19 Ottobre 2020, 10.52
Vestone
Mostra

«Dialoghi silenti», Valerio Betta espone a Cremona

di Federica Ciampone

Le opere dell'artista di Vestone saranno visitabili fino al 13 novembre presso Palazzo Duemiglia, nel rispetto delle norme anti Covid-19


È stata inaugurata venerdì scorso – 16 ottobre – al Palazzo Duemiglia di Cremona e sarà visitabile fino al prossimo 13 novembre, nel rispetto delle norme anti Covid-19, la mostra personale del maestro valsabbino Valerio Betta, intitolata “Dialoghi silenti”.

L'artista, nato a Nozza di Vestone (dove vive e lavora tuttora) è in attività dal 1970, con numerose presenze in rassegne nazionali e internazionali, alternate a mostre personali.

“Ormai da tanti anni – spiega il critico Simone Fappanni – i soggetti preferiti di Betta sono le figure femminili, colte in momenti familiari o in gioiosi attimi di atmosfera familiare o colloquiale. Le sue sono figure senza volto che, attraverso la cura della postura, inducono piacevolmente l’osservatore a immergersi completamente nel dipinto, provando sensazioni ed emozioni profonde.

Tali figure sono frequentemente immerse in scenari da sogno. Si scorgono, così, Parigi e Venezia, ma anche New York e vedute orientali, anche se non mancano l’amatissima Brescia e altre località altrettanto suggestive.

L’ambientazione è un elemento essenziale nelle opere dell’artista valsabbino, che anima l’insieme con colloqui a bassa voce fra persone che paiono godere della convivialità in un tripudio caleidoscopico di tinte vibranti. In questo senso si comprende anche la cura e l’attenzione che volge agli abiti, spesso elegantissimi, delle figure.

Ecco quindi che le opere si colorano di un moderno romanticismo davvero avvolgente. La pittura di Valerio è dunque un inno alla bellezza, non solo fisica, ma anche introspettiva, quella che deriva dal condividere sentimenti importanti”.

La mostra è aperta da martedì a sabato dalle 14 alle 19; la domenica per gruppi su appuntamento.
Per informazioni è possibile inviare una mail a fappanni71@gmail.com.

Nelle foto:
- Il critico Simone Fappanni e l'artista Valerio Betta
- La locandina di "Dialoghi silenti"

 


Vedi anche
20/09/2019 14:51:00

«Muse in musica», a Cremona la personale di Valerio Betta La mostra dell’artista valsabbino, curata da Simone Fappanni, inaugura questo sabato, 21 settembre, alla Libreria del Convegno di Cremona. Sarà visitabile fino al 21 ottobre

03/07/2018 14:50:00

I «Dialoghi silenziosi» di Valerio Betta L’artista di Nozza di Vestone inaugura questo giovedì 5 luglio a Quinzano d’Oglio una mostra artistica nell’ambito della rassegna “Notti di mezza estate”

20/10/2014 09:44:00

L'arte di Valerio Betta in mostra a Udine e a Barcellona L’artista vestonese espone in questi giorni alcune sue opere in una mostra collettiva a Udine; a novembre esporrà nella capitale catalana

30/05/2017 11:29:00

Le «Armonie espressive» di Valerio Betta È in corso fino al 12 giugno a Stagno Lombardo, in provincia di Cremona, la mostra personale dell’artista di Nozza

09/09/2019 11:00:00

Valerio Betta ad «Artisti per Nuvolari» L’artista di Vestone parteciperà, con altri 50 provenienti da tutta Italia, alla mostra che inaugura domenica 15 settembre nel mantovano, dedicata alla figura di Tazio Nuvolari



Altre da Vestone
03/05/2021

Al via le iscrizioni per la Ivars Tre Campanili

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la mezza maratona di corsa in montagna di Vestone in calendario il prossimo 4 luglio

03/05/2021

Libri per beneficenza

Sono quelli del professor Ludovico Galli, donati dallo storico stesso all’Associazione Amici della Storia di Vestone. Il ricavato è stato devoluto all'ospedale di Desenzano

(1)
27/04/2021

Caro Andrea...

Sono passati 10 anni ma il mio primo pensiero in ogni giornata “è per Te”, cosi come l’ultima preghiera della sera

26/04/2021

Don Alessio Primo cav. Leali, ecco chi era

Pubblichiamo nella sua forma integrale, il discorso pronunciato a Nozza dal professor Alfredo Bonomi in occasione dell'intitolazione della piazza a don Primo Leali

26/04/2021

La piazza di don Primo Leali

Ricorrenza più speciale del solito, quella del 25 aprile che media e alta Valle Sabbia da qualche tempo festeggiano tutti assieme, a Vestone come centro baricentrico, oppure a Pertica Bassa

24/04/2021

A Vestone con don Primo Leali

In occasione della giornata che media e alta valle Sabbia quest’anno celebreranno a Nozza, ci sarà anche l’inaugurazione di una via intitolata ad uno dei preti valsabbini della Resistenza

24/04/2021

In ricordo di Ivan Roncetti

Anche l'Associazione Artistica Culturale Eridio di Ponte Caffaro ricorda lo scultore valsabbino sempre molto attivo nel sodalizio

24/04/2021

Ciao Ivan

Si è spento nel pomeriggio di venerdì, stroncato dal Covid dopo un lungo ricovero, Ivan Roncetti, persona attiva nel mondo dell’arte e del volontariato valligiano

18/04/2021

Quattro gomme a terra

Sono quelle che si è ritrovata all’auto un’impiegata del “Day hospital” di Nozza. E non è la prima volta