05 Gennaio 2010, 07.14
Vestone
Rissa

Tre coltellate per un litigio

di val.

E' accaduto ieri mattina prima dell'alba a Vestone. L'alterco fra due marocchini entrambi residenti a Vestone: uno è finito all'ospedale, l'altro a Canton Mombello.

√ā¬†
Tre almeno i fendenti: al volto, al collo e all√ʬĬôaddome. Almeno due potevano essere letali, una fortuna che l√ʬĬôaggredito se la sia cavata con soli 25 giorni di prognosi.
Per l√ʬĬôaggressore, invece, che inizialmente si era dato alla fuga ed √ɬ® stato prontamente rintracciato dai carabinieri, sono scattate le manette.
All√ʬĬôorigine dell√ʬĬôaccoltellamento, ma siamo nel campo delle ipotesi, qualche bevuta di troppo e con ogni probabilit√ɬ† anche rancori di diversa natura, fra due vestonesi di origine marocchina che gi√ɬ† avevano avuto a che fare con le forze dell√ʬĬôordine.
√ā¬†
La cruenta vicenda ha avuto luogo di fronte al locale pubblico √ʬĬúLa Birreria√Ę¬Ä¬Ě che si affaccia sulla 237 del Caffaro a Vestone.
Erano da poco suonate le cinque del mattino ed il bar era stato aperto un√ʬĬôora prima, essendo meta tradizionale delle colazioni anticipate per i lavoratori valsabbini alle prese col primo turno di lavoro in fabbrica.
Non era certo quello il motivo per cui i due bellicosi avventori si trovavano lì.
√ā¬†
Sembra che le parole abbiano cominciato a volare grosse mentre i due erano ancora all√ʬĬôinterno del locale, poi la decisione di regolare la questione fuori, fino al momento in cui uno dei due ha deciso per la soluzione drastica rifilando all√ʬĬôavversario le tre pericolose stilettate, sotto l√ʬĬôocchio esterrefatto di un buon numero di testimoni.
Sono stati loro i primi ad assistere il marocchino di 34 anni rimasto a terra in un lago di sangue e a chiedere l√ʬĬôintervento del 118 che ha inviato sul posto l√ʬĬôauto medicalizzata dalla vicina postazione di Nozza che ha poi impegnato il Pronto soccorso gavardese.
√ā¬†
Il feritore intanto si è dato alla fuga, ma non è andato lontano.
Veloci sul posto dell√ʬĬôaggressione, infatti, sono arrivati anche i carabinieri del Radiomobile salodiano e quelli di Vestone al comando del maresciallo Bertelli.
La descrizione dell√ʬĬôaccoltellatore e la meticolosa conoscenza del territorio ha permesso ai militari la sua sicura identificazione.
Così Mohamed Lalawi, di 23 anni, è stato prelevato non molto tempo dopo dal letto di casa sua, in via Fiamme Verdi dove vive con la madre e dove faceva finta di dormire, per altro ancora vestito di tutto punto.
Con l√ʬĬôaccusa di tentato omicidio e di lesioni personali sono scattate anche le manette e il giovane √ɬ® stato affidato alla casa circondariale di Canton Mombello.
√ā¬†


Aggiungi commento:
Vedi anche
26/09/2016 16:55:00

Rissa con spranghe e bastoni, quattro in manette Hanno dovuto faticare non poco i Carabinieri di Sabbio Chiese intervenuti nella tarda serata di domenica a Vestone per sedare una rissa fra marocchini

05/05/2013 08:48:00

Bottigliata in pancia Futili motivi all'origine della rissa avvenuta poco dopo l'una nella notte fra venerdì e sabato a Nozza di Vestone

29/08/2012 07:00:00

Ucciso a coltellate La notizia ha cominciato a circolare sussurrata sabato scorso, a Villanuova sul Clisi. E ancora non si sa con esattezza quando sia successo.

21/11/2012 14:55:00

Ubriaco se la prende coi Carabinieri. Arrestato I Carabinieri stavano sedando un'animata discussione fuori da un bar quando l'uomo è uscito, li ha minacciati e ha cercato di colpirli. Ne avrà per tre mesi

15/05/2007 00:00:00

L'ultimo saluto alla vittima della rissa gavardese Ieri pomeriggio, la piccola chiesa di Mocasina di Calvagese ha ospitato il funerale di Angelo Bonomini, l√ʬĬôuomo deceduto gioved√¨ a Gavardo in seguito alla rissa.



Altre da Vestone
22/06/2021

Associazioni d'arma, finanziati progetti

Anche numerose associazioni valsabbine sono beneficiarie del contributo del bando di Regione Lombardia. Floriano Massardi (Lega): √ʬĬúCoronamento lungo percorso, estrema soddisfazione per le assegnazioni dei contributi√ʬĬĚ

22/06/2021

L'emergenza si fa in tre

Sono stati inaugurate a Vestone in un colpo solo, col determinante contributo di una cordata di imprenditori locali, ben tre postazioni DAE

21/06/2021

Interventi a sostegno dell'agricoltura nelle aree montane

Il Bando della Comunità Montana mira ad aiutare gli operatori del settore agricolo con particolare attenzione a potenziamento e sviluppo delle aziende. Per fare domanda c'è tempo fino a fine giugno

14/06/2021

Un sanificatore ad ozono per l'Ambulanza

L'hanno donato ai volontari di Vestone alcune associazioni e circoli locali, per aiutare i soccorritori nella quotidiana gestione della pulizia di locali e automezzi nel rispetto delle norme anti contagio

(1)
14/06/2021

Vittorino Prandini e le 150 donazioni

L'avisino, classe 1951, ha raggiunto i limiti di età e donato la sua ultima sacca di sangue. Un traguardo festeggiato con gioia da tutti i presenti, ieri, ai prelievi collettivi a Barghe

13/06/2021

Lavori in corso

750 mila euro. Tanto verr√ɬ† speso in totale a Nozza per la sistemazione dello stabile che ospita scuola dell√ʬĬôInfanzia, nido e palestra

10/06/2021

Ivars Tre Campanili è Covid Free

Delle precise disposizioni consentiranno una sicura partecipazione di tutti gli atleti alla corsa in montagna in calendario domenica 4 luglio a Vestoe

10/06/2021

¬ęVestone Sport Art Camp¬Ľ

Anche l√ʬĬôassociazione Free ha una proposta estiva per bambini e ragazzi, all√ʬĬôinsegna di sport, arte e divertimento, in piena sicurezza

10/06/2021

¬ęBambini in movimento¬Ľ

Il Comune di Vestone propone un mini centro ricreativo estivo diurno per i bimbi della scuola dell√ʬĬôinfanzia. Per le iscrizioni c√ʬĬô√ɬ® tempo fino al 25 giugno, ma solo fino ad esaurimento posti

09/06/2021

Controlli mirati contro l'incidentalità

Numerose le sanzioni sollevate dalla Polizia locale della Valle Sabbia negli ultimi 15 giorni: tanti i veicoli con assicurazione e revisione scadute, guida senza patente o in stato di ebbrezza