05 Luglio 2021, 07.00
Vestone
Corsa in montagna

A Cesare Maestri e Aramisi Susan Chembai la Ivars Tre Campanili della rinascita

di Redazione

In 450 runner si sono fronteggiati sulla distanza della mezza maratona di corsa in montagna organizzata dalla Libertas Vallesabbia


Si è svolta domenica mattina, con partenza alle 9.30 in Piazza Garibaldi, la XIV edizione di Ivars Tre Campanili half marathon, organizzata da A.S.D. Libertas Vallesabbia con il patrocinio del Comune di Vestone.

Ivars Tre Campanili è una gara nazionale FIDAL classificata nella tipologia Silver e inserita nel circuito "GRAN PRIX MASTER CDS DI CORSA - TROFEO VASCO PISCIOLI S.R.L. 2021".

Dopo lo start ufficiale dato dal noto speaker Fabio D'Annunzio, alla presenza del sindaco di Vestone Roberto Giuseppe Facchi e di numerosi spettatori, i 450 podisti si sono fronteggiati su un percorso misto di 21,097 km con un dislivello di oltre 900 metri, caratterizzato da tratti di asfalto in leggera salita, da salite ripide e brevi su sentieri e mulattiere e infine da una discesa su tratti cementati, sentieri e strade bianche.

Primo assoluto Cesare Maestri con 1 ora, 20 minuti e 45 secondi seguito da Kiyaka Dennis Bosire, DeMatteis Martin, DeMatteis Bernard e Goffi Stefano.
La prima donna è Aramisi Susan Chembai con 1 ora, 39 minuti e 24 secondi seguita da Tegegn Addisalem Belay e da Angelini Simona.

Al termine della gara sono stati premiati i primi 5 classificati assoluti, maschili e femminili, i primi cinque classificati per ogni categoria maschile e le prime tre classificate per ogni categoria femminile.

Premiati anche il primo atleta Valsabbino a tagliare il traguardo, Bertoletti Michele, con l'11° Memorial "Michele Cargnoni", e il primo atleta vestonese Alessandro Ricci. Assegnata inoltre, come di consueto, la medaglia ufficiale della manifestazione a tutti coloro che hanno tagliato il traguardo.

Le classifiche complete sono disponibili sul sito https://www.endu.net/it/events/tre-campanili-half-marathon/results

Mai come quest'anno la manifestazione ha rappresentato un momento di rinascita e di speranza, dopo l'annullamento dell'edizione 2020 a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19.

Il Presidente del Comitato Organizzatore Paolo Salvadori ha espresso la propria soddisfazione per la buona riuscita dell'evento dopo mesi di duro lavoro e, soprattutto, per la sentita e appassionata partecipazione da parte degli atleti: «Nonostante sia stato dimezzato il numero di iscritti per garantire il rigoroso rispetto del protocollo Covid, siamo molto contenti per la presenza oggi di quasi 500 atleti...Un ottimo risultato, considerando che in questo periodo difficile i tesserati FIDAL si sono ridotti della metà. Arrivederci al prossimo anno, con la speranza di poter tornare a organizzare questo evento a pieno regime, con una vera e propria festa».


Aggiungi commento:
Vedi anche
29/06/2018 15:52:00

Ivars Tre Campanili, una grande festa Con la Nozza-Vestone Walk & Run di venerdì sera prende il via il fine settimana sportivo di Vestone dedicato alla mezza maratona internazionale di corsa in montagna

03/02/2020 09:20:00

Aperte ufficialmente le iscrizioni della Ivars Tre Campanili La mezza maratona di corsa in montagna di Vestone entra nel vivo con il primo atto ufficiale: l'apertura delle iscrizioni e come sempre, "prima ti iscrivi, più risparmi". Da oggi è caccia ad uno dei 1100 pettorali che l'organizzazione mette a disposizione

02/07/2021 08:00:00

Oltre 500 runner pronti per la Ivars Tre Campanili Appuntamento domenica mattina per la mezza maratona di corsa in montagna di Vestone e delle Pertiche, un grande momento di sport e di ritorno alla normalità

25/06/2017 08:00:00

In mille per la Ivars Tre Campanili Sabato 1 e domenica 2 luglio Vestone diverrà il cuore sportivo della Valle Sabbia grazie all'undicesima edizione della Ivars Tre Campanili Half Marathon, la 21k offroad più bella e dura del bresciano, che quest'anno sarà quarta tappa del Grand Prix di Corsa in Montagna della Valle Sabbia e dell'Alto Garda

08/07/2019 09:30:00

Ivars Tre Campanili a Kemboi e Mukandanga Una grande festa dello sport quella andata in scena ieri a Vestone con 1000 runner alla partenza. Il memorial Michele Cargnoni al bionese Marco Zanoni



Altre da Vestone
18/09/2021

Alparone: «Lavoro di squadra con il territorio»

Il nuovo direttore generale di Asst Garda ha presentato la sua nuova squadra dirigenziale e ha annunciato novità anche per Gavardo e Nozza

18/09/2021

Vivo per miracolo

Impressionanrte carambola fra camion, quella vissuta a Nozza da un motociclista tedesco di 77 anni. Con la Valle Sabbia divisa in due per ore. Ecco cosa è successo. VIDEO

17/09/2021

Moto contro camion

Stava superando un bilico quando si è scontrato con un altro camion che proveniva dalla direzione opposta

15/09/2021

I 90 anni dell'Alpino Francesco Bertelli

Il decano delle Penne nere di Nozza ha festeggiato il novantesimo compleanno

13/09/2021

Investito a Vestone

A rallentare le “solite” code domenicali del rientro dal Trentino, lungo la 237 del Caffaro, ieri anche un pullman fermo e l’investimento di un pedone

11/09/2021

Cene itineranti a chilometro zero

Sono in programma nell'ambito del Laboratorio Gastronomico delle Valli Resilienti, rassegna organizzata dalle Comunità Montane di Valle Sabbia e Val Trompia

09/09/2021

Don Bernardo parroco anche di Casto, Comero e Mura

Il parroco di Vestone, Nozza e Lavenone guiderà anche le tre parrocchie del Savallese. A ottobre l’ingresso con due nuovi vicari parrocchiali

08/09/2021

Tamponamento alla Brina

Non si è accorto che l’auto davanti a lui si stava fermando e le è finito addosso. Ricovero con l’eliambulanza per un motociclista 17enne

05/09/2021

Recidivo coltivatore di «maria»

Estirpate quattro piante di canapa indiana in completa inflorescenza pronte per essere essiccate. Arresto in flagranza per il recidivo pollice verde

05/09/2021

Stefano Albertini profeta in patria, è suo il 44° Rally 1000 Miglia

Il pilota di casa torna al successo dopo quelli del 2017 e 2018 con una gestione di gara impeccabile. Secondo Crugnola, terzo Basso.