19 Settembre 2014, 08.24
Vestone
Lutto

L'ultimo saluto al reduce e partigiano

di c.f.

Saranno celebrati questo sabato nella chiesa di San Lorenzo a Promo di Vestone i funerali del reduce alpino Pietro Giacomini, partigiano delle Fiamme Verde


È morto ieri all’età di 89 anni Pietro Giacomini, di Vestone, uno degli ultimi reduci vestonesi. Nella primavera del 1943 fu arruolato nel battaglione “Tirano” della divisione “Monterosa”, con la quale fu inviato in Germania per esercitazioni a Muzingenh e con la quale combattè sul fronte occidentale. Nel 1944 fece ritorno in Valsabbia dove si aggregò ai partigiani delle Fiamme Verdi.

Il suo cappello alpino lo ha accompagnato per tutta la vita. Diplomato perito meccanico, dal 1955 al 1962 si trasferì in Colombia, dove diede vita ad alcune fabbriche, la più grande della quale nella città di Medellin, la Tajera Apolo. Per la sua abilità lavorativa e imprenditoriale fu insignito di un riconoscimento del presidente della Colombia. La foto della consegna dell’onorificenza lo ritrae con il suo cappello alpino.

L’ultima sua apparizione in pubblico è stata il 25 aprile scorso, per la festa della Liberazione, accompagnato dai figli.

Lo piangono i figli franco e Celeste, le nuore Elena e Margherita, i nipoti Paolo, Roberto e Claudio, la sorella Fiorangela.

I funerali avranno luogo questo sabato, 20 settembre, alle 14.30 nella chiesa di San Lorenzo a Promo di Vestone.


Commenti:
ID49625 - 19/09/2014 11:41:01 - (sonia.c) - certe straoridinarie persone ci lasciano in eredità,la testimonianza della loro vita e delle loro opere..

ho trovato queste parole che condivido: Ereditare non è un compito facile;esiste,in ogni eredità,un principio di violenza che ci spinge non solo a riceverla in modo passivo,ma anche a rifiutarla,filtrarla,trasformarla e reinterpretarla,perfino a tradirla. Non si eredita senza mettere in questione l'atto stesso di ereditare.L'erede ha il dovere di pensare e ripensare all'eredità,di parlare li dove essa tace,dove la tradizione si inabissa nel silenzio.Chi eredita ha una doppia responsabilità:verso il passato e verso l'avvenire..

Aggiungi commento:
Vedi anche
20/03/2016 11:42:00

Addio a Battista Fucina, alpino e partigiano Saranno celebrati questo martedì 22 marzo i funerali di Giovan Battista Fucina, già capogruppo degli alpini di Roè Volciano e prima ancora di Capovalle, reduce di Russia e partigiano delle Fiamme Verdi

05/01/2021 10:30:00

Il reduce Pietro Seminario è «andato avanti» Era l’ultimo reduce alpino di Muscoline. Le sue memorie erano state raccolte nel libro “La guerra del Piero”. I funerali giovedì a Villa Carcina

05/07/2020 11:41:00

L'ultimo reduce è «andato avanti» Saranno celebrati questo lunedì mattina nel cimitero di Sopraponte i funerali dell’alpino Bortolo Mora, ultimo reduce della frazione gavardese

07/05/2021 10:00:00

L'ultimo reduce del «Vestone» è «andato avanti» Si terranno questo sabato pomeriggio a Levrange, suo paese natale, i funerali del reduce di Russia Primo Zambelli

16/12/2016 10:41:00

L'alpino Tista è «andato avanti» Si svolgeranno questo sabato i funerali di Battista Zambelli, il più anziano degli alpini di Agnosine, reduce del “Vestone” con il quale subì anni di prigionia in Germania



Altre da Vestone
15/05/2021

Un nuovo camioncino per Vaifro

Ancora non è tornato al suo posto, il modellino di camion sottratto dalla lapide di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. Intanto però un donatore anonimo ha inviato un modellino per rimpiazzarlo

15/05/2021

Anche per Soumia arrivano gli «anta»

Tanti auguri a Soumia El Melhi, di Vestone, che proprio oggi, sabato 15 maggio, compie i suoi primi 40 anni

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

15/05/2021

Un sentiero da recuperare

L’antica strada comunale da Nozza porta a Belprato è ora un sentiero che necessiterebbe di un intervento di sistemazione e recupero

12/05/2021

Ridateci il camioncino di papà

Era stato piazzato dai figli sulla tomba di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. E' rimasto lì sei mesi poi è scomparso

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

10/05/2021

Un nuovo ecografo per il Consultorio

E’ già in funzione dalla fine di marzo e sabato scorso è stato ufficialmente inaugurato, alla presenza di quanti si sono dati da fare per ottenerlo

09/05/2021

Scontro all'incrocio

Una mancata precedenza causa malfunzionamento dei freni. Così un 59enne di Vestone è finito all’ospedale

08/05/2021

«Ripartiremo in autunno, ma a precise condizioni»

Così Nicola Cargnoni, gestore della sala vestonese, che in realtà sta già pensando come e con quali ghiotte occasioni cinefile ricominciare. E dispensa consigli su cosa andare a vedere nei Cinema che hanno riaperto in città