19 Marzo 2021, 16.00
Valsabbia Val del Chiese
Cassa Rurale

Associazione in Formazione online

di Redazione

La Cassa Rurale darà il via nei prossimi giorni a nuovi percorsi formativi gratuiti online per i volontari


Investire sulla crescita
delle competenze delle persone è una prerogativa per La Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella, che prosegue nell’intento avviando per il quarto anno consecutivo “Associazione in Formazione online”, un’iniziativa che prevede l’organizzazione di una serie di percorsi formativi gratuiti online rivolti ai membri delle associazioni di volontariato operanti sul territorio di competenza della Cassa.

“La Cassa Rurale si distingue per il proprio orientamento sociale, per la scelta di costruire il bene comune e di favorire il tessuto associativo proponendo iniziative in grado di creare opportunità di riflessione e informazione – afferma la Presidente Monia Bonenti – con l’obiettivo di stimolare una crescita responsabile e sostenibile del nostro territorio.”

I corsi proposti hanno infatti l’obiettivo di fornire ai volontari un supporto formativo e strumenti conoscitivi utili per migliorare il loro operato e, per il secondo anno consecutivo, verranno erogati completamente online.

“Una modalità imposta
da questo momento storico – commenta la Presidente - ma che riserva sicuramente delle opportunità: consente infatti di far incontrare volontari che operano su territori molto distanti, ma che condividono gli stessi valori e obiettivi. Ci piace allora immaginare che iniziative come questa siano in grado di creare anche occasioni di scambio, contaminazione e collaborazione tra le varie realtà associative presenti nella nostra zona operativa.”

I corsi si svolgeranno a partire dal 23 marzo e fino al 13 maggio sulla piattaforma Microsoft Teams.  Di seguito i titoli dei corsi disponibili:
1.    La sfida di essere e fare associazione oggi
2.    SPID, PEC e altre diavolerie
3.    Aggiornamento sulla Riforma del Terzo Settore
4.    Privacy, come gestirla?
5.    Piattaforme on line per incontrarsi
6.    Eventi online: dai live streaming ai webinar
7.    Ospitare un volontario europeo
8.    Associazioni in sicurezza
9.    Nuovi schemi di bilancio
10.    HACCP - corso di aggiornamento
11.    HACCP - primo corso

Form di iscrizione, calendario e contenuti dei corsi sono disponibili sul sito www.lacassarurale.it nella sezione dedicata alle Associazioni. Le iscrizioni dovranno pervenire entro 2 giorni dalla data di inizio del corso e per partecipare i volontari dovranno essere muniti di computer o tablet e disporre di un’adeguata connessione internet.

Per qualsiasi altro dubbio l’Ufficio Relazioni resta a disposizione all’indirizzo mail relazioni@lacassarurale.it e ai numeri 0465 709 383/360.


Vedi anche
07/03/2019 09:10:00

Associazione in formazione Dopo il successo dello scorso anno si ripropone l’iniziativa della Cassa Rurale, che organizza alcuni corsi gratuiti rivolti ai membri delle associazioni del territorio 

15/03/2019 10:00:00

Grafica e fundraising per le associazioni Ultimi giorni per iscriversi ai percorsi formativi gratuiti promossi dalla Cassa Rurale, tra cui quello dedicato alla grafica per la promozione di eventi e all’organizzazione di raccolte fondi efficaci

30/04/2020 16:00:00

Formazione online per le associazioni del territorio Prende il via dal mese di maggio “Associazione in Formazione”, l’iniziativa promossa per il terzo anno dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella che quest’anno si terrà in videoconferenza

15/02/2018 11:11:00

Formazione per le associazioni grazie alla Cassa Rurale Prenderanno il via a marzo quattro percorsi formativi rivolti alle associazioni promossi dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato di Brescia

21/08/2020 08:00:00

Bandi per le associazioni Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella e Cassa Rurale Adamello: 140.000 euro a favore delle associazioni del territorio per il sostegno di investimenti materiali e progetti in ambito formativo culturale e sociale



Altre da Valsabbia
15/05/2021

Approvato nuovo bando Dote Scuola

Il consigliere regionale Floriano Massardi (Lega): “13,6 milioni di euro per gli studenti lombardi under21”

15/05/2021

Covid, Girelli: «Urgente far ripartire la sanità non covid»

Secondo il consigliere regionale valsabbino del Pd in Lombardia si è registrata una pesante riduzione di visite, interventi e screening

15/05/2021

La mulattiera di «Gruffo»: la strada del mercato, antichissimo percorso tra vicinie

Oggi resiste ancora, vecchio tratturo da restauro, colma di innumeri ricordi e di antiche memorie che una sua sistemazione aiuterebbe a conservare

14/05/2021

Tavolo delle associazioni: «Peschiera la soluzione più economica e meno impattante»

La Federazione delle associazioni ambientaliste del Chiese guidata da Gianluca Bordiga ha commissionato uno studio nel quale vengono comparati i diversi progetti per il depuratore che sarà sottoposto all’Ato e alla Cabina di regia

13/05/2021

Un blogger sulle strade della Valle Sabbia

I noto blogger di viaggi Gio del Bianco sta percorrendo questa settimana le strade della Valle Sabbia lungo un itinerario alla scoperta del borghi che circondano il lago d’Idro

13/05/2021

«Orizzonti di giustizia»

Al Perlasca di Idro si è tornati agli incontri in presenza, con “Orizzonti di Giustizia”. Protagonista dell’evento Fiammetta, la terzogenita del giudice Borsellino, ucciso da un agguato mafioso il 19 luglio del 1992

12/05/2021

Depuratore a Lonato, in cosa consiste il progetto?

L’impianto sorgerà nella frazione di Esenta e, secondo Acque Bresciane, darà ampie garanzie di sostenibilità ambientale. Resta da sciogliere il nodo dello scarico dei reflui

12/05/2021

È Lonato la scelta finale per il depuratore

L’ufficialità arriverà nei prossimi giorni, ma la scelta è già stata fatta nel corso della Commissione Ciclo Idrico del Broletto, alla presenza dei vertici di Acque Bresciane e dell’Ufficio d’Ambito

12/05/2021

«Una bestemmia culturale»

Questo, in estrema ed iconica sintesi, il pensiero di un produttore vinicolo valsabbino riguardo all’iniziativa di Bruxelles di togliere l'alcol dal vino e di aggiungervi acqua

(2)
12/05/2021

Medicina di territorio, belle parole ma...

«Si stanno muovendo tutti per invertire lo stato di abbandono che la medicina sul territorio sta subendo da anni (vedi le proteste a Salò). Tutti meno che i valsabbini». Così un lettore, riferendosi al Presidio di Nozza

(1)