08 Maggio 2021, 08.00
Gavardo
Inaugurazioni

Bar CogesSport, a servizio dell'inclusione

di Cesare Fumana

Taglio del nastro per il nuovo bar del centro sportivo gavardese nato da un’intesa fra amministrazione comunale e Cooperativa Cogess


Vuoi leggere l'articolo completo?

A) Accedi con il tuo account


B) Registrati nella Community di ValleSabbia News

Registrandoti e acquistando un'abbonamento potrai accedere a tuttle le notizie, commentare e usufruire dei servizi di ValleSabbia News (secondo il piano di abbonamento scelto)


REGISTRATI

Leggi qui per avere maggiori informazioni...




Vedi anche
30/12/2018 08:34:00

Un quarto di secolo per la Cogess Compie 25 anni in Valle Sabbia la cooperazione sociale “targata” Cogess, dedita alla gestione dei servizi a favore delle persone con disabilità, che in precedenza erano affidati alle Ussl

31/01/2017 15:07:00

Si fa chiamare Aldo e non è un operatore della Cogess Vende stampe raffiguranti fiori oppure animali e lo fa a nome della Cogess, la cooperativa che in Valle Sabbia si occupa di servisi alla persona. Ma non ne ha il permesso. E soprattutto Cogess non fa così

27/04/2017 10:57:00

La Fiera di Gavardo e Vallesabbia all'insegna del «green» Per quattro giorni nei padiglioni dei centro sportivo di Gavardo la Valle Sabbia si mette in vetrina alla Festa di Maggio con le sue aziende, i suoi prodotti e il suo territorio

19/11/2018 10:16:00

Mens sana in corpore sano: il Centro Sportivo Karol Wojtyla Gentile Direttore, l’avvio dei diversi campionati, con il vivace andirivieni di ragazzi/e dal Centro Sportivo dedicato al Santo Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla), è stato l’occasione per ricordare...

16/04/2021 08:54:00

Blu Cogess “Light It Up Blue” (accendilo col blu) ha avuto un gran successo. Grazie alla sensibilizzazione “Made in Cogess”, ha coinvolto anche molte municipalità valsabbine



Altre da Politica e Territorio
08/05/2021

«Rifondiamo la medicina territoriale»

«Il vero riscatto che mi aspetto dalla politica lombarda è nella riforma della 23». Così Gianantonio Girelli, che suggerisce di inizare a programmare fin da subito la campagna vaccinale d'autunno: «magari con combinato antinfluenzale e anticovid»

06/05/2021

Rsa, presto il via libera alle visite dei parenti

Dopo la conferenza Stato-Regioni sembra che l’ordinanza del Governo al riguardo sia vicina. Le condizioni per poter fare visita agli anziani in sicurezza

06/05/2021

Fondi ai Comuni per il dissesto idrogeologico

In arrivo risorse statali per la messa in sicurezza del territorio. In Valle Sabbia il Comune che ha ricevuto il contributo più alto

06/05/2021

Incidenti lavoro, Girelli: «Potenziare la medicina del lavoro»

Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "In riforma sanità trovi spazio capitolo prevenzione e potenziamento controlli"

06/05/2021

Online le testimonianze dei reduci alpini

I 36 filmati realizzati dalla sezione Ana “Monte Suello” di Salò con interviste ai reduci della Seconda guerra mondiale valsabbini e gardesani sono stati pubblicati sul sito internet a disposizione di tutti, soprattutto per le giovani generazioni

05/05/2021

«La ricaduta pandemica negli equilibri dei territori»

L’incontro tra Confartigianato e i sindaci dirigenti e associati dell’organizzazione ha messo in evidenza la gran voglia di rilancio post pandemia. Al webinar è intervenuto anche uno dei sindaci valsabbini

05/05/2021

Dopo i tavoli di confronto si va verso l'ipotesi Lonato

Concluso il dialogo tra Acque Bresciane e le realtà del territorio, l’opzione Lonato sembra la più papabile per realizzare il nuovo depuratore. La “terza via” di Gaia non convince tutti

05/05/2021

Quasi ultimata la nuova palestra di Odolo

I lavori sono a buon punto e l’inaugurazione ufficiale della struttura, punto di riferimento per le realtà di tutta la Conca d’Oro, è prevista tra pochi mesi

05/05/2021

Al Perlasca con Fiammetta Borsellino

Sono ricominciate le lezioni in presenza all’Istituto superiore di Valle Sabbia. E che “presenza”!

04/05/2021

«Non si scarichi nel Chiese»

È la posizione della Federazione del Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese ed il suo lago d’Idro che insistono sull’adeguamento del depuratore di Peschiera. Non convince neanche la proposta di Gaia