17 Ottobre 2020, 12.06
Valsabbia Val del Chiese Garda Valtenesi Provincia
Campagna abbonamenti

Da oggi anche col conto corrente

di Ubaldo Vallini

Anche chi non possiede carte di credito, da oggi può attivare un abbonamento a Vallesabbianews. «Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ecco come fare


Dal 1 novembre 2020 solo gli abbonati potranno leggere Vallesabbianews.

E chi si abbona prima di tale data, diventerà titolare di un abbonamento PREMIUM al costo del BASE (11,90 euro invece che 19:90), non solo per un anno dal 1 novembre 2020 al 30 ottobre 2021.
Essendo questo un “pagamento ripetuto”, infatti, lo sconto varrà anche per gli anni a venire.

L’abbonamento BASE prevede la possibilità di leggere tutti gli articoli pubblicati su Vallesabbianews.

L’abbonamento PREMIUM dà il diritto di utilizzare tutta l’interattività del portale: commenti agli articoli, partecipazioni al lutto, mercatino... e ogni altro servizio che verrà implementato nei prossimi mesi o anni.

Da oggi è possibile anche attivare l’abbonamento senza carta di credito.

Condizione necessaria per poi procedere a pagare l’abbonamento è sempre registrarsi al portale (o completare l’iscrizione coi dati richiesti in caso di una precedente registrazione).
Dal computer lo si fa accedendo al portale dalla home page, in alto a destra, col cellulare si deve invece cliccare sull’omino nero stilizzato, sempre in alto a destra.

Una volta registrati, sempre da lì, seguendo la procedura per abbonarsi, si potrà evitare di utilizzare una carta di credito scaricando il relativo modulo da stampare, compilare, firmare ed inviare a commerciale@vallesabbianews.it oppure consegnare ad una filiale della Cassa Rurale.

Sarà nostra cura sia attivare un pagamento ripetuto (rid) sul conto corrente bancario da voi segnalato (buona qualsiasi banca),  sia l’abbonamento corrispondente (ci vorranno dai 7 ai 10 giorni dalla data di consegna del documento).

Ci rendiamo conto che le procedure potrebbero non risultare semplici da attivare.
Se riscontrate problemi non esitate e scrivete a commerciale@vallesabbianews.it oppure inviate un whatsapp al 377 5033602, cercheremo al più presto di trovare la soluzione adatta per ciascuno di voi.

Ricordo che,
come abbiamo già specificato, la decisione di chiedere ai lettori di sostenere con un abbonamento l’attività della redazione di Vallesabbianews è stata sofferta, ma è necessaria per la sopravvivenza del giornale.

Se non ti sei ancora registrato al portale Registrati qui

Ubaldo Vallini



Vedi anche
05/11/2020 19:03:00

Come fare se... Abbiamo qui sintetizzato alcune risposte a domande frequenti poste da chi riscontra difficoltà o problemi nel sottoscrivere o gestire un abbonamento al nostro giornale

16/06/2020 07:36:00

Un abbonamento per Vallesabbianews Restyling in casa Vallesabbianews. A breve dal vostro smartphone potrete consultare la nuova versione di vallesabbianews.it. E a fine ottobre, il vostro quotidiano online preferito sarà consultabile solo dagli abbonati

29/10/2020 06:19:00

La grande e bella famiglia di Vallesabbianews Mancano ormai pochi giorni: dal 1 novembre solo gli abbonati potranno leggere Vallesabbianews. In questi mesi, ancora di più, abbiamo capito quanto ci volete bene

19/06/2020 09:16:00

VSN responsive Da oggi Vallesabbianews è più facilmente leggibile anche da smartphone e tablet

02/10/2020 06:10:00

Non solo con Paypal “Ogni mese un caffè e Vallesabbianews è con te”. Ora è possibile abbonarsi a Vallesabbianews con una qualsiasi carta di credito o debito. C’è tempo fino alla fine di ottobre per farlo a costi vantaggiosi



Altre da Valsabbia
15/01/2021

Nuove opportunità di lavoro per lo sviluppo e la valorizzazione turistica della Valle Sabbia

Comunità Montana Valle Sabbia investe in risorse umane con il bando di assunzione per il coordinatore del turismo

15/01/2021

Le sorelle di Mozart

La musica: nome comune femminile singolare.
Ma nella storia la musica è maschile.

15/01/2021

Zanardi: «Regione Lombardia inadeguata nella gestione delle scuole»

Il segretario provinciale del Pd, nonché sindaco di Villanuova: «È l’ennesima conferma di quanto Regione Lombardia non riesca a connettersi con le reali esigenze del cittadino»

15/01/2021

Il Tar boccia l'ordinanza regionale sulla rientro in classe

Da lunedì 18 gennaio la Lombardia potrebbe riaprire le scuole superiori, ma solo se non verrà dichiarata zona rossa per via del diffondersi della pandemia

14/01/2021

Baristi e ristoratori in protesta per la chiusura

Anche nel bresciano alcuni esercenti aderiranno, domani - 15 gennaio - a #IoApro1501, la protesta nazionale contro la prolungata chiusura dei locali disposta dal Governo. La Prefettura di Brescia ha disposto l’intensificazione dei controlli in città e provincia

(3)
14/01/2021

Carlo Cottarelli ospite del Rotary Valle Sabbia

Economia e pandemia: i tre avvenimenti economici più importanti del 2020: il record del debito pubblico, i tassi di interesse sui Btp ai minimi storici e la nascita del debito comune europeo per il Next Generation EU

14/01/2021

Le associazioni ambientaliste ad Ato: «È tempo di agire»

Sono indirizzate ad Ato e al presidente Boifava una serie di domande che chiedono lumi sull’iter del progetto di depurazione per i comuni gardesani e sulle scelte da fare alla luce della mozione Sarnico

14/01/2021

La mozione allunga il processo decisionale

La mozione Sarnico ha dilatato l’iter di approvazione del progetto del doppio depuratore del Garda sul Chiese, data la considerazione di soluzioni alternative. A febbraio una nuova Cabina di regia per fare il punto

14/01/2021

Asst del Garda, resta alta la pressione sugli ospedali

Rispetto a dicembre, sono aumentati i ricoveri nelle strutture ospedaliere con pazienti del territorio. Intanto si avvia a conclusione la prima fase della vaccinazione degli operatori sanitari

13/01/2021

Corsi di formazione per le imprese del territorio

Aperte le iscrizioni per il ciclo di incontri di formazione online rivolto alle imprese agricole, turistiche e dei servizi localizzate nel territorio del GAL GardaValsabbia2020 in partenza nel mese di gennaio