07 Settembre 2021, 08.00
Valtrompia Provincia
Confindustria Brescia

Timken, un progetto per la ricerca di soluzioni

di Redazione

Il presidente Franco Gussalli Beretta: “Il lavoro è il nostro centro di attenzione. L’obbiettivo è assicurare un futuro professionale a questi lavoratori e una nuova vita a questo sito produttivo”


A seguito della conferma definitiva
della decisione della Timken di chiudere lo stabilimento di Villa Carcina (BS), convalidata anche nei recenti incontri istituzionali, Confindustria Brescia ha deciso di dare il via ad un progetto per la ricerca di soluzioni per tutelare i dipendenti dello stabilimento e l’economia del territorio.

Confindustria Brescia si è mossa da subito, già dal primo annuncio da parte della Timken, per cercare una soluzione alla crisi attraverso incontri tra l’azienda, le parti sociali e le istituzioni. La conferma da parte della multinazionale di chiusura dell’impianto produttivo ha resa necessaria una differente strategia, che si sviluppa su due direttrici che agiscano contestualmente: il ricollocamento dei lavoratori in altre realtà industriali del territorio e la ricerca di un possibile acquirente del sito produttivo.

L’obiettivo primario dell’iniziativa è la salvaguardia del posto di lavoro dei 106 dipendenti della Timken, che potrà avvenire attraverso un ricollocamento dei dipendenti in altre aziende del territorio. Si tratta infatti, per la maggior parte, di lavoratori altamente qualificati nell’ambito della meccanica, una delle specializzazioni più richieste oggi nel territorio bresciano. Per questo motivo, già diverse aziende hanno manifestato la disponibilità a valutare la possibilità di un inserimento di una parte di questi lavoratori. Questa soluzione dovrà necessariamente essere affiancata da una politica attiva di formazione e adeguamento.

Parallelamente, si cercherà un possibile acquirente del sito produttivo, interessato a riconversione dello stesso. Lo stabilimento occupa una superficie coperta di circa 17mila metri quadri su 65mila metri complessivi in un’area ad alta capacità industriale e produttiva come la Val Trompia e in tal senso può rappresentare una reale opportunità per un eventuale nuovo utilizzo industriale.

In merito a questa iniziativa, il Presidente di Confindustria Brescia, Franco Gussalli Beretta, ha dichiarato: “Il lavoro è il nostro centro di attenzione. L’obiettivo è assicurare un futuro professionale a questi lavoratori e una nuova vita a questo sito produttivo. In tal senso, Confindustria Brescia vuole essere una piattaforma di raccordo per trovare soluzioni e dobbiamo fare sistema per essere vicini al territorio nella gestione delle crisi.

Ci aspettiamo che Regione Lombardia, visti anche i progetti di finanziamento di piani di formazione utili al ricollocamento dei lavoratori recentemente varati, possa assumere un ruolo centrale in questa vicenda, favorendo un Protocollo d’intesa tra le parti coinvolte.

Il tessuto economico della Val Trompia, e più in generale di Brescia, è solido e dinamico, ci troviamo di fronte ad una crisi aziendale frutto solo della decisione di un grande gruppo internazionale, per questo motivo sono comunque fiducioso in una soluzione positiva della vicenda.”


Vedi anche
01/06/2021 15:35:00

Franco Gussalli Beretta eletto presidente L'assemblea dei soci ha eletto l'imprenditore valtrumplino alla guida di Confindustria Brescia per il quadriennio 2021-2025. Eletta anche la squadra di presidenza
•VIDEO

09/04/2021 09:44:00

Franco Gussalli Beretta designato presidente La designazione per il quadriennio 2021-2025 è avvenuta ieri nel Consiglio Generale di Confindustria Brescia; l’elezione in Assemblea Generale a maggio

20/09/2021 15:50:00

Buona adesione alla campagna «Un vaccino per tutti» A pochi giorni dal lancio numerose sono le aziende che hanno già aderito all'iniziativa. Il presidente Franco Gussalli Beretta: "I vaccini nei Paesi a risorse limitate fondamentali per sconfiggere la pandemi". Il sostegno di Confindustria Brescia

11/05/2021 10:20:00

Designati gli 8 vice presidenti La squadra affiancherà il presidente designato, Franco Gussalli Beretta, nel quadriennio 2021-2025; l’elezione avverrà durante l’Assemblea Generale del prossimo 31 maggio.

13/10/2021 15:45:00

Prima assemblea per il presidente Gussalli Beretta Lunedì a Pisogne la prima assemblea generale del mandato del nuovo presidente di Confindustria Brescia. Relatori di spicco per la parte pubblica con il convegno intitolato “Mobilitiamoci”



Altre da Valtrompia
18/10/2021

Al via la Stagione dell'Odeon

Una programmazione di altissimo livello quella del Teatro di Lumezzane, che riprende questo mese con numerosi spettacoli

11/09/2021

Cene itineranti a chilometro zero

Sono in programma nell'ambito del Laboratorio Gastronomico delle Valli Resilienti, rassegna organizzata dalle Comunità Montane di Valle Sabbia e Val Trompia

31/08/2021

Foto di fine estate

Aspettiamo le foto più belle delle vostre vacanze, al mare o in montagna o anche semplicemente a casa, per pubblicarle nella nostra rubrica delle “Foto del giorno”

21/07/2021

Valli resilienti, cosa è cambiato?

Lo scoprirà chi, questo fine settimana, parteciperà all'evento finale del progetto che ha coinvolto le alte Valsabbia e Valtrompia negli ultimi anni. Ecco il programma

15/07/2021

Gian Antonio Stella, «Povera patria, amata patria»

Nell’ambito della rassegna Oro in bocca, il giornalista e scrittore sarà protagonista di due incontri in Valtrompia a Bovezzo e in Valsabbia a Villanuova sul Clisi

10/07/2021

Torna il Laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti

Dieci per ciascuna valle, Sabbia e Trompia, i ristoranti che verranno selezionati per la realizzazione di cene itineranti a kilometro zero per valorizzare i prodotti locali. Candidature entro il 15 luglio

17/06/2021

Disperso verso Paio

Un turista cremonese si è perso mentre tornando dalla Corna Blacca cercava di raggiungere la Capanna Tita Secchi. E' stato recuperato con l’eliambulanza

08/06/2021

Corse folli sulle Coste

I sindaci di Caino, Agnosine, Odolo e Vallio Terme scrivono al Prefetto per sollecitare più controlli sul passaggio delle moto e uno minaccia di bloccare la strada

(5)
04/06/2021

Cercasi impiegato amministrativo

La proposta arriva dall’Azienda Speciale Albatros, la “municipalizzata” di Lumezzane. L’assunzione è a tempo indeterminato, il relativo bando scade il 15 giugno

15/03/2021

Dalla Regione un aiuto all'agricoltura di montagna

Gli agricoltori delle zone montane potranno beneficiare di uno stanziamento di 17,5 milioni di euro per far fronte alle condizioni sfavorevoli in cui spesso si trovano a lavorare