11 Dicembre 2018, 10.16
Gavardo
Lettere

Tentata truffa online

di Daniele Mora

Vorrei condividere con più persone possibili un nuovo tentativo di frode che gira tra gli acquirenti online, per il quale sono stato contattato ieri


Gentile direttore,

vorrei condividere con più persone possibili un nuovo tentativo di frode che gira tra gli acquirenti on line, per il quale sono stato contattato ieri.

Ho in vendita un articolo del valore di 990 € su un sito di annunci. Domenica sera vengo contattato da una persona, italiano, molto gentile e disponibile, il quale mi dice essere interessato e l'indomani mi avrebbe fatto il bonifico per poi passare dopo qualche giorno a ritirare il prodotto.

Il lunedì vengo quindi nuovamente contattato e questo ipotetico acquirente mi dice di aver fatto un bonifico a mio favore, ma essendo un bonifico da conto postale è stato bloccato per via delle normative antitrust e per "sbloccarlo" devo recarmi in qualsiasi sportello automatico POSTAMAT.

Io subito insospettito chiamo posta e banca, i quali mi confermano che non esiste nessuna procedura di questo tipo, ma decido di tenere il gioco e vado avanti. Quindi mi reco al postamat e chiamo questa persona che mi chiede di inserire una tessera bancomat qualsiasi (mio, di mio padre, di mia moglie, o di qualunque altro ) per attivare il postamat stesso.

Avendo capito che si trattava di inganno, ho inserito una prepagata (saldo zero) per vedere quale fosse questa ipotetica operazione di sblocco, ma il truffatore (facendomi credere altro) mi ha dato istruzioni per travasare i soldi dalla mia carta ad una prepagata intestata a lui, cioè una ricarica a tutti gli effetti!!! Dato che la mia carta era saldo zero, non è avvenuta nessuna operazione, ma il soggetto in questione insisteva perché io tornassi entro la sera stessa con un'altra tessera bancomat a finalizzare l'operazione.

Ovviamente non si è più fatto sentire e il suo numero di cellulare risulta essere sempre spento!
 
ATTENZIONE GENTE, DIFFIDATE SEMPRE DI TUTTI, gli unici metodi di pagamento per vendere un articolo tramite annunci sono bonifico anticipato o contanti alla consegna!!
 
Distinti saluti
 
Daniele Mora
(Ferramenta Mora Gavardo)


Commenti:
ID78795 - 11/12/2018 12:11:05 - (genpep) -

Grazie del suggerimento sig. Mora, certe cose sempre meglio pubblicizzarle per evitare che qualcuno ci caschi. Grazie ancora

ID78800 - 11/12/2018 18:21:53 - (Tc) - ...

una segnalazione alla polizia postale sarebbe auspicabile,anche se spesso purtroppo non riesce a far nulla,ma qualcuno comunque ogni tanto viene pizzicato...grazie Daniele per la dritta.

ID78807 - 12/12/2018 09:47:29 - (Jongrapewine) -

Il numero di telefono anche se non più attivo, corrisponde a un codice fiscale e carta di identità. ..

Aggiungi commento:
Vedi anche
23/06/2020 10:00:00

Serle, smascherata truffa online Grazie alla segnalazione di una giovane donna di Serle, vittima di un raggiro nell'ambito del commercio online, i Carabinieri di Nuvolento hanno denunciato cinque persone

28/03/2021 12:00:00

La truffa dell'assicurazione online È già il secondo caso dall’inizio dell’anno che gli agenti della Polizia locale della Valle Sabbia intercettano veicoli scoperti da assicurazione anche se i proprietari hanno sottoscritto tramite contatti online una polizza

03/02/2017 10:10:00

La Panda fantasma Ennesima vittima di una truffa online per l’acquisto di un’auto, con protagonista un ragazzo bolognese giunto fino a Storo per ritirare un’auto fantasma

14/02/2014 14:28:00

In carcere dopo la tentata rapina Il provvedimento a carico di un 41enne di Moniga che martedì scorso ha tentato di rapinare un bar: alto il rischio che ci riprovi, così finisce dietro le sbarre

21/03/2020 09:00:00

Fiabe online su Facebook, lettera alla Siae I consiglieri regionali Massardi, Ceruti ed Epis scrivono alla Siae affinché, data l’eccezionalità della situazione coronavirus, soprassieda sulla burocrazia legata alla possibilità, per le biblioteche, di leggere libri online ai bambini



Altre da Gavardo
18/06/2021

Do Sho, stage interregionale di Karate

Questa domenica, 20 giugno, a Gavardo l'evento interregionale promosso dall'associazione Karate Do Sho di Muscoline

18/06/2021

Al via Acque e Terre Festival

Quindici spettacoli in nove Comuni nell’arco dell’estate per l’attesa rassegna che regala musica, teatro e cultura di qualità

17/06/2021

Parità di genere

Nell’ambito della rassegna Civis Gattopardo, questa sera la giornalista Elisa Belotti parlerà di come la letteratura ha influito sulla sensibilità collettiva

17/06/2021

«Emigranti»

Matteo Baronchelli e Filippo Beltrami porteranno in scena lo spettacolo tratto da un testo di Sławomir Mrożek per riflettere su uno scottante tema di attualità

16/06/2021

Scatta l'operazione «Estate sicura»

Al via pattugliamenti serali e notturni per la prevenzione e contrasto agli eccessi molesti e atti vandalici, allo spaccio di droga, guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti

14/06/2021

Alla guida di un'auto sotto sequestro

Pesantissime le conseguenze per la proprietaria del veicolo sorpresa dagli agenti della Locale della Valle Sabbia alla guida del mezzo già sequestrato perché senza assicurazione

11/06/2021

«Vie di libertà»

Il ciclo di incontri promosso dall'associazione culturale “La Rosa e la Spina” di Villanuova continua nel weekend con un appuntamento dedicato a Chiara d'Assisi

09/06/2021

Controlli mirati contro l'incidentalità

Numerose le sanzioni sollevate dalla Polizia locale della Valle Sabbia negli ultimi 15 giorni: tanti i veicoli con assicurazione e revisione scadute, guida senza patente o in stato di ebbrezza

09/06/2021

Tamponamento sulle strisce

Si ferma per lasciare passare dei pedoni, ma non fa in tempo a ripartire che viene tamponato. E’ andata bene: solo un ricovero in “verde”

08/06/2021

I primi 50 anni di Consuelo

La storica gelateria festeggia il mezzo secolo di attività: un punto di riferimento e un luogo di ritrovo per i ragazzi di molte generazioni