22 Luglio 2021, 07.00
Valsabbia Garda Valtenesi
GAL GardaValsabbia2020

Nuove forme di business con visite ad aziende modello

di Redazione

Al via il bando per sostenere l’innovazione d’impresa nei territori di Valle Sabbia, Alto Garda e Valtenesi


Nell’ambito del progetto di Cooperazione “JOIN”, il Gal GardaValsabbia 2020 e La Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella, partner di progetto, hanno attivato un bando con l’obiettivo di supportare le piccole imprese locali ad intraprendere nuove forme di business attraverso visite presso aziende modello nel contesto nazionale e internazionale.

Il contributo economico del bando, in scadenza il 15 settembre 2021, è finalizzato allo sviluppo di modalità di lavoro innovative apprese attraverso l’incontro e la visita con altri operatori europei.

Nello specifico, si finanzia un’esperienza di scambio aziendale nel territorio nazionale o internazionale, da realizzarsi tra settembre e ottobre 2021 per una durata massima di 3 giorni.
Le risorse sono state messe a disposizione da La Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella e dal Gal GardaValsabbia2020 e prevedono una dotazione complessiva di 4.000 euro, con un contributo di massimo 1.000 euro per ogni singola impresa.

“Allargare i propri orizzonti e conoscere il modo di operare di altre imprese è un passo fondamentale per stimolare e facilitare l’innovazione al proprio interno. Grazie alle azioni attivate dal progetto JoIN, le imprese del territorio del GAL hanno l’occasione di godere di un supporto logistico ed economico nello sviluppo del proprio business che può portare valore aggiunto a tutto il territorio”, afferma Tiziano Pavoni, Presidente del Gal Gardavalsabbia2020.

“Attraverso la collaborazione con il Gal Gardavalsabbia2020, La Cassa Rurale - Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella vuole rafforzare la sua azione di sostegno alle imprese del territorio offrendo non solo opportunità di crescita e di sviluppo ma anche stimoli per l’innovazione, fattore indispensabile per garantire un futuro alle nostre imprese.” dichiara Monia Bonenti, Presidente de La Cassa Rurale.

I requisiti necessari ai fini della candidatura sono i seguenti:

•    Avere sede legale e/o operativa in uno dei 43 Comuni del Gal
•    Essere attivo nel settore agricolo, turistico, ambientale;
•    Essere una impresa attiva, effettivamente operativa e regolarmente registrata;
•    Essere una piccola impresa con meno di 5 dipendenti, una impresa individuale oppure un libero professionista.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività del progetto di cooperazione transnazionale JoIN – Job, Innovation and Networking in the Rural Areas di cui il Gal GardaValsabbia2020 è capofila, insieme a Gal Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi, Gal Valle Brembana 2020, Gal Haute Provence Luberon (Francia), Gal Castigniccia Mare è Monti (Corsica), Gal Alt Urgell (Spagna).

Il progetto JoIN, infatti, intende consolidare le reti, in primis locali ma anche internazionali, sul tema del lavoro e dell’innovazione e promuovere la contaminazione tra diversi territori attraverso una maggiore conoscenza delle esperienze esemplari già attive, nonché attraverso il contatto e lo scambio diretto tra i protagonisti.

Tutte le informazioni di dettaglio relative al bando sono disponibili sul sito del GAL GardaValsabbia2020 e de La Cassa Rurale.

Maggior informazioni sul progetto JoIN sono disponibili a questo link: https://www.join-leader.com/



Vedi anche
19/11/2019 10:18:00

«JoIN», innovazione nelle aree rurali Questo giovedì nella sede del Gal GardaValsabbia a Puegnago del Garda, convegno di lancio del progetto "JoIN"  che vedrà la presenza di ospiti nazionali e internazionali

29/11/2018 08:00:00

«Insieme Noi», al centro le persone Oltre 1300 i soci che hanno partecipato al nuovo evento della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

11/02/2021 08:00:00

La Cassa Rurale lancia il Fund Raising di Comunità In arrivo un nuovo bando con risorse importanti a favore dei progetti di enti e associazioni che abbiano un positivo ed elevato impatto culturale, turistico e sociale e siano sostenute dalle rispettive comunità

21/02/2013 07:30:00

Rubinetti aperti alla Rurale La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella mette sul piatto 74 milioni di Euro per i nuovi finanziamenti nel 2013: 100 mutui da 100.000€ per le aziende e 100 mutui da 30.000€ per chi assume

15/04/2019 14:46:00

Cassa Rurale, al via il bando per le associazioni Anche per il 2019 la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella rinnova il suo impegno a sostegno delle associazioni di volontariato presenti sul territorio



Altre da Valsabbia
18/09/2021

Alparone: «Lavoro di squadra con il territorio»

Il nuovo direttore generale di Asst Garda ha presentato la sua nuova squadra dirigenziale e ha annunciato novità anche per Gavardo e Nozza

17/09/2021

Depositata l'interpellanza al ministro Cingolani

Al centro i costi dell'opera e le sue conseguenze sul fiume Chiese. Nel frattempo il presidio al Broletto prosegue, e questa domenica si terrà un'assemblea pubblica dei volontari

17/09/2021

Uno sportello anti violenza anche in Valle Sabbia

E’ stato inaugurato a Sabbio Chiese, la cui comunità è in lutto per la scomparsa di Giusi, uccisa dal marito mentre usciva di casa. Sarà un aiuto concreto per le donne vittime di violenza, anche nella prevenzione

16/09/2021

Strade chiuse, passa la Colnago

Domenica mattina anche le strade della Valle Sabbia saranno temporaneamente chiuse al traffico per il passaggio della granfondo ciclistica

16/09/2021

Società Canottieri Garda: 130 anni per lo sport

Il Rotary Valle Sabbia in visita alla società sportiva salodiana, che accoglie numerosi soci valsabbini

16/09/2021

Progetto Ambra

Fondazione Comunità Bresciana finanzia il progetto Ambra e la Cooperativa Area cerca nuove case per ampliare il progetto di “housing sociale” sul territorio valsabbino

15/09/2021

Un'estate Smart in Valle Sabbia

Nell’ambito del progetto “Smart School”, in Valle Sabbia, nel corso dell’estate, sono state promosse molte attività che hanno coinvolto un consistente numero di giovani e che hanno consolidato i rapporti di collaborazione tra molte realtà associative locali.

15/09/2021

Taglio del nastro per il nuovo Sportello antiviolenza

E' in programma oggi, mercoledì, alle 18 l'inaugurazione del nuovo servizio gestito anche a Sabbio Chiese dal Centro “Chiare Acque” di Salò. Un primo aiuto a tutte le donne vittime di violenza e abusi

15/09/2021

«Non demonizziamo chi sceglie di non vaccinarsi»

Buongiorno direttore, sono un insegnante di una scuola della Valle Sabbia...

(1)
14/09/2021

Accoglienza speciale al Perlasca

Con qualche nota negativa ancora da valutare per i trasporti, in Valle Sabbia l'anno scolastico ha preso il via sotto i migliori auspici