03 Giugno 2015, 07.00
Vallio Terme
2 Giugno

Parata di fanfare

di Cesare Fumana

La ricorrenza civile del 2 Giugno a Vallio Terme è stata celebrata con una partecipata manifestazione e una “Notte Bianca”, un po’ sagra di paese e un po’ festa d’inizio estate, con protagoniste le fanfare


Per il secondo anno a Vallio Terme la Festa della Repubblica è stata celebrata con una grande manifestazione organizzata dai rappresentanti valliesi della sezione Bersaglieri di Gavardo e del gruppo Paracadutisti di Salò, insieme all’associazione Fallo col cuore e al circolo Anspi dell’oratorio e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Protagoniste sono state le associazioni del paese e le fanfare che sono state la grande attrazione dell’evento.

La festa ha avuto un prologo nella “Notte Bianca” andata in scena lunedì sera, con il centro del paese chiuso al traffico e con la strada occupata dalle bancarelle.
L’esibizione sul palco allestito sul piazzale degli Alpini del cabarettista Brunetto ha calamitato l’attenzione di un pubblico numeroso.
Molto applaudita anche la fanfara Ana di Rogno che ha suscitato entusiasmo nel corso della sua esibizione itinerante durata fino a tarda ora.
La parte gastronomica è stata invece proposta dai locali del paese che hanno fatto il pieno di coperti.

Martedì mattina una grande sfilata lungo la via principale del paese è stata accompagnata dagli applausi della folla che assiepava i lati della strada. Il corteo ha visto la partecipazione di tutte le associazioni del paese ed è stato accompagnato dalla Fanfara alpina Tridentina in congedo, dalla fanfara alpina “Star of Alps” di Villanuova e dalla fanfara dei Bersaglieri “Piume del Garda”. Con loro anche rappresentanti dell’Esercito e del Gruppo Paracadutisti di Salò.

Giunti sul piazzale della chiesa sono stati resi gli onori ai Caduti; poi ha preso la parola il sindaco Floriano Massardi per ringraziare gli organizzatori e tutti i partecipanti.

A seguire la messa nella parrocchiale, al termine della quale si è nuovamente ricomposto il corteo fino al centro sportivo. Qui, prima di pranzo, si è esibita la Fanfara Tridentina, mentre nel pomeriggio la “Star of Alps” e le “Piume del Garda” hanno dato vita a un inedito carosello.

La festa è poi proseguita fino a sera, complice la bella giornata finalmente estiva. Per i più piccoli c’erano i gonfiabili e a disposizione di tutti un elicottero per voli panoramici per ammirare il paese dall’alto.

La partecipazione di tanta gente, anche da fuori paese, ha decretato il successo dell’evento che è destinato a diventare un appuntamento fisso per il paese termale valsabbino.
Il ricavato della manifestazione sarà devoluto all’oratorio per la realizzazione di un campetto da calcio.

Un grazie a Pier Angiola Belli per le foto della sfilata



Aggiungi commento:
Vedi anche
28/05/2014 15:20:00

Festa della Repubblica con Paracadutisti e Bersaglieri Per lunedì 2 giugno a Vallio Terme un’intera giornata di festa organizzata dai rappresentanti valliesi del Gruppo Paracadutisti Salò e della Sezione Bersaglieri Gavardo con lanci di paracadutisti, voli turistici in elicottero e l’esibizione della fanfara dei bersaglieri Piume del Garda

29/05/2015 16:31:00

Notte Bianca per la Festa della Repubblica Anche quest’anno a Vallio Terme per la festa del 2 Giugno è in programma un grande evento che coinvolgerà le associazioni del paese, con un prologo la sera precedente con una Notte Bianca nel centro del paese

03/06/2014 11:02:00

2 Giugno di festa con le associazioni Un corteo con più di 300 persone, fanfara dei Berseglieri, voli panoramici in elicottero e lanci di paracadutisti per una Festa della Repubblica coinvolgente e in grande stile quella andata in scena a Vallio Terme

02/06/2015 08:00:00

Perché si dice «Notte Bianca»? La Valle Sabbia ha festeggiato la vigilia della Festa della Repubblica con la Notte Bianca di Vallio Terme, un evento che ha coinvolto tutte le associazioni locali. Da dove nasce questa iniziativa e perché si chiama così?

04/07/2010 08:00:00

Debuttano le “Piume del Garda” Questa domenica, presso il Centro sportivo comunale di Vallio Terme, in occasione dei festeggiamenti del 30° anniversario del Corpo Bandistico Vallio Terme, la prima uscita della fanfara dei bersaglieri



Altre da Vallio Terme
25/10/2021

Anche il calcio scende in campo contro il depuratore

Ieri nel “Derby del Chiese” fra Bedizzolese e Prevalle manifestazione e striscioni contro il progetto dei due maxi depuratori delle fogne dei comuni gardesani

30/09/2021

Aperto il bando per le borse di studio

C'è tempo fino al 20 ottobre prossimo per presentare la domanda per le borse di studio promosse dall'amministrazione comunale

26/09/2021

Tutto da solo

Scivola in curva e finisce sotto al guard-rail. Grave motociclista di Brescia caduto sulle Coste

26/09/2021

Tre premiati per l'Ecomuseo del Botticino

Partecipata cerimonia alle Terme di Vallio con l’assessore regionale alla Cultura e molte autorità per i riconoscimenti annuali dell’Ecomuseo

24/09/2021

94 candelina per zia Emma

Tanti auguri a Pierina Emma Ferandi, di Vallio Terme, che oggi, 24 settembre, compie 94 anni

16/09/2021

I Fanti si ritrovano a Vallio Terme

Dopo il lungo periodo delle restrizioni anche i Fanti della sezione di Gavardo si sono ritrovati per la prima volta dopo tanto tempo

13/09/2021

Esercitazione del Team Folgore protezione civile

A Vallio Terme l’esercitazione dei paracadutisti bresciani impegnati nel soccorso e nella ricerca di persone scomparse

22/08/2021

«Bambini in movimento»

Mancano poche ore alla chiusura delle iscrizioni al Cred di settembre organizzato dal Comune di Vallio Terme. Ecco i dettagli

21/08/2021

I nuovi fregi per l'organo del santuario

Lo strumento musicale del santuario della Madonna di Mangher di Vallio Terme è stato completato con un decoro estetico e un perfezionamento fonico

11/08/2021

Bando Axel, nuovi fondi per le energie rinnovabili

Anche sette Comuni valsabbini inizialmente esclusi dal bando potranno beneficiare dei fondi regionali per progetti di efficientamento energetico grazie a ulteriori finanziamenti

(2)