01 Maggio 2021, 07.00
Vallio Terme
Amministrazioni

Due ipotesi per la nuova palestra

di Cesare Fumana

Tra le opere pubbliche del bilancio 2021 anche il progetto della nuova palestra comunale per la quale si stanno vagliando due collocazioni


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
14/08/2020 08:00:00

Una nuova Casa delle associazioni È il nuovo edificio pubblico che sarà costruito a Vallio Terme grazie ai fondi regionali, a una donazione e con uno stanziamento del bilancio comunale. In programma anche altri interventi

12/03/2008 00:00:00

Vallio Terme: preventivo 2008 e lavori pubblici È stato approvato nell’ultima seduta del consiglio comunale il bilancio preventivo 2008 del Comune di Vallio Terme. Previsti investimenti in opere pubbliche per 405.000 euro e l’avvio delle costruzione del nuovo polo civico-culturale.

31/07/2016 07:00:00

Occhi elettronici per monitorare gli ingressi del paese Grazie a un bando di Regione Lombardia, l’amministrazione comunale di Vallio Terme installerà un sistema di videosorveglianza per monitorare le strade di accesso al paese e alcuni luoghi sensibili

04/09/2014 13:00:00

Npf Gym, nuova palestra a Vallio Sarà inaugurata sabato nel paese termale valsabbino la nuova sede della palestra ricavata negli spazi di un ex calzificio da tempo inutilizzati

25/03/2020 10:25:00

Mascherine per gli anziani Nella giornata di ieri la Protezione civile di Vallio Terme ha consegnato per conto dell'amministrazione comunale una mascherina per ogni anziano del paese



Altre da Vallio Terme
28/04/2021

Spranghe chiodate lungo i sentieri

È già la seconda in meno di un mese ritrovata lungo i sentieri montani molto frequentati da biker e camminatori

23/04/2021

Anpi, manifestazione unitaria per il 25 Aprile

La sezione ANPI della Bassa Valle Sabbia in collaborazione con i Comuni organizza tre celebrazioni in contemporanea a Prevalle, Villanuova sul Clisi e Gavardo con le sole delegazioni di amministrazioni e associazioni

06/04/2021

Sassi colorati regalano sorrisi

Anche nel paese termale valsabbino si è diffuso il fenomeno social che vede coinvolti i bambini nelle vesti di giovani artisti

05/04/2021

Casa don Bosco, per un servizio agli oratori

È un’esperienza vocazionale e di servizio per le parrocchie della zona quella che sta coinvolgendo quattro giovani ospiti presso la canonica di Sopraponte

02/04/2021

Insegnante a processo per la morte di Alessio

E’ stato aggiornato al 30 giugno il processo per omicidio colposo a carico dell’insegnante del 13enne Alessio Quaini, stroncato da un malore durante un’uscita didattica sette anni fa

30/03/2021

Riprogrammate le prenotazioni all'hub di Gavardo anche per gli altri Comuni

Dopo le pressioni dei sindaci e grazie alla collaborazione istituzionale anche per i gli over 80 di Vallio Terme, Prevalle, Muscoline e Villanuova sul Clisi le prenotazioni per le vaccinazioni anticovid presso altri centri vaccinali saranno tutte riprogrammate presso il centro valsabbino

30/03/2021

Di donne e di stelle

Sarà trasmesso online lo spettacolo ideato da Amministrazione comunale di Vallio Terme in collaborazione con la Biblioteca comunale, l’associazione ‘Il Musicante' e il gruppo di lettura ‘I Mondi di Carta' dedicato a due donne speciali: Margherita Hack e Samantha Cristoforetti

26/03/2021

Da non credere

In meno di due ore, allo stesso automobilista e dalla stessa pattuglia, sono state sequestrate due auto perché entrambe sprovviste di assicurazione

15/03/2021

Storico passaggio della stecca

Dopo 27 anni di capogruppo Sergio Berardi ha lasciato la guida delle penne nere valliesi a uno dei soci più giovani

14/03/2021

L'Unità pastorale si allarga

Da quattro a otto parrocchie anche se la pandemia ha rallentato il cammino unitario e i sacerdoti chiedono un maggior coinvolgimento dei laici nella gestione delle parrocchie