26 Maggio 2016, 14.02
Prevalle
Ambiente

Sigilli alla Valferro

di Redazione

Area sottoposta a sequestro preventivo. Il cartello è stato apposto all'esterno dello stabilimento Valferro che apre nella zona industriale di Prevalle


Non solo interdizione per i proprietari, ma anche sequestro dell'area.
Qesta la novità, per il momento nella vicenda che riguarda la Valferro di Prevalle.

I cartelli e la fettuccia, segno inequivocabile del sequestro dell'area, sono apparsi ieri, mercoledì e si aggiungono al'interdizione per un anno di padre e figlio titolari della società prevallese e all'iscrizione nel registro degli indagati di altre 15 persone.

Qui i particolari dell'inchiesta, già descritti nei giorni scorsi, per come li conosciamo fino a questo momento.



Aggiungi commento:
Vedi anche
25/07/2016 07:29:00

Valferro, bene a Prevalle, ma altrove? Possibile che si pensi possa essere sufficiente verificare che i rottami cammuffati nella Valferro non abbiano inquinato il terreno attorno allo stabilimento? E dove questa materia prima è stata infilata nei forni che può essere successo?

24/05/2016 10:11:00

Bufera sulla Valferro L'hanno chiamata "Operazione Sandwich" e riguarda lo smaltimento illecito di rifiuti speciali pericolosi come quelli che contengono Pcb. Indagati ed interdetti il proprietario della Valferro Srl di Prevalle ed il figlio, insieme ad altre 15 persone. Aggiornamento ore 8:00

12/08/2016 09:49:00

Niente inquinamento intorno alla Valferro Intanto che si dipana la vicenda giudiziaria che ha investito l'azienda prevallese, nuove analisi disposte dall'Amministrazione comunale dichiarano in via definitiva sicura l'area circostante

19/10/2016 06:09:00

«Vale il modello Valle Sabbia» Il primo intervistato di questa inchiesta condotta per noi da Fabio Gafforini non poteva che essere il Presidente della Comunità Montana e Sindaco di Pertica Alta Gianmaria Flocchini

21/05/2016 06:50:00

Tartuficoltura, biodiversità e sviluppo locale La presenza di tartufi nella zona di Garda e Valle Sabbia è attestata fin dall’epoca medioevale in molte testimonianze bibliografiche. Ma non è tutto, di "tartufesco" ora c'è anche un protocollo



Altre da Prevalle
13/09/2021

Il fronte del Chiese prepara il ricorso

Nel frattempo i comuni di Gavardo, Prevalle, Muscoline e Montichiari predispongono il ricorso contro la nomina del Commissario straordinario. Obiettivo ottenere a breve una sentenza di sospensiva

11/09/2021

Prevalle in fiore

Questa domenica, 12 settembre, a Palazzo Morani un pomeriggio di intrattenimento con la premiazione del concorso “Orti e giardini fioriti” e l'Open Day della Biblioteca comunale

09/09/2021

«Urla» contro la violenza sulle donne

Questa domenica, 12 settembre, in occasione di “Prevalle in fiore” l'inaugurazione del progetto nato dall'idea di un gruppo di fotografi locali

26/08/2021

Mai più soli

Un progetto pilota di integrazione socio-sanitaria rivolto a persone che stanno vivendo le conseguenze fisiche, psicologiche e sociali del fenomeno definito "Long Covid". Di che si tratta

19/08/2021

Amianto, al via censimento e mappatura dei manufatti

Incaricata dal Comune la società ECB Group Srl, i cui incaricati si occuperanno della valutazione e della gestione dei singoli casi in aziende e abitazioni

18/08/2021

Polizia locale, tre Comuni uniscono le forze

All’aggregazione già attiva fra Prevalle e Paitone, dal primo di agosto si è unita anche Serle per una migliore gestione del servizio e sorveglianza del territorio

18/08/2021

Caduta in cordata, feriti tre valsabbini

I tre stavano effettuando un’escursione per raggiungere la Cima della Presanella quando uno è scivolato trascinando anche i compagni

17/08/2021

Cinema sotto le stelle, il gran finale

Questo venerdì, 20 agosto, al Centro Diurno Anziani l'ultima proiezione della rassegna di cinema all'aperto promossa dall'Assessorato alla Cultura

14/08/2021

Il presidio prosegue

L’azione di protesta delle associazioni ambientaliste a Brescia contro i depuratori a Gavardo e a Montichiari prosegue con visite di politici e amministratori. Ieri il comitato Gaia ha portato la protesta anche in tutta la città

14/08/2021

I sindaci chiedono l'accesso agli atti

L'iter di Valutazione Impatto Ambientale riguarda solo un  uno “studio di fattibilità tecnico economica” e i sindaci chiedono ad Ato un rinvio dei termini per presentare le osservazioni