24 Maggio 2018, 06.43
Vestone Valsabbia
Giro in rosa

Una grande festa dello sport

di val.

A Vestone il passaggio del Giro ha coinvolto tanti appassionati, l'impresa e i bimbi delle scuole


Non ha voluto mancare all’appuntamento Marco Frapporti, il campione valsabbino che sta pedalando al Giro per i colori della Androni Giocattoli Sidermec.

Già è il leader dei traguardi volanti, figuriamoci se si lasciava scappare quello di casa. Nella sua maglia rossa è passato così in fuga davanti a tutti al paesello che gli ha dato i natali, Lavenone, dove i fans hanno esposto per lui cartelloni di incitamento a caratteri cubitali.

Così anche una manciata di chilometri dopo, davanti alla sede dello sponsor Ivars e fin sotto l’arco fissato nei pressi di piazzale Perlasca in quel di Vestone.

La performance di Frapporti è stata il coronamento di una grande festa dello sport iniziata già al mattino, con gli spazi produttivi dell’Ivars che per l’occasione si sono trasformati in un’allegra reception, coi volontari dell’Anc a fare il servizio d’ordine.

«Ne abbiamo voluto approfittare per fare un brindisi con gli atleti, coi collaboratori e con gli amici» ha confermato Sergio Ebenestelli, amministratore delegato dell’azienda che da più di 70 anni produce ed esporta in tutto il mondo componenti ed accessori plastici per sedute d’ufficio e collettività.

Ivars è uno dei maggiori sponsor, appunto, della Androni Giocattoli Sidermec.
L’azienda valsabbina che apre i suoi stabilimenti in località Gargnà di Vestone, non si è lasciata scappare l’occasione per organizzare un evento che finirà negli annali dello sport valsabbino.

I primi ad approfittare dell’invito
di Ivars e dell’Amministrazione comunale vestonese sono stati i ragazzi di Materna, Elementari e Medie dei plessi di Vestone, che in attesa della carovana del Giro hanno partecipato ad una serie di giochi proposti ed organizzati dai leader della Citta dei Ragazzi, sindaco Nicolò Zaina in testa, nipote di quell’Enrico Zaina che a metà degli anni Novanta del secolo scorso, del Giro in Rosa, vinse tre tappe.

Il clou della festa poco dopo le 13
, quando all’Ivars ha fatto tappa la carovana pubblicitaria e per un buon quarto d’ora, incalzati dalla musica “a palla” e dalla scatenata speaker Barbara, si sono dati il cambio un gruppo di ragazzi improvvisati ballerini e i distributori di gadget, mentre sul camion allestito a palco hanno fatto la loro comparsa anche il sindaco vestonese Giovanni Zambelli ed il campionissimo dei rally, il vestonese Stefano Albertini, vincitore anche all’ultima edizione del 1000 Miglia.

Una festa incredibile.



Commenti:
ID76129 - 24/05/2018 09:12:03 - (Iva) - bravissimi tutti

Complimenti per l'organizzazione, bravi tutti per una grande festa per questo campione d in bocca al lupo

ID76131 - 24/05/2018 09:41:38 - (VAL) -

Davvero una bella festa, complimenti agli organizzatori e a tutti i partecipanti

ID76132 - 24/05/2018 12:10:00 - (genpep) -

gran bella festa, grazie ai nostri atleti e alle nostre aziende che li sostengono

ID76133 - 24/05/2018 15:06:53 - (emiliadelfina) -

Bella organizzazione... complimenti, e unico lo spettacolo dei campioni

ID76134 - 24/05/2018 15:24:50 - (ba53) - valsabbia

Tutto bello ma a interessarsi che in tv parlassero anche della Valsabbia per promuovere le sue ricchezze turistiche non ci ha pensato nessuno.Dopo essere ignoti in regione lo siamo anche per la rai?Guardacaso mentre passavano di qui scorreva abbondante la pubblicità e documenti vari...

ID76135 - 24/05/2018 16:29:02 - (mago) - grande festa per grandi e piccini

tutto molto bello e bene organizzato. foto con i ciclisti presenti poi pane e salamina e fermata della carovana con gadgets per tutti,infine il passaggio dei curidur grazie a tutti ma sopratutto grazie IVARS

ID76136 - 25/05/2018 07:15:39 - (stefano1511) - complimenti

brava IVARS bella iniziativa

Aggiungi commento:
Vedi anche
06/10/2015 10:43:00

Tappa valsabbina per la corsa rosa Anche la Valle Sabbia sarà attraversata dal 99° Giro d’Italia 2016, nella 17ª tappa la Molveno-Cassano d’Adda, in calendario mercoledì 25 maggio

11/05/2007 00:00:00

Ultima tappa, da Vestone a Milano È la tappa in cui chi è rimasto in gara si scambia i complimenti. Domenica 3 giugno l’ultima tappa del Giro d’Italia, il 90° della sua storia, partirà da Vestone con destinazione Milano.

03/05/2018 15:43:00

Un solo valsabbino al Giro Per l’edizione numero 101 della corsa rosa sarà in sella solo Marco Frapporti dell’Androni Sidermec. Il 23 maggio il passaggio di tappa in alta Valsabbia

01/06/2007 00:00:00

Vivi il giro in piazza a Vestone In attesa che la carovana del Giro d’Italia faccia tappa a Vestone, questa sera venerdì 1 giugno Vestone inizierà col festeggiare in piazza. Sperando nella clemenza del tempo.

24/05/2016 10:21:00

Fermi tutti, passa il Giro Grande attesa anche in Valsabbia per il passaggio questo mercoledì 25 maggio della corsa rosa, che transiterà da Ponte Caffaro fino a Barghe per poi dirigersi sul Colle Sant’Eusebio



Altre da Vestone
15/05/2021

Un nuovo camioncino per Vaifro

Ancora non è tornato al suo posto, il modellino di camion sottratto dalla lapide di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. Intanto però un donatore anonimo ha inviato un modellino per rimpiazzarlo

15/05/2021

Anche per Soumia arrivano gli «anta»

Tanti auguri a Soumia El Melhi, di Vestone, che proprio oggi, sabato 15 maggio, compie i suoi primi 40 anni

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

15/05/2021

Un sentiero da recuperare

L’antica strada comunale da Nozza porta a Belprato è ora un sentiero che necessiterebbe di un intervento di sistemazione e recupero

12/05/2021

Ridateci il camioncino di papà

Era stato piazzato dai figli sulla tomba di Vaifro Turrini, nel cimitero di Nozza. E' rimasto lì sei mesi poi è scomparso

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)
10/05/2021

Finalmente si riparte...

Nei giorni scorsi si è riunito il Direttivo del Club Alpino di Vestone e si è decisa la riapertura dell’attività per gruppi del “CAI dei grandi” e per l’Alpinismo Giovanile

10/05/2021

Un nuovo ecografo per il Consultorio

E’ già in funzione dalla fine di marzo e sabato scorso è stato ufficialmente inaugurato, alla presenza di quanti si sono dati da fare per ottenerlo

09/05/2021

Scontro all'incrocio

Una mancata precedenza causa malfunzionamento dei freni. Così un 59enne di Vestone è finito all’ospedale

08/05/2021

«Ripartiremo in autunno, ma a precise condizioni»

Così Nicola Cargnoni, gestore della sala vestonese, che in realtà sta già pensando come e con quali ghiotte occasioni cinefile ricominciare. E dispensa consigli su cosa andare a vedere nei Cinema che hanno riaperto in città