20 Giugno 2010, 12.31
Vestone
Rifiuti

Vestone pedala forte sul riciclo

Raggiunta la quota del 42%, il centro valsabbino porsegue nella sua corsa, per fare sempre meglio con la raccolta differenziata.

 
Tradizionalmente nei territori periferici del Bresciano la raccolta differenzata dei rifiuti è una prassi poco seguita.
Era così anche a Vestone, ma adesso la situazione è migliorata, e si è passati dal misero 23% del 2003 a un più accettabile 42% attuale.
«E adesso - annuncia Enzo Pirlo, assessore all'Ambiente - entro il 2012 puntiamo al 65% previsto dalla legge; pena l'applicazione di maggiori oneri di smaltimento».
 
Cosa si è fatto per incrementare la raccolta di 20 punti percentuali in sette anni, e cosa si farà per fare lo stesso nei prossimi due anni?
«Abbiamo accorpato nei punti raccolta i diversi tipi di contenitore per facilitare la differenziazione contemporanea - risponde l'assessore -; installato oltre 60 nuovi contenitori per il riciclaggio e piazzato in ogni punto raccolta cartelli con chiare indicazioni su modi e luoghi dello smaltimento. Inoltre abbiamo distribuito a tutte le famiglie vestonesi un opuscolo che, scritto in italiano, arabo, inglese e francese, insegna a differenziare».
 
«In allegato c'era anche un lettera preparata dal sottoscritto - continua Pirlo -: dopo aver ringraziato i cittadini per un risultato quasi raddoppiato in sette anni, e descritto entrate e uscite del progetto "Ris-Par-Mi-An-Do", ricorda che la legge ci impone entro il 2012 l'obiettivo del 65% di riciclato, e anche di far coprire ai cittadini il 100% delle spese di smaltimento, mentre oggi siamo a quota '86%, e il resto lo paga il Comune».
Cosa c'è nel futuro ecologico di Vestone e della Valsabbia?
«L'impianto a biogas per l'organico e a biomasse per il legno. E l'introduzione della raccolta porta a porta».
 
Massimo Pasinettida Bresciaoggi
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
11/11/2014 09:51:00

Rifiuti, riciclo, risorse Venerdì sera a Vobarno l’incontro con Ezio Orzes, assessore all’Ambiente del Comune di Ponte nelle Alpi, il comune “più riciclone” d’Italia, sul sistema di raccolta differenziata da loro adottato

04/03/2018 08:00:00

Per aiutarti a fare la differenziata c'è Junker Le applicazioni per smartphone vengono fatte anche per semplificare certe azioni, non devono complicarle. Junker ti può aiutare a fare la raccolta differenziata

16/01/2020 16:15:00

Serle, cambiano i giorni di raccolta Dal mese di febbraio nel Comune di Serle ci sarà una variazione nei giorni di raccolto delle diverse tipologie di rifiuti

08/04/2018 07:00:00

La differenziata è ormai una realtà Martedì 10 e martedì 17 aprile quattro nuovi Comuni valsabbini abbracceranno il progetto del sistema misto. Differenziata al via per Mura, Casto, Pertica Alta e Pertica Bassa; a fine maggio sarà Bagolino a chiudere il cerchio 

19/08/2008 00:00:00

Il 33,1% di differenziata nel comune più popoloso Si attesta al 33,1% la percentuale di raccolta differenziata sul totale dei rifiuti prodotti dai dei cittadini del comune di Gavardo. È quanto emerge dai dati resi noti da Aprica spa, società del gruppo “a2a”, che si occupa della raccolta rifiuti.



Altre da Vestone
15/05/2021

Un nuovo camioncino per Vaifro

Ancora non è tornato al suo posto, il modellino di camion sottratto dalla lapide di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. Intanto però un donatore anonimo ha inviato un modellino per rimpiazzarlo

15/05/2021

Anche per Soumia arrivano gli «anta»

Tanti auguri a Soumia El Melhi, di Vestone, che proprio oggi, sabato 15 maggio, compie i suoi primi 40 anni

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

15/05/2021

Un sentiero da recuperare

L’antica strada comunale da Nozza porta a Belprato è ora un sentiero che necessiterebbe di un intervento di sistemazione e recupero

12/05/2021

Ridateci il camioncino di papà

Era stato piazzato dai figli sulla tomba di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. E' rimasto lì sei mesi poi è scomparso

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

10/05/2021

Un nuovo ecografo per il Consultorio

E’ già in funzione dalla fine di marzo e sabato scorso è stato ufficialmente inaugurato, alla presenza di quanti si sono dati da fare per ottenerlo

09/05/2021

Scontro all'incrocio

Una mancata precedenza causa malfunzionamento dei freni. Così un 59enne di Vestone è finito all’ospedale

08/05/2021

«Ripartiremo in autunno, ma a precise condizioni»

Così Nicola Cargnoni, gestore della sala vestonese, che in realtà sta già pensando come e con quali ghiotte occasioni cinefile ricominciare. E dispensa consigli su cosa andare a vedere nei Cinema che hanno riaperto in città