25 Maggio 2008, 00.00
Valsabbia - C
Agenzia del turismo

Un trasloco poco gradito

Un trasloco fatto in fretta e furia nel nome di una maggiore «comprensorialità» del servizio ha creato qualche mugugno (per non dire di peggio) sulle sponde dell’Eridio. Parliamo del trasferimento a Nozza di Vestone dell’Agenzia del territorio.

Un trasloco fatto in fretta e furia nel nome di una maggiore «comprensorialità» del servizio ha creato qualche mugugno (per non dire di peggio) sulle sponde dell’Eridio. Parliamo del trasferimento a Nozza di Vestone dell’Agenzia del territorio di Valsabbia e lago d’Idro: uno spostamento che ha lasciato senza casa l’ufficio informazioni turistiche per il lago, che nei mesi estivi era ospitato negli stessi locali. Comune e Comunità montana hanno subito deciso di rimediare procurando una struttura prefabbricata, ma la mossa ha comunque lasciato il segno.
Come dicevamo, l’ufficio dell’Agenzia da qualche settimana è stato trasferito da via Trento di Idro alla nuova sede di Nozza in via Giacomo Matteotti. Una scelta che molti comuni della valle hanno approvato come ovvia, mentre attorno all’Eridio qualcuno si è arrabbiato: la posizione strategica di quello sportello, sulla provinciale del Caffaro, era considerata da tutti i paesi rivieraschi ottimale per accogliere i turisti.
Operatori e amministratori si sono sentiti spiazzati, anche perchè dopo la disdetta, la proprietà dei locali ha subito affittato il locale a un privato, e trovare un altro spazio vicino è stato praticamente impossibile.
In un primo momento gli operatori turistici dell’area hanno addirittura minacciato di dissociarsi dall’Agenzia, ma poi, con la mediazione della Comunità montana c’è stato un chiarimento; e per l’ufficio informazioni è stata trovata una soluzione provvisoria.
«Ci siamo spostati in un punto più baricentrico - spiega Gianzeno Marca, presidente dell’Agenzia del territorio -: ora altri sei comuni che non condividevano la scelta di Idro per la sede sono entrati a far parte della nostra realtà: il nostro obiettivo è di trasferire il tutto negli spazi della Comunità montana. Ci sono state alcune polemiche, ma il nostro intento è di continuare a lavorare in sintonia con tutti, e in particolar modo per il lago».
Nel frattempo, dicevamo, Comune di Idro e Comunità montana hanno trovato una soluzione tampone affittando per la prossima stagione estiva una struttura in legno, una sorta di casetta prefabbricata, che sarà piazzata nel parcheggio che sovrasta la chiesa di Santa Maria ad Undas alla Pieve, e che rimarrà in posizione fino alla fine di settembre ospitando appunto l’ufficio informazioni turistiche per l’Eridio.
Per il futuro, poi, si deciderà il da farsi.

di Mila Rovatti da Bresciaoggi



Aggiungi commento:
Vedi anche
24/02/2008 00:00:00

Biblioteca verso il trasloco Trasloco in vista, con polemica, per la biblioteca comunale di Salò. La Giunta ha espresso parere favorevole al progetto di trasferimento della sede bibliotecaria, da via Fantoni, a locali del nuovo liceo Fermi, a Campoverde, in posizione periferica.

29/03/2019 06:09:00

Trekking in Ladakh e Bhutan… con buffet L’agenzia Trevalli Viaggi di Nozza di Vestone, il giorno 4 aprile alle ore 20, propone una serata dedicata a due incantevoli trekking nelle regioni himalayane

14/05/2014 09:29:00

Aspettando l'estate Dopo l’approvazione del bilancio, prosegue l’attività dell’Agenzia territoriale per il turismo di promozione del territorio valsabbino in vista della stagione estiva

04/07/2015 08:37:00

Trasloco provvisorio Non sono mancati momenti di tensione, malumori e reciproche accuse di preconcette prese di posizione, in occasione dell'assemblea di giovedì scorso per parlare dell'imminente trasloco del municipio vobarnese

11/07/2016 09:35:00

400 eventi in una brochure E' in distribuzione in questi giorni l'opuscolo dell'Agenzia Territoriale per il Turismo della Valle Sabbia che raccoglie tutte le manifestazioni organizzate sul territorio



Altre da - C
19/05/2009

Tutta un’altra musica dalla Corea

La Kia si lancia in un settore in cui fino ad ora non era presente: il settore dei crossover compatti, grazie alla Soul, proposta con un 1600 a benzina da 126 cv e un 1600 common rail CRDI da 128 cv, negli allestimenti Active e Cool.

19/05/2009

Il sorriso e la mamma

Un sorriso ad una mamma è un sorriso per tutte quante le mamme. Ci sono quando si nasce, quando si cresce, quando si soffre. Il pensiero va a lei anche quando si muore. Un amore incondizionato il loro: basta un sorriso a ripagarlo.

18/05/2009

Terza parte: speciale cinghiale

Negli ultimi anni nei boschi che circondano la Valle Sabbia sono ricomparsi numerosi i cinghiali. Non di rado scendono fino a fondo valle dove, per nutrirsi, riescono a devastare orti e piantagioni. Necessarie alcune regole sanitarie.

18/05/2009

«In cerca di identità» e i Peripatetici volano

Saranno I Peripatetici a rappresentare Brescia nelle due finali di due festival cabarettistici in Toscana, al termine di un percorso che li ha portati a superare importanti selezioni.

16/05/2009

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana

Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunità montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone più colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’è un «buono famiglie» per un ammontare complessivo di 120 mila euro.

15/05/2009

Fondi a sostegno dello sviluppo della montagna

È di 1.961.000 euro il contributo assegnato dalla Giunta regionale lombarda alle Comunità montane della provincia di Brescia per iniziative a sostegno dello sviluppo della montagna. Di questi, 388 mila euro a quella valsabbina.

15/05/2009

Un weekend pieno di cultura

Sono numerose anche in Valle Sabbia le realtà culturali, biblioteche e musei, che proporranno eventi, da venerdì a domenica, in occasione dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.

15/05/2009

La Cpf80 convoca i propri soci

La Commissionaria popolare familiare 80 (Cpf 80) convocherà il suoi 2610 soci ad approvare il bilancio dell’esercizio 2008, questa sera alle 20.30 presso l’Auditorium comunale di Vestone, via Glisenti 7.

13/05/2009

Bontempi pronto a volare con la Catullo

Giorgio Bontempi, 46 anni, sindaco di Agnosine e commercialista, vicepresidente della Comunità montana di Valle Sabbia, è in pole position per la nomina bresciana nel Consiglio di amministrazione della Catullo Spa.

(4)
12/05/2009

Una straordinaria festa di popolo

Va in archivio anche l’82 Adunata nazionale degli alpini che si è svolto nel fine settimana a Latina. Tanti anche dalla Valle Sabbia. Come sempre è stata una straordinaria festa di popolo, con tanta gente per le strade e per le piazze.