02 Aprile 2021, 10.10
Serle
Penne nere

Un grazie alla solidarietà e al sacrificio degli Alpini

di Cesare Fumana

Nella prima Giornata regionale della riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli Alpini, questa mattina alzabandiera delle Penne nere di Serle con il sindaco e il consigliere reginale Massardi


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
23/09/2020 07:00:00

Penne Nere, sacrificio e solidarietà: il 2 aprile in Lombardia la giornata di riconoscenza Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato all’unanimità la legge sulla “Riconoscenza alla solidarietà e al sacrificio degli alpini”. Il consigliere valsabino Massardi relatore della legge: «Giornata speciale per la nostra Regione»

14/04/2021 08:50:00

1° Giornata regionale della Riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli Alpini Il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi: “Alpini rappresentanti dell'Italia migliore, che il loro operato sia di insegnamento”

14/07/2020 09:22:00

Pirellone, approvato il Progetto di Legge regionale Alpini Promosso dal consigliere regionale valsabbino Massardi, il Progetto riguarda la riconoscenza per la solidarietà e il sacrificio degli alpini, durante l'emergenza Covid-19 ma anche in tutti gli altri contesti

17/03/2013 08:51:00

Per le famiglie in difficoltà E' stata definita "soddisfacente" la raccolta di generi alimentari avvenuta sabato a Villanuova, organizzata dal locale Gruppo Alpini, dalla Caritas parrocchiale e dall'Amministrazione comunale

21/01/2010 11:00:00

Gli alpini ricordano Nikolajewka Sabato sarà celebrato in forma solenne a Brescia il 67° anniversario della battaglia di Nikolajewka che vide il sacrificio di tanti alpini dei battaglioni “Vestone” e “Val Chiese”.



Altre da Serle
26/03/2021

Luci a led a Castello

Nella frazione di Serle le vecchie lampadine sono state sostituite da un moderno impianto a led che permette un notevole risparmio energetico

08/03/2021

Contro la violenza una panchina rossa

La prima iniziativa della rassegna “Donne per le donne” è stata l’inaugurazione di una panchina rossa, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne

18/02/2021

Omicidio di Serle, inoltrata nuova istanza di risarcimento

La famiglia di Eduard Ndoj, ucciso dal serlese Mirco Franzoni nel 2013 con un colpo di fucile, chiede formalmente che l'imputato rispetti quanto deciso dai giudici e provveda al risarcimento

17/02/2021

In un paese normale...

Controreplica della minoranza di Serlesì alla risposta a suon di manifesti da parte della maggioranza e dall’amministrazione comune in merito a un precedente volantino, con alcune precisazioni

14/02/2021

Un bambino, un'amica e 2 addii

Oggi ho due belle notizie: la nascita di Edoardo, nipote di mia sorella Valentina, ed il compleanno della mia amica Sara Ragnoli. Ricorderò pure due persone che ci hanno lasciato: Gianpietro Fenaroli e Gianpiero Lavi

11/02/2021

Risposta piccata a suon di manifesti

Al volantino della minoranza su cosa caratterizza un paese civile, risponde punto per punto l’amministrazione comunale, tirando in ballo anche l’amministrazione precedente

11/02/2021

«A Serle gesti e toni preoccupanti»

In merito al manifesto pubblicato dall’amministrazione comunale e dall’attuale maggioranza consiliare dicono la loro gli ex amministratori

04/02/2021

SerleSì: «Da cosa si vede un paese civile?»

Critiche da parte della minoranza consiliare in merito alle ultime scelte dell’amministrazione comunale che a detta dell’opposizione ha smantellato iniziative faticosamente costruite

28/01/2021

Scuola dell'infanzia, polemica in Consiglio comunale

L'opposizione attacca la maggioranza riguardo ai contributi alla scuola dell'infanzia. La replica del sindaco: “Nessuna riduzione, aumentato anzi il contributo medio a bambino e siglata una nuova convenzione”

16/01/2021

Cariadeghe, la gestione torna in capo al Comune

La fine di una convenzione comporta che l'altopiano torni ad essere gestito dal Comune. Lascia l'incarico lo storico “custode” Gianbattista Tonni