14 Ottobre 2015, 08.32
Sabbio Chiese Valsabbia
Politica e territorio

Otto Comuni per 8 incontri. E c'è anche Sabbio

di Redazione

Appuntamento questo giovedì sera nell'Auditorium delle Medie di Sabbio Chiese per il rilancio della politica partecipativa "targata" PD. Coi giovani, gli Amministratori della Valle e non solo. Un'occasione per essere propositivi


L'appuntamento è per le 20:20 nell'auditorium delle Medie di Sabbio, con piccolo rinfresco finale.

Ad aprire la serata ci sarà anche il vicesindaco di Sabbio Chiese e consigliere delegato alla Cultura in Comunità montana Claudio Ferremi, che non è del Pd.

Con lui il membro della segreteria provinciale sul territorio valsabbino Caterina Dusi, il segretario dei Giovani Democratici Luca Facciano, ma sono previsti fra gli altri anche gli interventi di Carlo Panzera, già sindaco di Vobarno, del sindaco di Villanuova Sul Clisi ed assessore in Comunità montana Michele Zanardi e di altri amministratori del territorio.
Parteciperà alla serata anche il consigliere regionale per il Pd e presidente della Commissione Antimafia per la Lombardia Gian Antonio Girelli.

«PD Casa Tua» è il nome dato all'iniziativa, che coinvolge contemporaneamente oltre che Sabbio Chiese altri sette Comuni bresciani che sono Montisola, Torbole, Dello, Comezzano Cizzago, Offlaga, Visano e Polaveno. 

«Siamo convinti che si debba continuare ad investire sul nostro radicamento e sul coinvolgimento attivo di elettori, simpatizzanti ed iscritti - affermano i promotori dell'iniziativa -, per rafforzare il nostro profilo di partito e il progetto di riforme che stiamo attuando a tutti i livelli, a partire da quello nazionale».

 «Iniziative come questa vanno in due direzioni almento: da una parte intendiamo facilitare la promozione di iniziative ed eventi sul territorio, dall'altra intendiamo investire sulla presenza del PD anche in quei comuni della nostra provincia nei quali non ci siamo mai stati o non ci siamo più».


 


Commenti:
ID61877 - 14/10/2015 10:11:37 - (groppello62) - brava redazione

Simpatica la precisazione che Ferremi non è del PD: è imbarazzante ammetterlo, rompe equilibri di giunta, lascia le mani libere????? Abbiamo bisogno di gente che ci crede e che si sente a casa sua, come giustamente titola la serata, magari anche da posizioni dialetticamente diverse, ma accettate in un partito inclusivo, l'unico rimasto non solo sul territorio valsabbino.

ID61885 - 14/10/2015 10:45:23 - (ROBIN) -

può starmi anche bene che investiate del vostro tempo a parlarmi di esigenze e soluzioni territoriali.ma NON VENITE A CERCARE VOTI A LIVELLO NAZIONALE. NON SI PUò VOTARE UN PARTITO CHE è PIENO DI SCANDALI. è contro i miei valori.

ID61923 - 14/10/2015 17:06:44 - (enzino.b) -

Magari pi semplicemente Ferremi non vuole etichette. Che poi il PD sia l'unico partito inclusivo io proprio non credo. Comunque da persona che non voter mai un partito come l'attuale PD, che si dice di sinistra, ma che disconosce questi valori, auguro agli amici che ancora credono in questo partito buon lavoro. Volevo assistere alla serata ma giusto lasciare fuori le polemiche, almeno questa volta.

ID61961 - 15/10/2015 09:27:41 - (Capitan Harlock) -

PD vuole CASA TUA

ID61965 - 15/10/2015 15:04:00 - (groppello62) -

RIBADISCO SE FERREMI NON SI SENTE A CASA PROPRIA NEL PD, SE NE CERCHI UN'ALTRA, E CREDO CHE AVRà QUALCHE PROBLEMA. NON è QUESTIONE DI ETICHETTE, MA DI SENSO DI APPARTENENZA. cIRCA I VALORI DISCONOSCIUTI DI SINISTRA, VORREI SAPERE QUALI SONO. cHE POI SIA L'UNICO PARTITO RIMASTO E DEMOCRATICO PER STRUTTURA E STRUMENTI (ANCHE TROPPO TALVOLTA)VORREI CHE ME NE CITASSI UN'ALTRO

ID61968 - 15/10/2015 16:11:06 - (enzino.b) -

Groppello,urlare non serve a nulla. Io non so se Claudio cerchi casa o stia bene all'aria aperta. Di sicuro lo sapra' lui. Per quanto riguarda i valori di sinistra che questo PD disconosce non c'' che l'imbarazzo della scelta: la questione morale (cit. Berlinguer se ti ricordi di lui) non lo sfiora minimamente; le varie riforme (dal jobs act alla "buona scuola") sono riforme che la Lorenzin (nuovo centrodestra) non pi tardi di ieri rivendicava come sue. Rispondendo a Quagliarello che intima al NCD ddi lasciare il governo la Lorenzin dice "ma come lasciare Renzi? Sta facendo le NOSTRE riforme. E si potrebbe continuare. Ritorno un attimo sulla questione "morale" ricordandoti che mi avvicinai al PCI nel lontano 78/79 proprio perch ne era capo Berlinguer. Restai "fedele alla linea" fino a qualche anno fa, quando le crepe nel caseggiato erano assai larghe. Io sono di sinistra e' semplicemente il PD che non lo e'. SEL, la lega, Il movimento 5 stelle sono democratici. Se poi ... (continua)

ID61969 - 15/10/2015 16:14:45 - (enzino.b) -

... vuoi credere alla favola del movimento eterodiretto da Grillo e Casaleggio, beh non so cosa farci. In questo momento (lungi dall'essere perfetto)e' l'unica forza politica Italiana che sento mi rappresenti. Stasera magari riflettete su quante persone di sinistra non vi seguono piu'.

ID61970 - 15/10/2015 17:25:54 - (groppello62) -

Mah, partendo dal fondo,tralasciando Sel e la sua splendida ed inutile solitudine (ricordi senz'altro che sono in parlamento con i voti del PD e come sempre succede quando c'è da prendre responsabilità una certa sinistra si sfila e succede ancge a livello locale)dire che Lega e 5 stelle siano democratici, vuol dire che non vivi da vicino le cose o hai lenti che distorcono la verità. Intanto non sono due partiti, ed il dissenso interno è sempre stato trattato con stalinistici metodi. Quanto alla democrazia del web pensa come è democratico un sistema che esclude quasi tutti gi ultra sessantenni e che manda in parlamento personaggi preferenziati da qualche decina di amici? Sulle riforme aspetto di sapere quali potessero essere in questo periodo, anche se tutto è perfettibile. Ovviamente Renzi ha un certo percorso che non è quello di ex PCI. Sulla questione morale di Berlinguer buttata lì ma degna di miglior causa, non capisco.

ID61971 - 15/10/2015 17:34:42 - (groppello62) -

Caro Enzino siamo stati i primi a certificare i bilanci, ad introdurre le primarie (da rivedere in taluni casi), portiamo da anni nelle istituzioni, la parità di genere ed il ricambio, ci siamo approvati la legge anticorruzione richiesta da Cantone e magistrati in prima linea come lui, senza, guarda un pò, i voti dei 5 stelle, che pure ne avevano fatto un vessillo del programma. Certo la politica, che non è in se stessa cosa sporca, è popolata da sporcaccioni e qualcuno, qua e la lo abbiamo avuto anche noi.Certo la politica urlata a slogan di cui è maestro Grillo è facile da vendere................e mi sorprende tanto di più la nostalgia tua di un personaggio come Berlinguer.

ID61972 - 15/10/2015 18:15:00 - (Denis66) - ,,,,,,,,,,,,,

state facendo propaganda ad un Partito che come il suo solito NON HA/FA NIENTEEEEEEEEE

ID61974 - 15/10/2015 21:15:25 - (enzino.b) -

Groppello se tu ti accontenti di un partito cos niente da dire. Io ho ricordi ben diversi non solo del PCI ma pensa addirittura della DC! Il vero cambiamento oggi lo vedo solo nei ragazzi del movimento. Si vede che non lo conosci il movimento da come ne parli. Non te ne faccio una colpa, anche io ero molto scettico. Poi frequentandolo ho imparato a conoscerlo e ha sostenerlo. Di Renzi preferisco non parlare. Non pensavo ci potesse essere di peggio di Berlusconi. Mi sbagliavo. Di Stalin meglio tacere. Dei vostri iscritti espulsi non ne parlate. Come non parlate di Cottarelli allontanato perch voleva cambiare le cose. Ma non voglio e non mi interessa, fare una gara a chi meglio di chi. La delusione totale di fronte a questa presunta sinistra tale che ho amici che hanno votato sempre a destra, entusiasti di Renzi e altri amici che con me hanno fatto tutta la trafila fino a Bersani che il PD cos non lo voteranno mai. Buon lavoro in vallesabbia.

ID61981 - 16/10/2015 09:35:58 - (groppello62) -

Non mi accontento ed infatti da dentro cerco di dare un contributo, ma con orgoglio lo ribadisco l'unico partito con una sua democrazia interna: degli espulsi non ho notizia, ho visto spesso un dibattito anche aspro, ma nelle regole, e qualcuno prendere strade diverse.Li ho anch'io i ricordi della D.C. e del PCI non tutti belli: quel sistema è stato, bene o male spazzato via dalle inchieste sostenute da un furore popolare non sempre giustificabile.Con rispetto per i ragazzi del movimento, che aspetto si misurino con la realtà (mi pare che Pizzarotti abbia i suoi bei problemi proprio con il movimento)ti dirò che dopo vent'anni di un pregiudicato, puttaniere e bugiardo, non sentivo la mancanza di un comico, milionario arrabbiato con poche idee e quelle poche confuse e assai spesso in contraddizione con se stesso e con i più illuminati del movimento (e ce n'è).

Aggiungi commento:
Vedi anche
21/06/2018 16:30:00

Politica: personali riflessioni Sono stato iscritto al Partito Democratico dal momento della sua nascita fino alla fine del 2014 e ne ho ricoperto l’incarico – a livello locale – di coordinatore di circolo...

04/02/2021 15:30:00

Per un progetto condiviso che metta al centro il Garda, bene comune Con una nota, i circoli del Garda del Partito Democratico hanno espresso la loro posizione in relazione alla situazione della depurazione del lago

27/02/2015 13:39:00

Consultazione democratica sulle autonomie locali Iscritti ed elettori del Partito Democratico sono chiamati domenica 1 marzo a una consultazione sul tema della riforma delle autonomie locali e della riforma delle Regioni

02/03/2019 13:49:00

Pd, domenica le Primarie Sono sette i seggi allestiti questa domenica 3 marzo in Valle Sabbia per le primarie del segretario nazionale del Partito Democratico

16/11/2011 09:00:00

Economia e lavoro, idee e progetti per il futuro L’on. Paola De Micheli, del dipartimento Economia e lavoro del Partito Democratico presenterà le proposte del partito a Roè Volciano.



Altre da Sabbio Chiese
17/09/2021

Uno sportello anti violenza anche in Valle Sabbia

E’ stato inaugurato a Sabbio Chiese, la cui comunità è in lutto per la scomparsa di Giusi, uccisa dal marito mentre usciva di casa. Sarà un aiuto concreto per le donne vittime di violenza, anche nella prevenzione

16/09/2021

Venerdì l'ultimo saluto a Giusi

Saranno celebrati questo venerdì nella parrocchiale che Agnosine dedica ai santi protettori Ippolito e Cassiano, i funerali di Giuseppina Di Luca, la 46enne uccisa dal marito lunedì scorso mentre usciva di casa per recarsi al lavoro

15/09/2021

Taglio del nastro per il nuovo Sportello antiviolenza

E' in programma oggi, mercoledì, alle 18 l'inaugurazione del nuovo servizio gestito anche a Sabbio Chiese dal Centro “Chiare Acque” di Salò. Un primo aiuto a tutte le donne vittime di violenza e abusi

14/09/2021

Emanuele Marchi vince il giro podistico della Val d'Orcia

L’atleta di Sabbio Chiese della Libertas Vallesabbia sul gradino più alto del podio della corsa in cinque tappe fra gli splendidi paesaggi toscani. Seconda fra le donne la sua compagna Eva Neznama

24/08/2021

Appuntamenti di fine agosto

La rassegna di eventi tra fiume, colline e lago conclude l'estate con due appuntamenti valsabbini, a Sabbio Chiese e Serle. Le date e il programma

17/08/2021

Visite guidate ai piccoli musei valsabbini

Un’occasione per i turisti ma anche per i residenti quella di poter visitare alcuni dei musei del Sistema museale valsabbino grazie agli studenti del progetto “Arte da fuori classe”.

12/08/2021

Nuova stagione per la Nuova Valsabbia

La società di Sabbio Chiese si prepara al nuovo anno calcistico con l'impegno di sempre e un nuovo campo a 11 in sintetico ad accogliere i giocatori

11/08/2021

Non solo in farmacia

Da luendì 16 i tamponi validi per ottenere immediatamente il Green pass vengono effettuati a Sabbio Chiese anche da Sicurezza e Igiene del Lavoro (SeIL). Prenotazioni via telefono

10/08/2021

Torneo di «bala» per bambini, ma a qualcuno dà fastidio

Per avviare nuove leve al gioco della palla elastica è stato organizzato per questo giovedì un torneo per i più piccoli, ma non nel luogo tradizionale, per evitare polemiche

(1)
04/08/2021

Jazz alla Rocca

Torna anche quest’anno la rassegna in tre serate dedicata alla musica jazz nello splendido scenario della Rocca di Sabbio Chiese