06 Febbraio 2017, 13.45
Barghe Valsabbia
Qui Rurale

«In Business» fa il bis

di redazione

Prende il via la seconda edizione di un percorso di formazione per imprenditori. Ecco come è andata la prima, dalla voce di uno dei partecipanti. Adesioni entro il 28 febbraio. Una proposta della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

 
Dopo il successo della prima edizione di “In Business” conclusa da pochi giorni, la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ne propone una seconda.

Si tratta di un percorso di formazione che permette ad imprenditori e manager di addentrarsi nei contenuti tipici di un “business plan” toccando i temi della valutazione economica, organizzativa e finanziaria, della propria impresa, passando attraverso la pianificazione strategica del business.

Fra i partecipanti alla prima edizione c’era Paolo Facchetti, direttore tecnico della MCS Facchetti s.r.l. di Mura, azienda tra le principali realtà italiane specializzata nella progettazione e costruzione di stampi per pressofusione di leghe e iniezione materie plastiche di elevata complessità.

1.Per quale motivo ha scelto di partecipare a questo percorso formativo?

Ho deciso di iscrivermi a questo percorso incuriosito dalla presentazione dei 7 moduli formativi, apparentemente poco legati tra loro ma di estremo interesse per la mia crescita professionale.

2.Quali sono stati i contenuti, le tematiche a suo avviso più interessanti ed utili a livello personale e professionale?

Sicuramente i moduli che mi hanno arricchito maggiormente sono quelli inerenti alla conoscenza di sé e degli altri individuando i punti di forza e le aree di miglioramento. Questi concetti, partendo dalla conoscenza di se stessi, aiutano a comprendere e capire come rapportarsi e comunicare al meglio con le persone che ci circondano, dai familiari, collaboratori, clienti etc..
Ogni persona ha caratteristiche diverse dalla nostra, aspetti che vanno compresi ed approcciati in modo diverso da quanto daremmo per “scontato” guardando alle cose solo in relazione al nostro personale carattere.

3.Quali sono stati i punti di forza e le particolarità che ha rilevato in questo percorso?

Pur frequentando regolarmente corsi di formazione professionale sono rimasto colpito dall’approccio diverso che i docenti di CARE Academy (Juergen Korff, Antonella Ferremi e Clara Martelli della CARE srl,) ed i relatori della Cassa Rurale hanno avuto durante il percorso di formazione e dal relativo metodo di insegnamento, dalla capacità di creare gruppo tra i partecipanti e la capacità di connettere costantemente i diversi moduli formativi indicando sempre quale fosse la direzione del percorso, anche in funzione delle nostre aspettative ed esigenze.

4.A chi consiglierebbe un percorso di questo tipo?

Ritengo di poter consigliare questo percorso a qualsiasi tipo di azienda ed attività commerciale, coinvolgendo l’imprenditore stesso fino ad arrivare ai collaboratori direttamente collegati in quanto essi devono conoscersi, comprendersi e comunicare tra di loro e con gli altri; a coloro che vogliono aver chiaro il modello di business nel quale navigano e che vogliono acquisire competenze per poter valutare e presentare la propria realtà imprenditoriale, obiettivi ed etica aziendale agli istituti di credito, finanziatori e clienti.

Sono ora aperte le iscrizioni alla seconda edizione di In Business. Il corso prevede 7 incontri per un totale di 41 ore, avrà inizio il prossimo 4 marzo e si terrà presso la sede Avis di Barghe.
Per partecipare è necessario inviare la propria adesione entro il 28/02/2017.

Tutte le informazioni sui contenuti del corso e sulle modalità di iscrizione sono disponibili sul sito www.lacassarurale.it o presso gli sportelli della Cassa Rurale.

 


Aggiungi commento:
Vedi anche
12/10/2016 12:25:00

Una scuola per gli imprenditori Un percorso formativo per gli imprenditori delle aziende che fatturano 2/3 milioni di euro e che hanno 8/12 dipendenti. E’ la proposta InBusinnes di Cassa Rurale 

22/01/2018 17:03:00

«Conosci la tua Cassa Rurale» Ancora pochi giorni per iscriversi al percorso formativo per soci e clienti promosso dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

08/03/2018 11:20:00

Una giornata di formazione per le imprese della Valle Sabbia Nell’ambito del progetto In Business Plus, il percorso formativo promosso dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, si è tenuto giovedì scorso un incontro presso la Fondital di Vobarno

13/01/2015 11:20:00

Conoscere e amministrare una Cassa Rurale Prenderà il via martedì 27 gennaio un percorso formativo gratuito per i soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella per approfondire la conoscenza dell'istituto di credito

10/01/2016 07:23:00

Operazione Cassa Informa In un momento difficile per il risparmiatore, la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha deciso di proporre nelle prossime settimane una serie di serate informative sul proprio territorio per rispondere a molte domande



Altre da Valsabbia
17/09/2021

Depositata l'interpellanza al ministro Cingolani

Al centro i costi dell'opera e le sue conseguenze sul fiume Chiese. Nel frattempo il presidio al Broletto prosegue, e questa domenica si terrà un'assemblea pubblica dei volontari

17/09/2021

Uno sportello anti violenza anche in Valle Sabbia

E’ stato inaugurato a Sabbio Chiese, la cui comunità è in lutto per la scomparsa di Giusi, uccisa dal marito mentre usciva di casa. Sarà un aiuto concreto per le donne vittime di violenza, anche nella prevenzione

16/09/2021

Strade chiuse, passa la Colnago

Domenica mattina anche le strade della Valle Sabbia saranno temporaneamente chiuse al traffico per il passaggio della granfondo ciclistica

16/09/2021

Società Canottieri Garda: 130 anni per lo sport

Il Rotary Valle Sabbia in visita alla società sportiva salodiana, che accoglie numerosi soci valsabbini

16/09/2021

Progetto Ambra

Fondazione Comunità Bresciana finanzia il progetto Ambra e la Cooperativa Area cerca nuove case per ampliare il progetto di “housing sociale” sul territorio valsabbino

15/09/2021

Un'estate Smart in Valle Sabbia

Nell’ambito del progetto “Smart School”, in Valle Sabbia, nel corso dell’estate, sono state promosse molte attività che hanno coinvolto un consistente numero di giovani e che hanno consolidato i rapporti di collaborazione tra molte realtà associative locali.

15/09/2021

Taglio del nastro per il nuovo Sportello antiviolenza

E' in programma oggi, mercoledì, alle 18 l'inaugurazione del nuovo servizio gestito anche a Sabbio Chiese dal Centro “Chiare Acque” di Salò. Un primo aiuto a tutte le donne vittime di violenza e abusi

15/09/2021

«Non demonizziamo chi sceglie di non vaccinarsi»

Buongiorno direttore, sono un insegnante di una scuola della Valle Sabbia...

(1)
14/09/2021

Accoglienza speciale al Perlasca

Con qualche nota negativa ancora da valutare per i trasporti, in Valle Sabbia l'anno scolastico ha preso il via sotto i migliori auspici

14/09/2021

Girelli: «Terza dose e antinfluenzale insieme»

Il consigliere regionale valsabbino del Pd: "Regione programmi in un unico appuntamento la terza dose anti Covid e l'antinfluenzale"