09 Agosto 2020, 10.00
Garda
blog - La lanterna magica

Oltre il sipario, le meraviglie del circo «El Grito»

di Armando Talas

Lonato in Festival 2020, importante vetrina italiana di circo contemporaneo, ha proposto come secondo appuntamento dell’anno “Malamat”, il nuovo spettacolo della prestigiosa compagnia “El Grito”


Per comprendere questo spettacolo, fluido e cangiante insieme di meraviglie, occorre fare un balzo indietro nel tempo, fino agli anni Venti del secolo scorso, e incontrare un sorridente signore dai lunghi baffi di nome Georges Ivanovič Gurdjieff, mistico, filosofo e maestro spirituale originario dell’allora Impero Russo.

Guardando la foto in bianco e nero di Gurdjieff su Wikipedia si nota stranamente una certa somiglianza con uno dei protagonisti dello spettacolo, la figura che definirei “l’uomo dei bicchieri”.

Malamat è infatti la storia di alcuni personaggi in stretto rapporto, uniti dalla medesima ricerca: la scoperta di sé stessi, di un “io” autentico e libero, della propria personalità e autonomia nel mondo.

Si potrebbe dire che lo spettacolo parla di un lento e graduale risveglio.
Infatti, secondo il pensiero di Gurdjieff, gli uomini trascorrono la vita in uno stato di veglia solo apparente, mentre in realtà è come dormissero, e vivono come degli automi, mossi come burattini da influenze esterne.

L’uomo con i bicchieri, la donna misteriosa, l’uomo musicale, l’uomo con la scimmia sono tutti personaggi che lo spettatore impara a conoscere e che vivono un graduale cambiamento, un risveglio.

L’uomo con i bicchieri, all’inizio piagnone e insicuro, trova una sicurezza insospettabile, eseguendo nel finale un numero di equilibrismo di grande difficoltà e bellezza. Aiuta anche la donna misteriosa a scoprire una nuova realtà, portandola con i denti (letteralmente) al di là del sipario, fuori dalla scena.

La donna misteriosa, interpretata da Fabiana Ruiz Diaz, regista dello spettacolo con Giacomo Costantini, all’inizio dello spettacolo sembra inanimata, ha il volto inespressivo e si muove su un hoverboard come fosse un robot. Solo dopo una serie di peripezie, dopo essersi affidata del tutto e ciecamente ai suoi compagni di avventura, il personaggio cambia radicalmente. Nel finale entra ed esce dal sipario in un particolarissimo numero di tessuti aerei (una volta tanto senza i soliti rimandi sessuali), muovendosi dentro e fuori la scena, come entrando e uscendo da due diversi mondi, da due diversi stati di coscienza, uno dei quali è il sonno.

Ogni personaggio, tranne forse l’uomo con la scimmia, è come avesse il suo risveglio, più o meno evidente, ritrova sé stesso e la sua libertà.

Lo spettatore può anche non comprendere del tutto, ma resta comunque incantato da questo divenire dei personaggi, dalle musiche e dalla spettacolarità dei numeri.
Malamat rappresenta un fulgido esempio di come il circo contemporaneo possa raccontare l’esistenza umana e i suoi cambiamenti. Chapeau!


Vedi anche
05/08/2020 08:00:00

Circo El Grito a Lonato con «Maramat» Questo fine settimana (7-9 agosto) a Lonato In Festival una delle più interessanti compagnie di circo contemporaneo italiane presenta il suo spettacolo

21/01/2020 15:30:00

Grande spettacolo al Circo di Montecarlo Premi ed emozioni dal Festival Internazionale del Circo di Montecarlo oltre ogni immaginazione. Anche un po' di Italia nel clown d'oro alla cavalleria del Circo KNIE

15/01/2020 15:07:00

Circo, Montecarlo scalda i motori per la 44esima edizione In occasione del Festival Internazionale del Circo Vallesabbianews sarà lì per raccontarvi quello che succederà sotto lo chapiteau più famoso al mondo

13/07/2020 10:00:00

Scopriamo il Festival serata per serata Tra le poche iniziative in programma quest'estate di sicuro rilievo c'è il Festival di Lonato dedicato al circo contemporaneo. Questo il primo spettacolo della rassegna
• VIDEO

29/07/2021 09:51:00

Lonato in Festival, MagdaClan presenta «Sic Transit» Circo contemporaneo alla Rocca di Lonato venerdì 30 e sabato 31 luglio, con la compagnia MagdaClan Circo e il suo spettacolo “Sic Transit - Una cerimonia sacra di circo profano”



Altre da Garda
23/10/2021

Ospitalità diffusa, ecco il piano del Gal

Formazione, affiancamento, scuola e incentivi. Ecco i pilastri del nuovo piano di lavoro del Gal a seguito del workshop

23/10/2021

«Avanti così»

Dal Ministero della Transizione ecologica, in risposta ad un’interrogazione, una doccia fredda sulla possibilità di cambiare la soluzione Gavardo-Montichiari del depuratore gardesano

20/10/2021

La biomeccanica nel ciclismo. Come settare correttamente la bici?

Per gli amanti del ciclismo sportivo ed agonistico è disponibile un nuovo servizio teso a migliorare le prestazioni ciclistiche degli sportivi, ossia la prova di messa in sella tramite test biomeccanico. Ne parla in questo articolo il Dottor Luigi Ruggeri del Centro Medico Fisioterapico Equilibrio Salò

20/10/2021

Depuratore alla sinistra del Chiese, i cittadini non ci stanno

Spostare la collocazione dell'impianto sul lato opposto del fiume, come suggerito da Ato al Commissario, significherebbe demolire le abitazioni presenti. Residenti e proprietari preparano le barricate

20/10/2021

Depurazione del Garda, Regione vota a larga maggioranza la mozione Girelli

Regione Lombardia chiederà al Governo di rivedere le decisioni assunte in precedenza e riprendere il percorso interrotto, seguendo un iter istituzionale condiviso con tutti gli Enti coinvolti

20/10/2021

In arrivo Case e Ospedali di comunità

Con i fondi del Pnrr anche Regione Lombardia sta ridisegnando la sanità territoriale con due nuove tipologie di struttura. Novità anche per la Valle Sabbia

18/10/2021

Mamme del Garda: «Toccati nel portafogli, i politici gardesani si sono svegliati»

Dopo che il Prefetto-Commissario in audizione alla Camera ha detto che il 50% della tassa di soggiorno dei comuni gardesani sarà utilizzata per il progetto del nuovo depuratore, c'è stata una levata di scudi da parte dei sindaci gardesani

15/10/2021

Casa della comunità, approvato il protocollo d'intesa

La nuova struttura socio-sanitaria, che sorgerà a Cunettone nell'ambito del Piano nazionale ripresa e resilienza, verrà ultimata da Asst del Garda in circa quattro anni

15/10/2021

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

15/10/2021

«Una pessima figura, per il Commissario e per le istituzioni»

Una dura riflessione quella espressa dai Comitati ambientalisti a seguito dell'audizione alla Camera dei Deputati, in occasione della quale è stato ascoltato anche il Commissario alla depurazione Attilio Visconti

(2)