28 Gennaio 2019, 07.35
Roè Volciano

Il ritorno di Don Gianpietro

di Valerio Corradi

Dopo un periodo di convalescenza per aver subito un incidente stradale, don Gianpietro è rientrato nella sua Parrocchia di Roè Volciano. Lo abbiamo incontrato


Nello scorso fine settimana i parrocchiani di Roè Volciano hanno ricevuto una gradita sorpresa: il ritorno del Parroco Don Gianpietro Forbice.

A inizio dicembre, durante il consueto giro di visita ai malati, il sacerdote era stato travolto da un’auto in località Tormini e costretto, per settimane, a rimanere sotto monitoraggio medico per le lesioni riportate.

Ordinato sacerdote il 13 maggio 1981, don Forbice è arrivato a Roè Volciano nel 2011, dopo una lunga esperienza presso la parrocchia di Padergnone in Franciacorta (1998-2011) e, in precedenza, a Gambara come vicario parrocchiale (1988-1998) e a Palazzolo S. Paolo in S. Rocco come vic. coop. (1981-1988).

L’entusiasmo suscitato dal rientro va di pari passo con la forte motivazione del sacerdote a riprendere, al più presto, i molti progetti rimasti in sospeso.
Ne abbiamo approfittato per  parlarne direttamente con lui.

Don Gianpietro, anzitutto bentornato! Le è mancata la sua parrocchia in questi due mesi?

“Si mi è mancata, anche se ho cercato di essere presente a distanza, soprattutto per i casi che più richiedevano il mio intervento.
Ringrazio i molti che mi sono stati vicini. In particolare, ricordo con gratitudine la vicinanza di sua eccellenza il vescovo che più volte mi ha fatto visita in ospedale”. 

Come ha vissuto il periodo di convalescenza?

“E' stato un incidente del tutto fortuito che poteva avere conseguenze  anche più gravi; è stato importante reagire subito. Qualche giorno fa sono tornato carico e motivato”.

Secondo lei qual è la questione più urgente da affrontare per la sua comunità parrocchiale?


“Molto è stato fatto in questi otto anni, molto rimane da fare.
Per il futuro ho molte idee e progetti ma penso che i giovani debbano essere la vera priorità per la nostra comunità.
Per concretizzare l'impegno a loro favore è indispensabile portare a termine il progetto del nuovo oratorio che potrà offrire uno spazio di socializzazione oggi indispensabile.
Speriamo che nel 2019 ci siano dei passi in avanti. Ma per questo serve il sostegno di tutti”.

Ci sono altri “grandi” progetti in cantiere?


“Nel 2023 ricorrerà il 500° anniversario della consacrazione della chiesa parrocchiale dedicata a S. Pietro in Vincoli.
Vorrei che il 2023 diventasse un anno speciale per la comunità, per questo sto lavorando con la Diocesi per realizzare un programma all'altezza”.



Aggiungi commento:
Vedi anche
11/12/2011 07:00:00

Don Gianpietro, cittadino onorario a Rodengo Don Gianpietro Forbice, ex parroco di Padergnone ora a Roè Volciano, ha ricevuto il riconoscimento ieri sera. A guidare i festeggiamenti don Duilio Lazzari.

17/05/2015 07:00:00

Scuse senza riserve Riportiamo la lettera di scuse che ci ha inviato il parroco di Roè Volciano, don Gianpietro Forbice, in merito all’omelia pronunciata durante un funerale e criticata su queste pagine dai familiari della defunta. Pubblichiamo volentieri

21/02/2014 09:30:00

Il Basket Brescia in visita all'oratorio di Roè Volciano Bella serata sportivo-gastronomica quella andata in scena ieri sera all’oratorio di don Gianpietro Forbice, con ospiti i cestisti della squadra cittadina di basket

19/03/2019 06:00:00

Per Gianpietro sono 36 Tantissimi auguri a Gianpietro di Nozza che proprio oggi, martedì 19 marzo, compie 36 anni 

19/03/2020 06:00:00

I 37 di Gianpietro Tantissimi auguri a Gianpietro di Nozza di Vestone che proprio oggi, giovedì 19 marzo, festeggia il suo 37° compleanno



Altre da Roè Volciano
27/07/2021

Una casa «fantasy» nel cuore della Valle

Per i lettori di “Harry Potter” il paragone con casa Lovegood viene da sé, ma qui siamo in una frazione di Roè Volciano, e la casa non è opera di fantasia, ma di un valsabbino di grande talento

21/07/2021

Le poesie di Valeria Raimondi

Questo giovedì sera per gli Incontri con l’autore nel giardino delle scuole medie una serata dedicata alla poesia

05/07/2021

Gli ritirano la patente ma viene sorpreso di nuovo alla guida

Continuano i controlli in chiave preventiva lungo le strade della Valle Sabbia. Nel fine settimana specifici controlli contro la guida sotto l’effetto di alcol e droga

02/07/2021

Una nuova sala civica

È la nuova destinazione d’uso della cappella dell'ex cotonificio De Angeli Frua il cui recupero è già in corso

29/06/2021

Matteo Pavoni domina la classifica Junior

Al mondiale Enduro di Edolo splendida vittoria assoluta per il valsabbino in sella alla sua Tm del team Boano

29/06/2021

Controlli e sequestri

Sono quelli operati nei due ultimi fine settimana di giugno dalla Polizia locale della Valle Sabbia, con test alcolemici, controlli della velocità e non solo

28/06/2021

A Roè va in scena il Festival della Lettura

Un'interessante rassegna di incontri con l'autore quella promossa tra luglio e settembre dall'Assessorato alla Cultura. Il primo appuntamento questo giovedì, 1 luglio

24/06/2021

Motosoccorso

Torna come ogni anno sulle strade del Garda e della bassa Valle Sabbia, il servizio di emergenza sulle due ruote “targato” Anc

23/06/2021

Lavorare stanca

Il reading di poesie dedicate al tema del lavoro, promosso da due associazioni culturali valsabbine, è in programma domani - giovedì 24 giugno - in città

23/06/2021

Due Vespe in Corsa

Doppia scivolata per due scooteristi, padre e figlio, traditi dalla curva in ingresso del sottopasso di via Ziliani, a Roè Volciano