04 Novembre 2016, 09.12
Vestone Anfo
Libri

Suor Irene, la fonte battesimale, il libro

di Giancarlo Marchesi-

Un omaggio speciale quello attribuito a Vestone nei giorni scorsi alla beata Irene Stefani, originaria di Anfo, missionaria in terra africana per la congregazione torinese della Consolata


In occasione del suo ricordo liturgico, la biblioteca vestonese “Ugo Vaglia” e la comunità ecclesiale anfese hanno dato vita ad una serie di eventi per ricordare la figura e l’opera di questa preziosa figura di religiosa valsabbina.
In collaborazione con l’Associazione amici della Fondazione Civiltà bresciana, guidata da Alberto Vaglia, l’ente culturale vestonese ha presentato l’ultima fatica di don Antonio Fappani dedicata proprio alla missionaria anfese.

L’agile volume, corredato da un’inedita appendice fotografica
, è stato illustrato da Alfredo Bonomi, in rappresentanza del Centro valsabbino di ricerche storiche, e da suor Margarita Bedoya Garcia, consorella che ha seguito per otto anni, passo dopo passo, il processo di canonizzazione collaborando con il postulatore padre Gottardo Pasqualetti.

Bonomi ha voluto ricordare l’interessante parallelo tra l’anno giubilare della Misericordia, indetto da Papa Francesco, e la figura di suor Irene chiamata in Kenia Nyaatha, vale a dire «madre della misericordia».

Dal canto suo suor Margarita ha ripercorso con grande partecipazione la vita della missionaria valsabbina, individuando nel battesimo l’interessante filo rosso che lega l’intero operato di suor Irene.
Non a caso, suor Margarita ha ricordato come la beata abbia amministrato svariate migliaia di battesimi e come il miracolo attribuito alla sua intercessione abbia per protagonista proprio l’acqua di un fonte battesimale, quello della piccola chiesa di Nipepe in Mozambico.

La serata si è conclusa con la toccante testimonianza di don Dino Martinelli, che nel maggio dello scorso anno partecipò, in rappresentanza della chiesa valsabbina, alla beatificazione di suor Irene, avvenuta a Nyeri (Kenia). Don Dino ha voluto evidenziare come in terra d’Africa vi sia un forte attaccamento alla figura di Irene, «missionaria che annunciava il Vangelo con la forza del sorriso». 
 
Giancarlo Marchesi - dal Giornale di Brescia

.in foto, l'intervento di don Dino Martinelli.
 


Aggiungi commento:
Vedi anche
20/06/2015 07:36:00

Chi era Suor Irene Stefani? La sua storia Lo scorso 17 giugno ha fatto visita ad Anfo Phillys Kandie, ministro del turismo e della cultura del Kenya, per consolidare il legame dei due Paesi, iniziato con la beatificazione di Suor Irene Stefani avvenuta il 23 maggio

15/06/2014 06:38:00

Beata Irene Stefani, promulgati i Decreti Buone nuove sulla strada della beatificazione di suor Irene Stefani, la suora nata ad Anfo che nella prima parte del secolo scorso diede la sua vita per le missioni in Africa

26/10/2016 09:13:00

Irene Stefani Verrà presentato questo venerdì sera a Vestone un interessante volume scritto da don Antonio Fappani, edito dalla Fondazione Comunità Bresciana, sulla beata suor Irene Stefani

09/10/2017 08:12:00

Omaggio teatrale alla beata Irene Anche la beata Irene Stefani, originaria di Anfo, fra i protagonisti del primo Festival nazionale della Missione, atteso a Brescia dal 12 al 15 ottobre

23/05/2015 07:07:00

Un annullo per suor Irene Anche Poste Italiane partecipa alle celebrazioni per la beatificazione di suor Irene Stefani, con uno speciale annullo filatelico e due cartoline dedicate all'evento



Altre da Vestone
15/05/2021

Un nuovo camioncino per Vaifro

Ancora non è tornato al suo posto, il modellino di camion sottratto dalla lapide di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. Intanto però un donatore anonimo ha inviato un modellino per rimpiazzarlo

15/05/2021

Anche per Soumia arrivano gli «anta»

Tanti auguri a Soumia El Melhi, di Vestone, che proprio oggi, sabato 15 maggio, compie i suoi primi 40 anni

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

15/05/2021

Un sentiero da recuperare

L’antica strada comunale da Nozza porta a Belprato è ora un sentiero che necessiterebbe di un intervento di sistemazione e recupero

12/05/2021

Ridateci il camioncino di papà

Era stato piazzato dai figli sulla tomba di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. E' rimasto lì sei mesi poi è scomparso

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

10/05/2021

Un nuovo ecografo per il Consultorio

E’ già in funzione dalla fine di marzo e sabato scorso è stato ufficialmente inaugurato, alla presenza di quanti si sono dati da fare per ottenerlo

09/05/2021

Scontro all'incrocio

Una mancata precedenza causa malfunzionamento dei freni. Così un 59enne di Vestone è finito all’ospedale

08/05/2021

«Ripartiremo in autunno, ma a precise condizioni»

Così Nicola Cargnoni, gestore della sala vestonese, che in realtà sta già pensando come e con quali ghiotte occasioni cinefile ricominciare. E dispensa consigli su cosa andare a vedere nei Cinema che hanno riaperto in città