/2015 06:29:00

L'Itis chiede e il Sole 24Ore risponde Secondo l’esperto dell’affermato quotidiano economico, i corsi per la sicurezza effettuati in ambito scolastico valgono anche sul luogo di lavoro



Altre da Politica e Territorio
15/01/2021

Nuove opportunità di lavoro per lo sviluppo e la valorizzazione turistica della Valle Sabbia

Comunità Montana Valle Sabbia investe in risorse umane con il bando di assunzione per il coordinatore del turismo

15/01/2021

Zanardi: «Regione Lombardia inadeguata nella gestione delle scuole»

Il segretario provinciale del Pd, nonché sindaco di Villanuova: «È l’ennesima conferma di quanto Regione Lombardia non riesca a connettersi con le reali esigenze del cittadino»

15/01/2021

Il Tar boccia l'ordinanza regionale sulla rientro in classe

Da lunedì 18 gennaio la Lombardia potrebbe riaprire le scuole superiori, ma solo se non verrà dichiarata zona rossa per via del diffondersi della pandemia

15/01/2021

Aiuti per l'acquisto di generi di prima necessità

Le famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria possono richiedere al Comune i buoni spesa da spendere nei negozi convenzionati del paese

14/01/2021

Le associazioni ambientaliste ad Ato: «È tempo di agire»

Sono indirizzate ad Ato e al presidente Boifava una serie di domande che chiedono lumi sull’iter del progetto di depurazione per i comuni gardesani e sulle scelte da fare alla luce della mozione Sarnico

14/01/2021

«Stanze degli abbracci», obiettivo raggiunto

Sono già stati consegnati alle due case di riposo gavardesi i fondi raccolti con l’iniziativa natalizia per consentire agli ospiti di riabbracciare i loro familiari in sicurezza

14/01/2021

La mozione allunga il processo decisionale

La mozione Sarnico ha dilatato l’iter di approvazione del progetto del doppio depuratore del Garda sul Chiese, data la considerazione di soluzioni alternative. A febbraio una nuova Cabina di regia per fare il punto

14/01/2021

Asst del Garda, resta alta la pressione sugli ospedali

Rispetto a dicembre, sono aumentati i ricoveri nelle strutture ospedaliere con pazienti del territorio. Intanto si avvia a conclusione la prima fase della vaccinazione degli operatori sanitari

13/01/2021

Avviso pubblico Comune di Villanuova Sul Clisi

Pubblichiamo a norma di legge un avviso pubblico del Comune di Villanuova sul Clisi relativo alla Revisione del Piano di Governo del Territorio

13/01/2021

Cercasi nuovo gestore per bar ed edicola

L'edicola all'interno del bar Boifava, chiuso da inizio gennaio, era l'unico punto di vendita dei giornali sul territorio di Serle. A breve il bando di affitto del locale