24 Marzo 2010, 12.00
Vestone
Calcio Csi

Asco Vestone a un passo dallo scudetto

I vestonesi dell’Asco faticano nel primo tempo ma nella ripresa hanno la meglio contro i cittadini dello Scaglioni e si portano a tre punti dallo scudetto.

Asco Vestone - Scaglioni 1 - 0

Perso il recupero infrasettimanale, i cittadini dello Scaglioni, quarti in classifica, fanno visita al Comunale con l'obbligo di vincere, così da andare a meno 5 dalla capolista indigena e mantenere vive le speranze di scudetto; perdendo, cadrebbero invece a meno 11, e bye bye baby! Anche la qualificazione ai Provinciali sarebbe seriamente compromessa.
La partita ha due facce, come certe lunatiche Beatrici il cui sorriso dipende dal salire della marea.

Il primo tempo se lo aggiudicano gli ospiti. Messi meglio in campo, schiacciano i Tromboni nella propria metà. In mediana i montanari oggi sono un bel gregge di variegato pecorame che ragiona a odori e va dove c'è da brucare. Che il nemico faccia i propri comodi sembra non interessare. Fortuna vuole che il pacchetto arretrato mantenga coglioni fermi. Va a finire che dalle parti di Perotti, stagionato estremo vestonese, arrivano non più di due tiri, parati senza troppo dannarsi l'anima.

Quello che Guance Rosse riesce a mettere in piedi prima del tè, a parte una polverosa confusione sulla trequarti, sono un paio di graziosi cross del sempiterno Bordini, 165 centimetri di buona volontà. Peccato che in mezzo all'area non vi siano tracce di maglie bianco - granata. Bordini, vecchio mio, hai ragione di mandarli a cagare. Al minuto 35 e rotti l'arbitro fa rientrare il bestiame nella stalla.
La ripresa è di Guance Rosse la bruttina. Riordinati i ragionamenti, la sensazione è che si possa soffrire di meno dietro e combinare qualcosa in attacco. E così sarà. Approfittando del fatto che gli urbani si allungano, fino a strappare la coperta, per cercare la vittoria, i villici valsabbini si infilano periodicamente nei buchi di quel che resta del tessuto difensivo. A un certo punto Benetelli, bel trattore dalle sembianze umane, prende palla e costruisce la vittoria scaricando a sinistra per l'incustodito Flocchini, che va facile all'uno contro uno col gigantesco portiere; tocco da biliardo sul primo palo e 1 a 0 meritato.

La signora Scaglioni ora vede mare ovunque, così carica disperata alla ricerca della terra ferma. Auguri! Da parte sua, la signorina Guance Rosse ragiona di eccellente difesa e buon contropiede, spesso in quattro contro uno o due, ma senza la cattiveria necessaria. Tre, le azioni da gol buttate nel cesso. Chi sbaglia paga? No. Il fischio finale chiude le ostilità. Guance Rosse, amica mia, dopo questi bei tre punti, la matematica dice che ora ne mancano altri tre alla vittoria dello scudetto numero 4. Borgosatollo, Sporting Montichiari e i cugini del Sabbio Chiese, i nemici in calendario. Borgosatollo avrà la fortuna di ospitare il primo match ball, domenica prossima. L'orario mattutino della gara pregiudicherà la lucidità di questi montanari abituati a ragionare di sera? Staremo a vedere. Intanto, benvenuta Primavera! Era ora. Salutiamo.

Armando Dell'Oca

Guance Rosse (4 - 4 - 2): Perotti; Rizzi detto Schicchi, Zambelli detto Howazzo, Zorzi, Piccinelli; Corsini, Cappa il capitano detto Brucio, Ghidinelli detto Ciuz, Bordini detto Mino; Ricci detto Gonzo, Zanetti detto Bill o Tittì
Entreranno: Ceresa, Flocchini detto Tino, Benetelli detto Bito, Bianchi detto Panì, Zambelli S. detto il Nibbio
All. Crescini detto Ciki

L'articolo completo con le pagelle dei giocatori lo potete trovare sul sito www.ascovestoneopen11.it.



Aggiungi commento:
Vedi anche
29/04/2009 00:00:00

L'Asco Vestone vince il suo terzo scudetto L’Asco Vestone è campione del girone Elite A 2008/2009. Venerdì 17 aprile la squadra è uscita da Pompiano con la coppa dello scudetto; nulla da fare quindi per l’Intrepida Zanano, la rimonta non gli è riuscita.

27/11/2009 08:00:00

Asco Vestone in cerca di continuità Battuta d’arresto per i campioni vestonesi dell’Asco e due punti persi sul bel campo in erba della Scaglioni

13/05/2010 16:00:00

Sogni di gloria vestonesi al capolinea Nella semifinale di ritorno del campionato provinciale sconfitta per l’Asco Vestone che quest’anno si deve accontentare solo dello scudetto.

02/04/2010 09:00:00

Asco Vestone come la Grande Inter: vince ancora il campionato Con tre giornate d’anticipo l’Asco Vestone si aggiudica anche quest’anno lo scudetto e si prepara alle provinciali.

10/11/2010 16:00:00

Sconfitta casalinga per l'Asco Mocenigo, un tempo fortezza inespugnabile, ora è terra di conquista. L'Asco nella ripresa si fa rimontare il vantaggio del primo tempo.



Altre da Vestone
15/05/2021

Un nuovo camioncino per Vaifro

Ancora non è tornato al suo posto, il modellino di camion sottratto dalla lapide di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. Intanto però un donatore anonimo ha inviato un modellino per rimpiazzarlo

15/05/2021

Anche per Soumia arrivano gli «anta»

Tanti auguri a Soumia El Melhi, di Vestone, che proprio oggi, sabato 15 maggio, compie i suoi primi 40 anni

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

15/05/2021

Un sentiero da recuperare

L’antica strada comunale da Nozza porta a Belprato è ora un sentiero che necessiterebbe di un intervento di sistemazione e recupero

12/05/2021

Ridateci il camioncino di papà

Era stato piazzato dai figli sulla tomba di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. E' rimasto lì sei mesi poi è scomparso

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

10/05/2021

Un nuovo ecografo per il Consultorio

E’ già in funzione dalla fine di marzo e sabato scorso è stato ufficialmente inaugurato, alla presenza di quanti si sono dati da fare per ottenerlo

09/05/2021

Scontro all'incrocio

Una mancata precedenza causa malfunzionamento dei freni. Così un 59enne di Vestone è finito all’ospedale

08/05/2021

«Ripartiremo in autunno, ma a precise condizioni»

Così Nicola Cargnoni, gestore della sala vestonese, che in realtà sta già pensando come e con quali ghiotte occasioni cinefile ricominciare. E dispensa consigli su cosa andare a vedere nei Cinema che hanno riaperto in città