03 Agosto 2021, 15.23
Garda
Spettacoli

Circo contemporaneo a «Lonato in Festival»

di Davide Vedovelli

Alla Rocca di Lonato il 6 e 7 agosto la nota compagnia Havana Acrobatic Ensemble presenta “Amor”, ispirato alle opere di Gabriel García Márquez


Il 6 e 7 agosto la compagnia cubana Havana Acrobatic Ensemble chiude con l’emozionante spettacolo “Amor” la 9°edizione di Lonato in Festival, che anche quest’anno, se pur in forma ridotta rispetto al passato, non ha voluto mancare l’appuntamento con gli appassionati di circo contemporaneo, presentando spettacoli di note compagnie italiane e straniere, che hanno conquistato gli spettatori con la loro magia senza tempo.
 
“Amor” è uno spettacolo ispirato alle opere di Gabriel García Márquez che si fonda sulla commistione di suggestioni, forme artistiche e culture differenti, coniugando il virtuosismo fisico alla drammaturgia del circo contemporaneo, l’anima colombiana di Márquez al fascino dell’identità cubana, alla quale lo scrittore era particolarmente legato.

Viene messo in scena due volte,
venerdì e sabato alle ore 21.00, nella massima sicurezza, nel rispetto del distanziamento sanitario e delle procedure di sanificazione, con prenotazione obbligatoria per evitare assembramenti e garantire a tutti gli spettatori un posto a sedere (ben distanziato) nell’arena allestita ai piedi della Rocca, dalla capienza di 200 spettatori.
 
“Amor” è uno spettacolo acrobatico, così come acrobatiche sono le azioni che l’amore fa compiere all’uomo. Ispirandosi alle opere di Gabriel García Márquez, a partire dal capolavoro “Cronaca di una morte annunciata”, un gruppo di artisti cubani narra con il proprio corpo una storia che racchiude tutte le sfaccettature di questo sentimento, dalle più nobili alle più oscure. Passione, rabbia, desiderio, tradimento, gelosia, vendetta e perdono.

Il realismo magico del premio Nobel colombiano viene espresso con una varietà di tecniche circensi (salti a terra e con la corda, mano a mano, giocoleria, diabolo, ruota tedesca, altalena), ognuna delle quali rappresenta simbolicamente un passaggio della trama in un vero e proprio racconto per immagini.

Sul palco sei acrobati dell’Havana Acrobatic Ensemble cresciuti alla Scuola di Circo de L’Avana, uno degli istituti più apprezzati al mondo, emanazione della più importante scuola del Novecento, quella del Circo di Stato di Mosca che ha fissato standard considerati ancora insuperabili. Artisti unici, che uniscono il rigore sovietico al temperamento latino, capaci di padroneggiare diverse discipline e doti di danza e recitazione.

Avvolta dalle atmosfere incantate di grandi classici della musica sudamericana come Historia de un amor, Perfidia e Amado mio, la scena cambia il suo significato davanti agli occhi dello spettatore trasformando l’ambientazione da familiare a straordinaria. Le scenografie si muovono e mutano, gli oggetti quotidiani prendono vita nelle mani degli artisti, che descrivono la forza dell’amore attraverso la lotta universale tra la libertà dell’individuo e le convenzioni sociali. Le emozioni volteggiano nell’aria insieme a coltelli, clessidre e lettere che custodiscono e svelano il destino di ognuno di noi.

Scritto e diretto da Alejandro Plàcido, lo spettacolo ha come protagonisti Christopher Amarán Alfaro, Arlettys Pacheco Gómez, Yordan Horrouitiner O'Farrill, Yatsel Rodríguez Moré, Eliecer Lambert Pérez e Eric Lambert Pérez.

Info e prenotazioni su www.lonatoinfestival.it.

Foto archivio



Aggiungi commento:
Vedi anche
13/07/2020 10:00:00

Scopriamo il Festival serata per serata Tra le poche iniziative in programma quest'estate di sicuro rilievo c'è il Festival di Lonato dedicato al circo contemporaneo. Questo il primo spettacolo della rassegna
• VIDEO

05/08/2020 08:00:00

Circo El Grito a Lonato con «Maramat» Questo fine settimana (7-9 agosto) a Lonato In Festival una delle più interessanti compagnie di circo contemporaneo italiane presenta il suo spettacolo

29/07/2021 09:51:00

Lonato in Festival, MagdaClan presenta «Sic Transit» Circo contemporaneo alla Rocca di Lonato venerdì 30 e sabato 31 luglio, con la compagnia MagdaClan Circo e il suo spettacolo “Sic Transit - Una cerimonia sacra di circo profano”

09/08/2020 10:00:00

Oltre il sipario, le meraviglie del circo «El Grito» Lonato in Festival 2020, importante vetrina italiana di circo contemporaneo, ha proposto come secondo appuntamento dell’anno “Malamat”, il nuovo spettacolo della prestigiosa compagnia “El Grito”

03/08/2015 14:25:00

Lonato in Festival, artisti di strada e incanti dal mondo Torna a Lonato, nella splendida cornice della Rocca, uno tra i festival che si sta imponendo a livello nazionale per quanto riguarda il circo contemporaneo e il teatro di strada



Altre da Garda
20/09/2021

Depuratore, si va a Roma. Pronta la trasferta

I manifestanti del Presidio bresciano, ma anche tutti coloro che vorranno unirsi alla protesta, si danno appuntamento a Palazzo Chigi per interpellare di persona i parlamentari bresciani sulla questione del depuratore del Garda

18/09/2021

Alparone: «Lavoro di squadra con il territorio»

Il nuovo direttore generale di Asst Garda ha presentato la sua nuova squadra dirigenziale e ha annunciato novità anche per Gavardo e Nozza

17/09/2021

Depositata l'interpellanza al ministro Cingolani

Al centro i costi dell'opera e le sue conseguenze sul fiume Chiese. Nel frattempo il presidio al Broletto prosegue, e questa domenica si terrà un'assemblea pubblica dei volontari

17/09/2021

Uno sportello anti violenza anche in Valle Sabbia

E’ stato inaugurato a Sabbio Chiese, la cui comunità è in lutto per la scomparsa di Giusi, uccisa dal marito mentre usciva di casa. Sarà un aiuto concreto per le donne vittime di violenza, anche nella prevenzione

16/09/2021

Strade chiuse, passa la Colnago

Domenica mattina anche le strade della Valle Sabbia saranno temporaneamente chiuse al traffico per il passaggio della granfondo ciclistica

16/09/2021

Società Canottieri Garda: 130 anni per lo sport

Il Rotary Valle Sabbia in visita alla società sportiva salodiana, che accoglie numerosi soci valsabbini

13/09/2021

Asst Garda, il nuovo direttore generale si presenta

Comincerà con una visita in tutti i presidi dell'Azianda socio sanitaria territoriale il nuovo incarico del dott. Mario Alparone alla guida della struttura gardesana e valsabbina

13/09/2021

Il fronte del Chiese prepara il ricorso

Nel frattempo i comuni di Gavardo, Prevalle, Muscoline e Montichiari predispongono il ricorso contro la nomina del Commissario straordinario. Obiettivo ottenere a breve una sentenza di sospensiva

13/09/2021

Il caso del depuratore approda a Bruxelles

Sollevata dall’europarlamentare dei Verdi Eleonora Evi, la questione della realizzazione del doppio depuratore a Gavardo e Montichiari è giunta in Commissione Europea

12/09/2021

In duemila in piazza contro il depuratore

Una protesta stanziale, ma solidale e piena di vita quella di ieri pomeriggio in città. Striscioni, canti e slogan per difendere il Chiese dal “deturpatore”. E il Presidio non si ferma