10 Settembre 2016, 08.04
Vestone
Arte

Sbaraini a Via Glisenti 43

di Giancarlo Marchesi

Apre i battenti questo sabato a Vestone la mostra di un artista singolare, sia dal punto di vista artistico sia da quello professionale. Il vernissage alle 18, con un intervento di Pino Mongello


Il percorso umano e artistico di Umberto Sbaraini è veramente singolare. Appassionato d’arte fin da giovane, per molti anni ha declinato il suo amore per la pittura frequentando musei e mostre, oltre a seguire con interesse e passione le varie correnti dell’arte moderna.

Il suo percorso umano e professionale si è poi intrecciato con l’Ama dei Carabinieri: per decenni al servizio dello stato e della legalità, Sbaraini ha salito i vari gradi della Benemerita, fino ad assumere il comando della prestigiosa Stazione di Gardone Riviera, avendo la possibilità di entrare il contatto sia con i cittadini che con le personalità dell’arte e della cultura che frequentavano, a vario titolo, quella località.

Questa importante esperienza, non ha però impedito all’artista di avviarsi lungo un percorso di ricerca che lo ha portato ad avvicinarsi agli studi teologici, frequentando i corsi del Seminario di Brescia.
Interessanti percorsi che ora convergono nell’opera artistica di Umberto Sabaraini, che questo sabato 10 settembre inaugurerà la propria personale presso gli spazi espositivi dell’Associazione di promozione culturale “Via Glisenti 43”.

Il vernissage della rassegna
, che si terrà alle 18, vedrà l’intervento del professor Pino Mongiello, già presidente dell’Ateneo di Salò e profondo conoscitore dell’arte bresciana contemporanea.
La mostra vestonese raccoglie oltre quaranta opere dell’artista, che racchiudono lavori degli ultimi due lustri. Opere  - che sottolinea Mongiello – illustrano chiaramente «il personale linguaggio di Sbaraini».

«D’altro canto – prosegue Mongiello – Sbaraini ha come tema portante quello della scrittura: una scrittura che precedentemente era coniugata sotto forma di verbali e raccolta di deposizioni e ora racconta una intera vita, con un coinvolgente “gioco d’incastro” nel quale sono protagonisti dai frammenti di lettere a parte di relazioni contabili, oltre che appunti e memorie».

«Il quotidiano, insomma, - conclude Mongiello – nella sua apparente casualità, segnato da un marchio, da un timbro, da una vibrata pennellata di colore nero, o rosso, o roso, o ocra».

L’esposizione vestonese rimarrà aperta fino al 2 ottobre con i seguenti orari: festivi 10-12 e 17-19; feriali dal martedì a sabato 17-19.
 
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
08/02/2020 09:00:00

Cappa e Sbaraini in mostra a Vestone Verrà inaugurata nel pomeriggio presso gli spazi dell’Associazione “Via Glisenti 43” di Vestone l’esposizione del vestonese Mario Cappa e del gardesano Umberto Sbaraini

31/07/2017 09:47:00

In mostra tre generazioni di Solaro Negli spazi della galleria d’arte “Via Glisenti 43” a Vestone è in corso la mostra delle opere di tre generazioni di artisti della famiglia Solaro: Amedeo Umberto, Omero e Ivan

15/03/2016 10:45:00

Immaginare il sacro Questo sabato 19 marzo a Vestone, l’Associazione di promozione culturale “Via Glisenti 43” inaugura la mostra collettiva di pittori Bresciani del ’900

16/01/2015 09:36:00

Spazio d'arte in via Glisenti 43 Un ex negozio di abbigliamento di Vestone viene messo a disposizione degli artisti per mostre d’arte. Sabato la prima mostra “Omaggio alla pittura bresciana del ’900 e contemporanea”

06/10/2015 11:18:00

Claudio Filippini a Weekend'Arte Sarà inaugurata questo pomeriggio alle 17 nella sala espositiva “Via Glisenti 43” a Vestone la mostra delle opere dell’artista di Castenedolo. Domenica 11 ottobre il finissage della mostra e l’incontro con l’autore



Altre da Vestone
22/06/2021

Associazioni d'arma, finanziati progetti

Anche numerose associazioni valsabbine sono beneficiarie del contributo del bando di Regione Lombardia. Floriano Massardi (Lega): “Coronamento lungo percorso, estrema soddisfazione per le assegnazioni dei contributi”

22/06/2021

L'emergenza si fa in tre

Sono stati inaugurate a Vestone in un colpo solo, col determinante contributo di una cordata di imprenditori locali, ben tre postazioni DAE

21/06/2021

Interventi a sostegno dell'agricoltura nelle aree montane

Il Bando della Comunità Montana mira ad aiutare gli operatori del settore agricolo con particolare attenzione a potenziamento e sviluppo delle aziende. Per fare domanda c'è tempo fino a fine giugno

14/06/2021

Un sanificatore ad ozono per l'Ambulanza

L'hanno donato ai volontari di Vestone alcune associazioni e circoli locali, per aiutare i soccorritori nella quotidiana gestione della pulizia di locali e automezzi nel rispetto delle norme anti contagio

(1)
14/06/2021

Vittorino Prandini e le 150 donazioni

L'avisino, classe 1951, ha raggiunto i limiti di età e donato la sua ultima sacca di sangue. Un traguardo festeggiato con gioia da tutti i presenti, ieri, ai prelievi collettivi a Barghe

13/06/2021

Lavori in corso

750 mila euro. Tanto verrà speso in totale a Nozza per la sistemazione dello stabile che ospita scuola dell’Infanzia, nido e palestra

10/06/2021

Ivars Tre Campanili è Covid Free

Delle precise disposizioni consentiranno una sicura partecipazione di tutti gli atleti alla corsa in montagna in calendario domenica 4 luglio a Vestoe

10/06/2021

«Vestone Sport Art Camp»

Anche l’associazione Free ha una proposta estiva per bambini e ragazzi, all’insegna di sport, arte e divertimento, in piena sicurezza

10/06/2021

«Bambini in movimento»

Il Comune di Vestone propone un mini centro ricreativo estivo diurno per i bimbi della scuola dell’infanzia. Per le iscrizioni c’è tempo fino al 25 giugno, ma solo fino ad esaurimento posti

09/06/2021

Controlli mirati contro l'incidentalità

Numerose le sanzioni sollevate dalla Polizia locale della Valle Sabbia negli ultimi 15 giorni: tanti i veicoli con assicurazione e revisione scadute, guida senza patente o in stato di ebbrezza