27 Maggio 2011, 12.48
Vestone
Incidente

Carambola d'auto a Vestone

di red.

L'asfalto reso scivoloso dalla pioggia, all'origine di un incidente che ieri ha paralizzato la 237 del Caffaro in mezzo a Vestone. Aggiornamento sabato h9.40

Tre autovetture ed un autocarro sono stati coinvolti poco dopo il mezzogiorno di oggi in un incidente che per fortuna non ha avuto conseguente gravi per le persone.
Solo lamiere contorte, dunque, e forti disagi.
 
A quell'ora, infatti, il traffico lungo l'arteria valsabbina è particolarmente sostenuto e in entrambi i sensi di marcia, nonostante i carabinieri di Vestone si siano dati da fare nel gestire il flusso delle auto, si sono formate lunghe code.
 
L'incidente è avvenuto all'altezza del nuovo parcheggio fra la via Rinaldini e il Chiese al quale si accede di fronte al civico numero 4.
La carambola, secondo una prima ricostruzione, è stata innescata involontariamente da un'autovettura che scendeva in direzione di Nozza e che si è fermata per girare a sinistra ed entrare nel parcheggio. 
A causa dell'asfalto reso scivoloso da un acquazzone scatenatosi pochi minuti prima, l'autocarro che la seguiva non ha fatto in tempo a fermarsi e l'ha tamponata.
Dietro ancora scendeva una Citroen che nel tentativo di evitare a sua volta di finire addosso al camion ha tentato di schivarlo finendo sull'altra corsia, addosso ad una Opel che saliva in senso opposto.
 
La ridotta velocità dei mezzi ha fatto in modo che nessuno si sia fatto male in modo serio e l'ambulanza medicalizzata da Nozza che il 118 ha ugualmente inviato sul posto è potuta tornare alla sua postazione senza dover trasportare nessuno.

Aggiornamento sabato h 9.40
Ci scrive Mauro, che guidava la Citroen, che ci spiega meglio quello che è accaduto e che i Carabinieri vestonesi sicuramente hanno potuto appurare:
"Non è andata proprio come avete scritto voi - ci dice -. Infatti io non sono arrivato dopo il camion ma lo precedevo! Sono stato tamponato dallo stesso e la mia macchina è stata sbalzata sulla corsia opposta dove mi sono scontrato frontalmente con l'Audi (pensa un po' noi l'abbiamo scambiata per una Opel ndr) che arrivava in senso contrario. Il camion poi ha proseguito la sua corsa tamponando anche l'altra macchina che mi precedeva la quale a sua volta ha tamponato un furgone fermo che stava aspettando di svoltare nel parcheggio".
 
Grazie Mauro, felici di avere avuto la possibilità di correggere la nostra descrizione dei fatti. Anche questo è vallesabbianews.it
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
23/06/2015 13:30:00

Carambola al Pozzo L'asfalto reso viscido dalla pioggia, oltre all'imprudenza, all'origine dell'incidente avvenuto lungo la via che scende da Roè Volciano a pochi metri dalla rotonda "del pozzo"

05/01/2016 14:01:00

Asfalto scivoloso Tre i veicoli coinvolti nell'ennesimo incidente che ha avuto luogo nei pressi dello svincolo di Gavardo sulla 45Bis. Fra le cause l'asfalto reso viscido dalla pioggia e dallo sporco. La dinamica

30/07/2013 07:00:00

Carambola d'auto a Nozza Quattro i veicoli coinvolti ieri mattina in un incidente avvenuto lungo la Provinciale III a Nozza, avvenuto a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia

12/04/2008 00:00:00

Galeotte pioggia e fretta L’asfalto reso viscido dalla pioggia è senza dubbio fra le cause del grave incidente stradale di cui è rimasto vittima ieri mattina poco dopo le 7 Gianluigi Galvani, 46enne di Sabbio Chiese.

11/04/2017 15:14:00

Tamponamento in Piazza Giacomo Perlasca A Vestone, a causa del fondo reso viscido dalla pioggia, ma probabilmente anche della disattenzione, un'auto ne ha tamponata un'altra proprio di fronte allo sportello dell'Ubi Banca. Ferita una ragazza, ma in modo lieve



Altre da Vestone
15/05/2021

Un nuovo camioncino per Vaifro

Ancora non è tornato al suo posto, il modellino di camion sottratto dalla lapide di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. Intanto però un donatore anonimo ha inviato un modellino per rimpiazzarlo

15/05/2021

Anche per Soumia arrivano gli «anta»

Tanti auguri a Soumia El Melhi, di Vestone, che proprio oggi, sabato 15 maggio, compie i suoi primi 40 anni

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

15/05/2021

Un sentiero da recuperare

L’antica strada comunale da Nozza porta a Belprato è ora un sentiero che necessiterebbe di un intervento di sistemazione e recupero

12/05/2021

Ridateci il camioncino di papà

Era stato piazzato dai figli sulla tomba di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. E' rimasto lì sei mesi poi è scomparso

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

10/05/2021

Un nuovo ecografo per il Consultorio

E’ già in funzione dalla fine di marzo e sabato scorso è stato ufficialmente inaugurato, alla presenza di quanti si sono dati da fare per ottenerlo

09/05/2021

Scontro all'incrocio

Una mancata precedenza causa malfunzionamento dei freni. Così un 59enne di Vestone è finito all’ospedale

08/05/2021

«Ripartiremo in autunno, ma a precise condizioni»

Così Nicola Cargnoni, gestore della sala vestonese, che in realtà sta già pensando come e con quali ghiotte occasioni cinefile ricominciare. E dispensa consigli su cosa andare a vedere nei Cinema che hanno riaperto in città