14 Maggio 2020, 12.00
Gavardo
Mountain bike

Rimandata anche la Soprazocco Bike

di Redazione

La gara organizzata a settembre dal Mtb Soprazocco quest’anno non si farà, ma festeggerà il suo diciottesimo compleanno nel 2021


Nell’edizione 2019, il “Pres”, Gianluca Franzoni, nel dopo-gara, ci salutava così: “edizione 2019, un casì bestiale!”

E continuava raccontando che la sfortuna del meteo non avrebbe fermato questa grande macchina organizzativa:

“Ringrazio tutti i ragazzi (ragazzi .... vabbè, i più diversamente giovani) del super Team Mtb Soprazocco. Mai come quest'anno la Soprazocco Bike ha avuto bisogno del loro sostegno, della loro volontà, del loro lavoro.

Dopo l'ennesima tragedia meteo del 12 agosto ero psicologicamente distrutto, avevo pensato di accorciare il percorso, o addirittura di annullare la gara. Quasi tutto il tracciato era devastato da alberi caduti, rami, fossi alti come una bicicletta: un disastro.

Dopo aver postato le varie fotografie sul nostro gruppo WhatsApp, mi sono arrivati una marea di messaggi e telefonate del tipo: Stai scherzando? Annullare la gara? NOI SIAMO DIVERSI ... NON MOLLIAMO PER COSI’ POCO! … Dai dai, quattro podettate e rimettiamo tutto come prima. Ed è così che la settimana di Ferragosto i nostri uomini si sono messi a lavorare come schiavi, rinunciando alle proprie vacanze, al proprio tempo libero, e soprattutto rubando del tempo alle proprie famiglie, ai propri figli. Li vedevo ridere e scherzare mentre sgobbavano come forsennati. Beh, questa secondo me non è solo - obbligo verso la società -, questa si chiama Amicizia, ed è la vera forza della Soprazocco Bike.
Io ci metto la faccia, ma vorrei dedicare tutti i complimenti a loro, ed è grazie a loro che la Soprazocco Bike esiste.”

In questo 2020 però non ci si inventa niente. Non bastano attrezzi, non basta volontà, non basta la determinazione di questo fantastico gruppo. Ma le parole lasciamole direttamente a lui: il Pres … Gianluca Franzoni:


“Con molto rammarico, ma certi di agire in modo serio e responsabile, abbiamo deciso di prenderci una pausa e rimandare la 18^ Soprazocco bike al 2021.

Avremmo potuto aspettare ancora un mese, ma al momento si hanno più dubbi che certezze su come potremo muoverci questa estate.

A questo associamo una serie di motivi che pensiamo siano validi per questa scelta:

Per la realizzazione della gara serve molto denaro, ed in questo particolare momento di recessione economica chiedere l’aiuto agli sponsor diventa oltremodo imbarazzante.

Evitare assembramenti di persone prima e dopo la gara è quasi impossibile.

La nostra logistica non permette di creare zone con la distanza sociale richiesta dai protocolli legislativi.

Per noi è importante la salute di tutti: amici, atleti e personale di servizio.

Dare un piccolo segno di rispetto verso chi quest’anno ha perso un familiare o un amico a causa del virus.

La Soprazocco bike è nata con l’intento di creare il giusto compromesso tra il sano agonismo, ed una festa tra amici e famiglie. Ad oggi questi presupposti non esistono, e le cronache che sentiamo ogni giorno non sono per nulla ottimistiche!

Quindi ne approfittiamo per ricaricare le pile, ed affrontare l’organizzazione del nostro diciottesimo compleanno con più entusiasmo ed energia, indispensabili per essere all’altezza delle vostre aspettative. Inoltre, almeno per quest’anno, vi risparmierò di quel brutto momento dell’intervista con lacrima alla quale non riesco ahimè a sfuggire!

Per chi vorrà ricordarsi di divertirsi, la data è fissata per il 5 settembre 2021,

 un grande abbraccio da parte di tutto il team MTB Soprazocco.

  Vi voglio bene
    Vs Franza”


Il suo motto sarà sempre e solo quello, in ogni occasione: “Appena tutto questo finirà, ricordate di divertirvi, con il nostro passatempo preferito: la Mtb!”

In foto: il team MTB Soprazocco



Vedi anche
03/09/2014 10:00:00

Tutto pronto per la 12ª Soprazocco Bike Andrà in scena domenica prossima, 7 settembre, la gara cross country di mountain bike organizzata dai ragazzi dell’MTB Soprazocco, lungo un tracciato che si snoda sulle colline della Valtenesi

20/07/2017 16:12:00

A Soprazocco i Campionati regionali giovanili Domenica in località Belvedere nella frazione di Gavardo si svolgeranno i Campionati Regionali di tutte le categorie giovanili organizzati dall’UC Soprazocco

20/09/2008 00:00:00

L’Mtb Agnosine sempre in grande spolvero A Soprazocco di Gavardo si è corsa domenica 14 settembre la Soprazocco Bike, 11a prova del circuito Brescia Cup. Pioggia e fango l'hanno fatta da padroni, ma i bikers dell'Mtb Agnosine hanno onorato con successo l'importante appuntamento.

10/01/2020 13:00:00

Le «magnifiche» 7 di Brixia Adventure Mtb 2020 Nuove gare e molte novità per il circuito bresciano di Mountain bike, che terrà banco fra Valsabbia e Garda fra marzo e ottobre 2020

10/09/2011 17:44:00

Ecco la Soprazocco bike Tutto pronto per la quattordicesima prova della Bresciacup 2011 che a Soprazocco di Gavardo vedrà sfilare circa 400 bikers.



Altre da Gavardo
27/07/2021

Depuratore, infuria la protesta

Comitati e associazioni sul piede di guerra dopo la decisione del Prefetto Visconti di realizzare il nuovo depuratore del Garda a Gavardo e Montichiari: “Siamo pronti alla disobbedienza civile”

26/07/2021

Sotto il camion con la Golf

Incidente violentissimo quello avvenuto di buon’ora lungo via Quarena a Gavardo. Grave un uomo di 35 anni

25/07/2021

Come muore un fiume

Oggi avrei voluto raccontare cose belle, ma sono tristissimo per il nostro Chiese. In pochi giorni è stato cancellato il serio e continuo lavoro della politica e delle associazioni. Tutto mi sarei aspettato, ma non così. Non così!

(2)
24/07/2021

Depuratore del Garda, è questa la Transizione Ecologica?

L'Era della Transizione Ecologica nasce in perfetto stile Made in Italy, sotto forma di due grandiosi depuratori delle fognature del Garda, contrariamente al volere dei territori destinati

24/07/2021

Comitati, appello alla politica bresciana

Anche il variegato mondo ambientalista a difesa del fiume Chiese non nasconde la delusione ma non starà con le mani in mano

24/07/2021

Delusione e amarezza

Solo i politici del Garda esultano per la decisione del Prefetto-Commissario. Per il resto della Provincia è una decisione inaccetabile a cominciare dai comuni coinvolti

23/07/2021

Il Prefetto-Commissario ha scelto Gavardo-Montichiari

Nonostante le forti e persistenti contrarietà, oggi il Prefetto Attilio Visconti ha deciso che i depuratori delle fogne dei comuni gardesani dovranno essere fatti a Gavardo e Montichiari e scaricare nel fiume Chiese

23/07/2021

Musica live al Cogess Bar

Questo sabato sera, 24 luglio, appuntamento al Cogess Bar Sport di Gavardo con un'iniziativa nell'ambito del “Brescia Buona Festival”

22/07/2021

Il comitato Acqua pubblica chiama in causa l'Europa

In merito al commissariamento del depuratore del Garda il comitato bresciano si è interfacciato con Eleonora Evi, europarlamentare del Gruppo dei Verdi/Alleanza libera europea, per portare la questione a livello europeo

22/07/2021

Una staffetta per «difendere la democrazia dei territori»

E' l'obiettivo dichiarato della corsa organizzata da “Basta Veleni” per venerdì mattina, 23 luglio. Protagonisti due eccellenti camminatori e un podista, uniti per la difesa del fiume Chiese dalla minaccia del depuratore