22 Aprile 2010, 08.19
Serle
25 aprile

Lì alla Fratta

di red.

Resistenza a teatro in quel di Serle, col racconto dell’eccidio avvenuto sul monte Fratta a Botticino.

 
E’ una proposta del Comune di Serle in occasione del 65° anniversario della Liberazione che gode del patrocinio dell’ANPI di Brescia.
L’appuntamento è per le 20 e 30 di sabato 24 nella sala cinema del Teatro parrocchiale S.Domenico Savio di Serle.
Per l’occasione, l’attore bresciano Roberto Capo per la regia di Sergio Mascherpa, metterà in scena “Lì alla Fratta”, il racconto dell’eccidio avvenuto il 28 ottobre del 1944 sui monti di Botticino.
 
«Un piccolo episodio della resistenza che vuol essere simbolo delle migliaia di episodi che tra atti eroici e rappresaglie hanno fatto grande la Resistenza stessa – affermano i promotori dell’iniziativa -. E bastato sul libro “Memorie della Resistenza a Botticino” di Fabio Secondi”.
 
Si tratta di una lezione-spettacolo dal forte valore didattico e sociale, particolarmente adatto alle scuole, che dopo l’intenso racconto della strage guida lo spettatore attraverso le tappe fondamentali che hanno portato l’Italia a quel drammatico autunno.
Perché il rischio è sempre quello: dimenticare.
Ingresso libero.
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
24/09/2015 17:18:00

Disperso alla Fratta Cane cerca padrone oppure è il padrone a cercare il cane? Non lo sappiamo, perchè questo bel setter (almeno ci pare tale), avvistato questo giovedì nel primo pomeriggio al Parco la Fratta di Sabbio Chiese, non si è spiegato molto bene.
Aggiornamento ore 18

11/03/2013 08:00:00

A Cesane il ricordo dell'eccidio A Cesane di Provaglio Valsabbia, alla presenza di un gran numero di amministratori non solo valsabbini, ieri mattina sono stati ricordati i dieci giovani che in quel luogo vennero trucidati dalle squadre antipartigiane

30/08/2011 14:49:00

Si ribalta con la ruspa e muore L'incidente è avvenuto in territorio di Botticino, a poche centinaia di metri da Castello, frazione di Serle, dove abitava la vittima.

09/12/2013 06:54:00

Discarica alla Fratta Le fotografie sono state scattate da un nostro lettore venerdì scorso e documentano la presenza di materiale da discarica abbandonato fra i boschi di Sabbio

22/04/2014 16:03:00

La Resistenza delle donne In occasione della festa del 25 Aprile, il gruppo vestonese “A voce alta” propone lo spettacolo di musica e parole “La Resistenza taciuta”



Altre da Serle
18/02/2021

Omicidio di Serle, inoltrata nuova istanza di risarcimento

La famiglia di Eduard Ndoj, ucciso dal serlese Mirco Franzoni nel 2013 con un colpo di fucile, chiede formalmente che l'imputato rispetti quanto deciso dai giudici e provveda al risarcimento

17/02/2021

In un paese normale...

Controreplica della minoranza di Serlesì alla risposta a suon di manifesti da parte della maggioranza e dall’amministrazione comune in merito a un precedente volantino, con alcune precisazioni

14/02/2021

Un bambino, un'amica e 2 addii

Oggi ho due belle notizie: la nascita di Edoardo, nipote di mia sorella Valentina, ed il compleanno della mia amica Sara Ragnoli. Ricorderò pure due persone che ci hanno lasciato: Gianpietro Fenaroli e Gianpiero Lavi

11/02/2021

Risposta piccata a suon di manifesti

Al volantino della minoranza su cosa caratterizza un paese civile, risponde punto per punto l’amministrazione comunale, tirando in ballo anche l’amministrazione precedente

11/02/2021

«A Serle gesti e toni preoccupanti»

In merito al manifesto pubblicato dall’amministrazione comunale e dall’attuale maggioranza consiliare dicono la loro gli ex amministratori

04/02/2021

SerleSì: «Da cosa si vede un paese civile?»

Critiche da parte della minoranza consiliare in merito alle ultime scelte dell’amministrazione comunale che a detta dell’opposizione ha smantellato iniziative faticosamente costruite

28/01/2021

Scuola dell'infanzia, polemica in Consiglio comunale

L'opposizione attacca la maggioranza riguardo ai contributi alla scuola dell'infanzia. La replica del sindaco: “Nessuna riduzione, aumentato anzi il contributo medio a bambino e siglata una nuova convenzione”

16/01/2021

Cariadeghe, la gestione torna in capo al Comune

La fine di una convenzione comporta che l'altopiano torni ad essere gestito dal Comune. Lascia l'incarico lo storico “custode” Gianbattista Tonni

13/01/2021

Cercasi nuovo gestore per bar ed edicola

L'edicola all'interno del bar Boifava, chiuso da inizio gennaio, era l'unico punto di vendita dei giornali sul territorio di Serle. A breve il bando di affitto del locale

08/01/2021

Sprar di Serle: i risultati, i ringraziamenti

Pubblichiamo volentieri la lettera aperta degli operatori di Area, alla conclusione del progetto di accoglienza per i rifugiati, conclusosi dopo tre anni per volere dell’a nuova Amministrazione comunale