23 Novembre 2020, 11.11
Valsabbia Provincia
Elettricità

Terna investe anche in Valle Sabbia

di Redazione

Anche il territorio valsabbino rientra tra i beneficiari, in Lombardia, dei lavori di riorganizzazione della rete elettrica varati dalla società. Obiettivo l’efficientamento a sostegno delle imprese


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
13/05/2020 07:50:00

Al via i lavori per la sottostazione della Pirla Il vecchio progetto, rimodernato, servirà a razionalizzare la distribuzione di energia elettrica. Un nuovo elettrodotto interrato porterà elettricità anche alla Ferriera Valsabbia

16/07/2020 08:00:00

Prevalle, un'estate di lavori in corso In programma – e in alcuni casi già in fase di esecuzione - diversi lavori di manutenzione degli edifici pubblici, in particolare delle scuole, e operazioni di efficientamento energetico e viabilità

21/04/2015 11:30:00

Marketing per l'industria Si terrà giovedì a Vallio Terme l’incontro promosso da Aib per le imprese associate e non della zona del Garda e della Valsabbia

01/12/2015 09:55:00

Potenziamento linea elettrica Sono iniziati la scorsa settimana i lavori in centro a Serle per la posa di nuovi cavi per potenziare la linea elettrica della zona e per l’installazione di una nuova illuminazione pubblica

04/04/2014 09:45:00

Scenari & Tendenze torna in Aib Martedì 8 aprile sedicesimo appuntamento con l’osservatorio congiunturale promosso da Comitato Piccola Industria e Gruppo Giovani Imprenditori



Altre da Provincia
15/01/2021

Zanardi: «Regione Lombardia inadeguata nella gestione delle scuole»

Il segretario provinciale del Pd, nonché sindaco di Villanuova: «È l’ennesima conferma di quanto Regione Lombardia non riesca a connettersi con le reali esigenze del cittadino»

14/01/2021

Baristi e ristoratori in protesta per la chiusura

Anche nel bresciano alcuni esercenti aderiranno, domani - 15 gennaio - a #IoApro1501, la protesta nazionale contro la prolungata chiusura dei locali disposta dal Governo. La Prefettura di Brescia ha disposto l’intensificazione dei controlli in città e provincia

(3)
14/01/2021

Export bresciano in Germania, bruciati oltre 400 milioni

Nei primi nove mesi del 2020 le vendite sono diminuite sensibilmente, in particolare nei comparti metalmeccanici. Crescono solo alimentari e bevande

14/01/2021

La mozione allunga il processo decisionale

La mozione Sarnico ha dilatato l’iter di approvazione del progetto del doppio depuratore del Garda sul Chiese, data la considerazione di soluzioni alternative. A febbraio una nuova Cabina di regia per fare il punto

13/01/2021

Cabina di regia «frenata» dalla mozione

L'incontro convocato stamani dal Ministero dell'Ambiente dovrà necessariamente tenere conto dell'avvenuta approvazione della mozione Sarnico a livello provinciale. I sindaci del Chiese: “No ai balzi in avanti”

08/01/2021

Bonus sociale, cosa cambia dal 2021

Dal 1 gennaio non è più necessario fare domanda in Comune per ottenere i bonus sociali per disagio economico. Ecco la nuova procedura

05/01/2021

«Non è populismo, ma ricerca del progetto migliore per entrambi i territori»

In risposta a quanto pubblicato sui giornali locali, a firma di alcuni rappresentanti di +Europa, riguardo alla depurazione del Garda, le Mamme del Chiese ribattono con una lettera aperta

04/01/2021

Campagna vaccinale, un colpevole ritardo

Non sono mancate le critiche per il ritardo con il quale sta partendo in Lombardia la vaccinazione per sconfiggere il Covid-19. I cittadini si attendono un’organizzazione efficiente

04/01/2021

Al via la campagna vaccinale anti Covid

Nelle strutture pubbliche, tra cui l'Asst del Garda, si comincia già da oggi, lunedì 4 gennaio. In questa prima fase verranno vaccinati gli operatori sanitari e sociosanitari

02/01/2021

Lavoro in somministrazione, a Brescia frena la caduta

Il calo registrato nel periodo tra luglio e settembre, rispetto allo stesso periodo del 2019, è del 29%. La contrazione è inferiore a quella del trimestre precedente, che si attestava al -54%