18 Luglio 2014, 08.55
Roè Volciano
Csi

In pista ed in montagna

di Redazione

Weekend decisivo per il podismo su pista e in montagna. Al Csi si corre per il titolo provinciale


Sarà un fine settimana di verdetti per il podismo arancioblù.
Si comincia venerdì 18 luglio a Roè Volciano con la gara unica su pista dove sono previste le sfide sui 400, 800 e 3mila metri che incoroneranno i campioni provinciali di specialità.

Ritrovo alle 19 al centro sportivo di in via Matteotti e partenza alle 19.50.

Domenica 20 luglio si volta decisamente pagina con la terza e ultima prova del Campionato Provinciale di corsa in montagna.
Sarà la 30^ edizione della 4 Campanili a decretare i vincitori dopo una corsa di 9.8 km con ritrovo alle 8 ai campi da tennis del parco giochi Castello.

Bruno Forza
C.S.I. Brescia
Tag
csi


Aggiungi commento:
Vedi anche
20/11/2014 18:50:00

Novembre di corsa sul Garda Sole e profumo di agrumi nel mondo del podismo targato Csi e Hinterland Gardesano, reduce dalla Limone Running organizzata lo scorso fine settimana a Limone del Garda

27/02/2014 14:53:00

Si corre con la Fildeferada Domenica gli appassionati di podismo potranno cimentarsi con la corsa non competitiva Trofeo Biondo Giancarlo Costruzioni organizzata dall'Uso Campoverde

24/06/2015 09:00:00

Di corsa a Paitone e Bione nel fine settimana Riflettori puntati sul podismo nel weekend. Venerdì 26 si corre a Paitone la quindicesima Maratona Paitonese mentre domenica 28 a Bione il Giro Panoramico di Bione, seconda prova di corsa in montagna del Campionato Provinciale Csi

25/07/2014 08:27:00

Fine settimana di corsa Le prossime due tappe del circuito Hinterland Gardesano, stasera a Provaglio Val Sabbia e domenica a Cavriana, chiuderanno il sipario sul mese di luglio del podismo targato Csi Brescia

01/08/2014 10:50:00

Con il Csi Brescia 5 gare in 9 giorni Tra Valle Sabbia e Garda tante occasioni nel fine settimana e la prossima per indossare scarpette e pantalonciani per una bella sgambata salutare



Altre da Roè Volciano
17/09/2021

Un weekend nel segno della musica

Due significativi appuntamenti dedicati alle sette note in quel di Roè Volciano con protagonisti la banda e un concerto d’archi

12/09/2021

Dopo l'accoltellamento un arresto e due denunce

I Carabinieri di Salò hanno arrestato il 23enne di Roè Volciano che qualche giorno fa ha colpito un coetaneo nei pressi del Centro sportivo. Denunciato anche il terzo uomo coinvolto

11/09/2021

Tentato omicidio

Poco gradite le attenzioni nei confronti della sorella, così lo affronta: prima a parole, poi ci scappano gli spintoni, i pugni, e alla fine salta fuori anche un coltello

10/09/2021

La truffa dell'assicurazione online

Ennesimo veicolo fermato dalla Polizia locale della Valle Sabbia con i proprietari ignari di avere una polizza falsa. Una truffa che si ripete spesso

08/09/2021

Pavoni campione del mondo con l'Italia

Nella Sei Giorni Internazionale di Enduro andata in scena al Crossodromo di Cassano Spinola il pilota valsabbino ha trionfato con la squadra azzurra

08/09/2021

Il Carrozzone a Roè Volciano con «Il Sarto delle Parole»

Questo venerdì sera, 10 settembre, lo spettacolo teatrale promosso dal Comune in collaborazione con la Rsa, la Cooperativa “La Nuvola nel Sacco” e le associazioni locali. Obiettivo creare una rete per diffondere l'inclusione sociale

07/09/2021

Valeria Bastiani racconta l'emergenza Covid

Il diario dell'infermiera bresciana è diventato un libro e verrà presentato questo giovedì sera, 9 settembre, a Roè Volciano in un incontro con l'autrice

(1)
06/09/2021

Parcheggi rimessi a nuovo

Tre aree di parcheggio e una piazza del paese sono stati riqualificati grazie ad un intervento promosso dall'Amministrazione comunale con un finanziamento regionale

05/09/2021

I 91 di Elisabetta

Tanti auguri a Elisabetta Pelizzari, originaria di Roè Volciano, che oggi, 5 settembre, spegne 91 candeline

04/09/2021

Loris non ce l'ha fatta

È deceduto ieri in ospedale l’uomo di Roè Volciano che si era sentito male in casa ed erano intervenuti i vigili del fuoco per trasportarlo a causa della sua notevole mole