02 Dicembre 2018, 08.30
Valsabbia Val del Chiese
Qui Rurale

Nel Gruppo Cassa Centrale Banca

di red.

Unanimità – Questo il risultato della votazione dell’assemblea dei soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, riunitasi in assemblea straordinaria sulle due sedi di Darzo ed Andalo collegate in videoconferenza.


Venerdì scorso i soci sono stati chiamati a modificare lo Statuto Sociale della cassa per adeguarlo alla partenza del Gruppo Bancario di Cassa Centrale Banca, prevista per il prossimo primo gennaio.
Un’assemblea molto partecipata con oltre 950 presenti.

Dopo le relazioni del Presidente Andrea Armanini, del Vicepresidente Luca Martinelli, del Direttore Davide Donati e del Vicedirettore Michele Pernisi si è aperta una disussione con diversi soci che sono intervenuti sua dalla sala di Andalo che da quella di Darzo, per chiedere chiarimenti sul futuro della Cassa Rurale dentro al Gruppo.

Il Presidente Armanini ha così ribadito che il Gruppo costituirà una garanzia “supersolida” per tutti i risparmiatori, mentre la previsione di una autonomia graduata in base al merito della singola Cassa costituirà uno stimolo per lavorare bene e per migliorare.

Il Direttore Donati ha ricordato ai soci come, con il modello di valutazione introdotto dalla futura Capogruppo, la Cassa Rurale risulti nella migliore classe di merito.
Sempre il Presidente Armanini ha confermato che la visione della Cassa rispetto all’ascolto dei bisogni del territorio “resteranno come una prerogativa della nostra strategia”.

L’assemblea ha quindi approvato le modifiche
al regolamento sociale, elettorale e dei lavori assembleari ed ha confermato gli amministratori Sandro Diprè e Innocente Paletti, che erano stati cooptati a seguito della fusione con la Cassa Rurale di Saone, avviata lo scorso primo luglio.

L’assemblea si è conclusa con un momento molto emozionante.
La Vicedirettrice Raffaella Marini che ha lasciato il lavoro in cassa Rurale da poche settimane per la pensione, ha salutato i soci con un toccante discorso sulla storia della cassa degli ultimi suoi 40 anni.



Aggiungi commento:
Vedi anche
02/05/2019 15:41:00

Assemblea per approvare il bilancio Appuntamento con l’Assemblea Generale della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella questo venerdì 3 maggio alle 19.45 al Polivalente di Darzo e al Palacongressi di Andalo

27/05/2010 17:44:00

Assemblea Rurale, ecco i primi dati L'appuntamento con l'assemblea dei soci, per la Giudicarie Valsabbia Paganella, è per questo venerdì 28 alle 20 nel Centro Polivalente di Darzo.

23/05/2016 08:54:00

Assemblea ordinaria e straordinaria A Darzo e ad Andalo, in videoconferenza, l'assemblea della Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella. Fra le note positive spicca il negativo di bilancio per più di 4 milioni di euro: «Cause esterne» precisano i vertici, non malgoverno. Tutto passa senza scossoni

29/05/2014 11:48:00

Rurale in assemblea Chiamata ad adunata questo venerdì per i 7mila e più soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia

28/02/2013 07:18:00

Porte aperte alla Rurale Sabato 2 marzo le filiali di Andalo, Ponte Arche, Darzo e Sabbio Chiese della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella apriranno dalle 16.30 alle 19.00 per soci e accompagnatori



Altre da Val del Chiese
13/10/2021

L'arcivescovo Lauro Tisi a Storo

La visita in occasione dei 500 anni dalla consacrazione della chiesa di San Floriano

11/10/2021

Bondone e Baitoni: Chiara è sindaco

La giovane Chiara Cimarolli, già assessore nella precedente giunta guidata da Gianni Cimarolli, è stata eletta Sindaco di Bondone e Baitoni con 382 voti, più che sufficienti per sconfiggere il quorum

07/10/2021

Avvicendamenti nella Fanfara

Domenico Spada succede a Mario Castellini alla presidenza del sodalizio di Pieve di Bono, e c'è anche un nuovo direttore

06/10/2021

Bondone al voto contro il quorum

Gli abitanti di Bondone e Baitoni, domenica prossima 10 ottobre, ritorneranno alle urne per le elezioni del nuovo sindaco e dei consiglieri

05/10/2021

Al Festival vincono volontariato e solidarietà

Proprio così. Onore e merito a tutti i polenter e alle polente presentate al tradizionale Festival di Storo. E un premio speciale va all'organizzazione perfetta di questa sesta edizione 2021

04/10/2021

Primi i Polenter di Condino e Bondo

La sesta edizione del Festival della Polenta di Storo li ha visti vincitori rispettivamente per le giurie popolare e tecnica

04/10/2021

Se n'è andato Ermanno Galante

Ermanno, è stato capo coro, giocatore e gerente dell'Ufficio anagrafe di Condino

04/10/2021

Staffetta bagnata, staffetta fortunata

È quanto si augurano i manifestanti che ieri sono partiti dalle sorgenti del Chiese, in Val di Fumo, nel vicino Trentino, per manifestare contro il progetto di utilizzare il fiume come corpo recettore dei reflui in sponda bresciana del lago di Garda

01/10/2021

Arriva il nuovo parroco

Domenica farà il suo ingresso a Pieve di Bono e Borgo Chiese il nuovo arciprete don Luigi Mezzi che sarà alla guida di due Unità pastorali

28/09/2021

Come la tonalite

Un ciottolo di spigolosa pietra di origine vulcanica, trovata per la prima volta al tonale, arrotondato dall’acqua del Chiese, farà da testimone nella staffetta lunga 180 chilometri che domenica prossima partirà dalle sorgenti in Val di Fumo per arrivare ad Acquanegra